• Scuola Italiana Qualità e Sicurezza Alimentazione: Eventi Settembre e Ottobre 2013

    La Scuola Italiana di Qualità e Sicurezza nell’Alimentazione (Qsa) informa dei prossimi eventi organizzati:

    • in collaborazione con il Laboratorio Chimico Camera di Commercio Torino in data 18 settembre 2013 si terrà, a Torino, presso la sede del Laboratorio Chimico della Camera di Commercio, in Via Ventimiglia 165, il corso “Materiali a contatto con gli alimenti. Dalla Scelta dei materiali a contatto alla conservazione degli alimenti”.

    Con questo seminario gli organizzatori intendono fornire supporto sia alle aziende alimentari per interfacciarsi con i propri fornitori, sia ai produttori di MOCA di fatto inseriti nella filiera alimentare e partecipi della sicurezza del prodotto alimentare, sia agli enti preposti ai controlli e alle verifiche, mettendo in evidenza pericoli ed applicazioni su cui esercitare specifiche attività di prevenzione,indicazioni sulle responsabilità dei diversi operatori.Uno spazio viene inoltre dedicato a come la scelta della modalità di confezionamento può influire sulla shelf life del prodotto: vengono quindi analizzate le relazioni tra MCA e profilo aromatico del prodotto alimentare e l’uso dei gas d’imballaggio per conservare gli alimenti sempre in rapporto al tipo di confezione adottata.

    • in collaborazione con lo Studio Giubilesi & Associati di Milano e il Laboratorio Chimico Camera di Commercio Torino nel mese di ottobre si terrà, a Milano, presso il Polo dell’Università di Milano il corso “Apparecchiature per il trattamento dell’acqua potabile nella ristorazione pubblica”.

    Per maggiori informazioni: www.alimentarea.it

  • Progetto POLIcs – Poli di Innovazione e Science Parks italiani

    MEDAlics, Centro di Ricerca per le Relazioni Mediterranee ha svolto una ricerca riguardante i Poli di Innovazione e Science Parks in Italia e il loro impatto sulla crescita economica regionale.

    Tale ricerca, svolta da MEDAlics in collaborazione con l’Università Commerciale L. Bocconi di Milano era volta a valutare efficacia e efficienza dei Poli di Innovazione e Science Parks italiani in un’ottica comparata, nonché l’impatto delle suddette strutture sulla crescita economica a livello regionale.

    I risultati sono sati pubblicati in un libro edito da Egea e scritto dal professore Massimiliano Ferrara (fondatore e direttore di MEDAlics), dal professore Roberto Mavilia (Università Commerciale L. Bocconi) e dalla professoressa Maria Giovanna Bosco (Università Commerciale L. Bocconi).

    bioPmed ha ottenuto l’attestato di Merito conferito dal Comitato Esecutivo del Progetto POLIcs come primo classificato nel ranking dei Poli di Innovazione:

    1. per l’anno 2012
    2. nella macroarea Nord-Ovest per l’anno 2012
    3. della Regione Piemonte per l’anno 2012
    4. nel settore Biotecnologie e Scienze della Vita per l’anno 2012
    5. Bioindustry Park nel settore Tecnologie della Salute e per la Persona per l’anno 2012

    polics_logo

    http://www.polics.it/

  • Convegno “Le bioraffinerie integrate nel territorio”

    Assobiotec-Federchimica e Università di Torino, con il supporto di  Finpiemonte SpA e della rete europea Enterprise Europe Network, nell’ambito della settimana Europea del  Biotech, organizzano il 3 ottobre 2013 (ore 09.00-16.00) a Torino il  convegno “Le bioraffinerie integrate nel territorio: lo sviluppo economico parte dalle aree locali”.

    Scarica il programma >>

    Lo sviluppo della bioeconomia comporta l’accelerazione verso un modello industriale innovativo basato sull’idea di fondo che l’intera filiera produttiva debba essere sostenibile e integrata nel tessuto locale. In questo senso, ogni bioraffineria è chiamata ad utilizzare risorse agricole locali, coinvolgendo gli agricoltori direttamente nella filiera industriale e intervenendo in maniera sostenibile sulla logistica: tutti elementi fondamentali per cambiare l’impatto ambientale del prodotto in modo rilevante. Grazie a un approccio sistemico, gli scarti e i co-prodotti generati in bioraffineria possono, inoltre, essere riutilizzati per produrre energia a livello locale. Di questo si parla a Torino, approfondendo il contributo fondamentale delle biotecnologie industriali per la crescita della bioeconomia e partendo dalle esperienze più significative in Italia (e in Europa) realizzate da Novamont e dal Gruppo Mossi & Ghisolfi. Con il coinvolgimento delle Associazioni degli agricoltori, del mondo della ricerca e delle Istituzioni.  

