• International Food Information Service, USA

    Cenfor International, distributore italiano di risorse elettroniche per le biblioteche e la ricerca, ha assunto recentemente l’incarico di rappresentante IFIS (International Food Information Service, USA) in Italia e coordinera’  l’attivita’ degli attuali distributori.

     

    IFIS (www.ifis.org) é il provider leader a livello internazionale di informazione elettronica nel settore delle biotecnologie, scienze e tecnologie dell’alimentazione e della nutrizione, ecc.

    IFIS produce FSTA® (Foood Science Technology Abstract) la risorsa abstract e index  per eccellenza che copre la letteratura del settore scientifico e tecnico relativa al cibo, bevande e nutrizione dal produttore all’utilizzatore.

    FSTA é un database da tempo attestato sul mercato dell’informazione elettronica, creato e seguito da un team di esperti che selezionano e indicizzano record bibliografici tratti da letteratura internazionale di alto prestigio, di alta qualità e di notevole spessore scientifico. FSTA é utilizzata a livello internazionale in ambito accademico da docenti, ricercatori, studenti, e in ambito ricerca da esperti nutrizionisti, studiosi, in aziende alimentari e centri di ricerca.

    • depliant illustrativo
    • la lista completa delle fonti comprese nella base dati, dai quali potrete dedurre tutte le informazioni necessare per una prima valutazione della risorsa.

    Per una più approfondita valutazione, proponiamo inoltre un trial gratuito della durata di 1 mese da sottoporre ai vostri ricercatori del settore specifico o alle persone che ritenete potrebbero essere interessate.

    Per maggiori informazioni:

    Cenfor International Srl tel +39 010 313567  e-mail staff@cenfor.it  http://www.cenfor.net

     

     

  • BIOTECHNICA HANNOVER 2013

    La BIOTECHNICA diventa biennale e nel 2013 si svolgerà come di consueto nel polo fieristico di Hannover dall’8 al10 ottobre.

    DEUTSCHE MESSE
    e ASSOBIOTEC stanno ponendo le basi per offrire alle aziende italiane la possibilità di esporre in uno stand collettivo, con l’obiettivo di ridurre l’impatto economico e organizzativo.

    L’offerta collettiva prevede un piccolo spazio espositivo, la partecipazione ai congressi e un servizio di matching b2b.

    Attualmente l’offerta economica è in fase di definizione e sarà perfezionata in base all’interesse dimostrato da questa comunicazione.

    Per quanto riguarda i contenuti dell’evento, gli ambiti tematici trattati sia in fase espositiva che congressuale saranno:

    • Bioservizi
    • Biotecnologia Alimentare
    • Biotecnologia Industriale
    • Medicina Personalizzata

    L’ampio spettro espositivo coprirà interamente l’offerta applicativa per:

    • la tutela della salute e dell’ambiente
    • la produzione di alimenti
    • le tecnologie dei bioprocessi
    • la bioingegneria
    • la bioanalisi
    • i servizi industriali del bio-tech e farmaceutic
    • le applicazioni per l’analisi farmacogenomica

    Mentre il programma congressuale sarà focalizzato sui nuovi temi della Bioeconomia, Economia Sanitaria e Biomedicina.

    Per informazioni:

  • ON Helix Conference

    ON Helix, translational research conference for the life science industry and academia, will be held on July 9, 2013 at the Wellcome Trust Genome Campus in Hinxton.

    The aim of the conference, organized by One Nucleus, is to be a translational research hub for the UK and so will present the UK landscape of the business environment, funding, scientific and clinical research excellence and will be a unique knowledge-sharing environment between academia and business.

    The day will also allow plenty of networking and partnering meeting time amongst the 300 delegates and 40 exhibitors.

    This conference could be interesting for companies who want to develop closer connections with the UK in that field.
    There will be people from the major Cambridge, London research centres (Sanger Institute, Cambridge University, MRC, Imperial… ) and also most of the great locals biotechs and representatives of national health organisation (NHS/NOCRI, TSB…).
    It is possible a discount rate for bioPmed members.

    For more information do check out www.onhelix.com or contact Aline at aline@onenucleus.com

  • Seminario “Nuove Regole Iva con l’estero”

    Il 22 maggio 2013 (ore 14.15-17.30) a Torino avrà luogo il seminario “Nuove Regole Iva con l’estero. Le novità introdotte con l’adozione della direttiva 2010/45/UE”, organizzato da ALPS Enterprise Europe Network della Camera di commercio di Torino, in collaborazione con il Centro Estero per l’Internazionalizzazione del Piemonte.

    A partire dal mese di gennaio 2013 sono ufficialmente entrate in vigore nuove regole che disciplinano l’operatività delle imprese in materia di IVA, con particolare riguardo alla fatturazione: aumenta ad esempio il numero di operazioni assoggettate a quest’ultima, per casi particolari è prevista la fattura semplificata, sono previste novità importanti relative alla fattura elettronica, nonché alle tempistiche e alle procedure di fatturazione nei confronti di soggetti ubicati sia in Unione europea che in paesi extra-UE.

    Il seminario propone un’analisi dettagliata delle principali modifiche alla precedente normativa attraverso l’illustrazione di esempi pratici che consentano ai partecipanti di allinearsi con celerità alle nuove disposizioni introdotte.

    La partecipazione è gratuita, previa iscrizione, entro il 21 maggio 2013, sul sito: www.promopoint.to.camcom.it/IVA2013

    Per ulteriori informazioni contattare la Segreteria Organizzativa:
    ALPS – Enterprise Europe Network
    Settore Europa e Documenti Estero – Camera di commercio di Torino,
    Tel: 011.5716342/343, e-mail europa.imprese@to.camcom.it , www.to.camcom.it/ALPS

  • Voucher formativi 2013 Provincia di Torino: aperte le iscrizioni ai nuovi corsi

    Ceipiemonte propone, nel periodo aprile 2013 – luglio 2014, un calendario di percorsi formativi, co-finanziati al 70-80 o 100% dalla Provincia di Torino, nell’ambito del Catalogo di Formazione Continua ad Iniziativa Individuale 2013:

    • lingue straniere con taglio commerciale:

    –    inglese: elementare – pre-intermedio – intermedio – post-intermedio – avanzato
    –    francese: elementare – intermedio
    –    tedesco: elementare – intermedio
    –    spagnolo: intermedio

    • elementi di import export
    • tecniche di export management: marketing, pianificazione, tecniche di vendita      
    • tecniche di responsabilità sociale d’impresa come approccio al risk management
    • tecniche di gestione e valorizzazione delle risorse umane
    • tecniche di controllo qualità nel settore automotive

    I corsi sono destinati a:

    • lavoratori occupati (dipendenti a libro paga o co.co.pro.) di aziende/enti con sede nella regione Piemonte
    • lavoratori in mobilità o in cassa integrazione
    • titolari/amministratori di PMI localizzate in Torino e provincia
    • professionisti iscritti ad albi residenti in Torino e provincia
    • lavoratori autonomi con partita IVA
    • tirocinanti, praticanti, titolari di assegni di ricerca
    • disoccupati/inoccupati individuati dai Centri per l’impiego della Provincia di Torino

    E’ possibile beneficiare di voucher di partecipazione fino a 3.000 euro complessivi pro-capite nel triennio 2011-2013.

    I corsi si svolgeranno presso la nostra sede di C.so Regio Parco 27 – Torino, a partire da aprile/maggio 2013, con lezioni a cadenza (bi)- settimanale, in orario pre-serale (18-20) o diurno.

    La frequenza è obbligatoria per almeno il 70% delle ore corso. E’ possibile scaricare la circolare informativa e la scheda di pre-iscrizione al seguente link: http://iniziative.centroestero.org/iniziative.php?IDitem=809&action=view&preview=1

    Per informazioni:
    Anna Bello – Stefania Soi -– Simonetta Verona
    Email. formazione-piemonte@centroestero.org

  • New €6.2 million project to help European SME’s drive growth in the bio-based economy

    The European Commission has launched a new three-year project “Bio Base NWE” to support the development of the bio-based economy in North West Europe (NWE).

    The €6.2 million project will work mainly with SME’s to help facilitate innovation and business development in bio-based technologies. Bio Base NWE will also provide training and education to help tackle the shortage of skilled professionals in North West Europe’s bio-based industries.

    The Bio Base NWE partnership includes organisations from five different countries.

    The Bio Base NWE network, representing many leading bio-based economy experts, will advise SME’s from across North West Europe on how to develop new ideas into marketable products. SME’s can get financial support to demonstrate innovative bio-based technologies at an independent, state-of–the-art demonstration facility in Ghent, Belgium. This flexible pilot plant will selectively invest in equipment for promising technologies to promote further growth. The partnership will also develop and deliver programmes and tools for training skilled professionals for bio-based industries. 

    North West Europe is in an excellent position to take a leading role in the emerging bio-based economy. The region is home to a number of prominent research institutes in this field and has a leading chemical industry, including a strong representation of SME’s which can provide a springboard for future development.

    For more information, comment or interview requests about BioBase NWE, please contact: Dr Lieve Hoflack, tel: +32 (0)9 335 70 01, e-mail: lieve.hoflack@bbeu.org, www.BioBaseNWE.org

    The European Commission has launched a new three-year project “Bio Base NWE” to support the development of the bio-based economy in North West Europe (NWE).

    The €6.2 million project will work mainly with SME’s to help facilitate innovation and business development in bio-based technologies. Bio Base NWE will also provide training and education to help tackle the shortage of skilled professionals in North West Europe’s bio-based industries.

    The Bio Base NWE partnership includes organisations from five different countries.

    The Bio Base NWE network, representing many leading bio-based economy experts, will advise SME’s from across North West Europe on how to develop new ideas into marketable products. SME’s can get financial support to demonstrate innovative bio-based technologies at an independent, state-of–the-art demonstration facility in Ghent, Belgium. This flexible pilot plant will selectively invest in equipment for promising technologies to promote further growth. The partnership will also develop and deliver programmes and tools for training skilled professionals for bio-based industries. 

    North West Europe is in an excellent position to take a leading role in the emerging bio-based economy. The region is home to a number of prominent research institutes in this field and has a leading chemical industry, including a strong representation of SME’s which can provide a springboard for future development.

    The Bio Base NWE partners are:

               Bio Base Europe international non-profit organisation (BE)

               Bio Base Europe Pilot Plant (BE)

               Ghent Bio-Energy Valley (BE)

               Bio Base Europe Training Center (NL)

               REWIN/Biobased Innovations (NL)

               Cluster Industrielle Biotechnologie (DE)

               National University of Ireland, Galway, Competence Centre for Biorefining and Bioenergy (IRL)

               National Non-Food Crops Centre (UK)

     

    For more information, comment or interview requests about BioBase NWE, please contact: Dr Lieve Hoflack, tel: +32 (0)9 335 70 01, e-mail: lieve.hoflack@bbeu.org, www.BioBaseNWE.org.

  • Riapertura call servizi 2013

    E’ stata riattiva la call servizi per i Poli di Innovazione e gli aderenti al cluster potranno presentare le domande per richiedere un finanziamento a fondo perduto per l’acquisizione di uno dei seguenti servizi:

    1. Servizi di gestione della proprietà intellettuale
    2. Servizi di Technology Intelligence
    3. Servizi di supporto all’ideazione e all’introduzione sul mercato di nuovi prodotti/servizi
    4. Servizi di supporto all’utilizzo del Design
    5. Servizi per il supporto di nuove imprese innovatrici

     

     

     COME PRESENTARE LE DOMANDE:

    1. Caricamento telematico sulla piattaforma www.sistemapiemonte.it nel periodo compreso dal 2 al 24 maggio 2013.
    2. Entro il 14 Giugno 2013 consegna al Bioindustry Park di tutta la documentazione cartacea.
    3. Bioindustry Park (Soggetto Gestore) consegnerà le domande di servizio a Finpiemonte entro il 28 Giugno 2013.


    DOCUMENTI UTILI:

    Il bando, il disciplinare, i format e le dichiarazioni da compilare (OVVERO TUTTI I DOCUMENTI NECESSARI) sono scaricabili qui:

    http://www.biopmed.eu/index.php?option=com_content&view=article&id=247&Itemid=409&lang=it

     e a breve saranno pubblicati anche sul sito della Regione Piemonte in questa pagina:

    http://www.regione.piemonte.it/industria/call_servizi.htm

     

  • Biomedica Summit: Brokerage Event

    Il  19 giugno 2013 si svolgerà ad Aachen (Germania) la settima edizione del Biomedica Summit.

    Biomedica Summit è il più importante appuntamento, a livello europeo, sui temi Life Science che ogni anno coinvolge più di 1.100 partecipanti di oltre 30 paesi.

    I focus tematici di Biomedica Summit riguardano:

    • Biopharmaceuticals & nutraceuticals
    • Medical devices & care
    • Biomaterials
    • Business development & product innovations

    All’interno del Biomedical Summit, è organizzato un matchmaking event a partecipazione gratuita rivolto ad Università, Centri di Ricerca, aziende che, attraverso incontri one-to-one  preorganizzati,  ricercano partner europei con cui avviare possibili cooperazioni di natura tecnologica, di ricerca, commerciale.

    Per partecipare all’evento B2B occorre registrarsi tramite l’apposito sito (http://www.b2match.eu/biomedica2013) entro il 24 maggio, inserendo il proprio profilo. La partecipazione al B2B è gratuita, ma limitata ai partecipanti al Biomedica Summit

    Per maggiori informazioni sull’evento: Cristiana Tabacco, cristiana.tabacco@finpiemonte.it

  • Iniziativa “Da grande faccio lo startupper”

    Il 16 aprile 2013 (ore 16,45) a Torino avrà luogo l’iniziativa “Da grande faccio lo startupper”.

    Sarà l’occasione per incontrare i consulenti degli incubatori universitari che aiuteranno a mettere a punto l’idea di business da presentare alla Start Cup Piemonte Valle d’Aosta IX Edizione Anno 2013.

    Consulta il programma e iscriviti entro il 14 Aprile: http://www.i3p.it/start-cup-Gli-eventi

    La partecipazione è gratuita.

    Per informazioni: Segreteria organizzativa Start Cup tel. 011 090 5127, info@startcup-piemonte-vda.it

  • Congresso Società Italiana Biomateriali

    Il Congresso della Società Italiana Biomateriali (SIB) si svolgerà a Baveno dal 3 al 5 giugno 2013.
    Il congresso SIB intende essere una nuova e stimolante occasione di confronto per la comunità scientifica nazionale nel settore dei materiali per applicazioni in medicina.
    Scarica la locandina >>

    La scadenza per l’invio degli abstract è il 15 aprile.
    Maggiori informazioni sono reperibili al sito: www.polial.polito.it/biomedical/index.php