    La partecipazione è gratuita, previa registrazione entro 27 settembre al seguente link: http://assobiotec.federchimica.it/default/Eventi/IscrizioneEvento.aspx?EventID=de35cccd-0dfc-4219-9f80-6d1a464cc8c3

    Per informazioni:

  • Italian Venture Forum

    Italian Venture Forum si terrà a Torino il 20 novembre 2013.
    Si tratta di un evento di venture match-making che offre l’opportunità di incontrare un network di investitori internazionali e di esperti industriali nei settori ICT, Life Sciences e Clean Technologies.

    Queste le opportunità di ItVF 2013 per le startup e imprese high-tech partecipanti:

    • presentare la propria azienda a investitori ed esperti internazionali,
    • partecipare al Dry-Run con l’obiettivo di ottimizzare l’efficacia della propria  presentazione, tramite una consulenza gratuita  il giorno precedente l’evento di venture match-making,
    • partecipare ai panel di discussione su temi rilevanti in materia di Venture capital e internazionalizzazione di imprese innovative emergenti,
    • ricevere un riscontro di valutazione dai rispettivi esperti internazionali,
    • opportunità di networking con gli investitori durante le pause di coffee break e lunch,
    • partecipare alla successiva competizione a livello europeo ed essere tra i vincitori che parteciperanno al prestigioso European Venture Summit, la competizione internazionale che si terrà nel mese di dicembre.

    Ulteriore opportunità per startup e imprese piemontesi:

    • formazione propedeutica agli incontri con gli investitori per la preparazione della propria  presentazione: tecniche da utilizzare, come proporre il proprio business e conoscere le strategie di ingresso nel mercato o nei piani di investimento – due incontri di preparazione che si terranno tra fine ottobre e inizi novembre.

    La partecipazione a ItVF è gratuita, previa registrazione entro il 9 Ottobre 2013 al  link:
    http://www.e-unlimited.com/register/register.aspx?events_id=480
    nella  sezione “Apply as a Presenting Company for the Italian Venture Forum in Turin”.

    Saranno circa 40 le imprese che verranno selezionate per presentarsi il 20 novembre di fronte ad una giuria di business angels, venture capitalists, corporate investors, e altri esperti industriali provenienti dall’Italia e dall’Europa.

    La lingua ufficiale è l’inglese.

    L’iniziativa è promossa da Unioncamere Piemonte, Camera di Commercio di Torino e I3P-Incubatore di Imprese del Politecnico di Torino e si inserisce nel circuito europeo dei Venture Contest organizzati dalla società belga Europe Unlimited.

    Per dettagli sull’iniziativa consultare la pagina camerale dedicata www.to.camcom.it/IVF13

    Per chiarimenti su come redigere il profilo di presentazione:
    I3P, Incubatore Imprese Innovative Politecnico di Torino
    tel. +39 011 090 5127
    italianventureforum@i3p.it
    www.i3p.it

  • MED-Net

    Il 31 luglio 2013 (ore 16.30) a Torino si terrà “MED-Net: incontri B2B per fare rete all’estero”, occasione per condividere esperienze, creare opportunità di business e fare rete tra aziende del settore medicale, salute e benessere.

    Sarà la prima occasione per stimolare la conoscenza e l’integrazione tra le aziende del PIF gestito dal Centro Estero per l’Internazionalizzazione (Ceipiemonte) su incarico di Regione Piemonte, Camera di commercio di Torino, Camera di Commercio di Cuneo e Camera di Commercio di Novara.

    L’iscrizione è gratuita, previa iscrizione.

    Partecipando potrai individuare complementarità e margini di collaborazione per lavorare all’estero, possono bastare pochi minuti, grazie al  format dell’evento, suddiviso in 3 step:

    1. Identifica la tua attività principale o quella su cui stai ricercando collaborazioni verso l’estero con 3 parole chiave. Verranno inserite su un badge, saranno utili per presentare in sintesi a tua offerta.
    2. Segui la presentazione della filiera medicale e individua i sottosettori di tuo interesse, ascolta le brevi presentazioni di alcune aziende della filiera, individua interessi e obiettivi comuni o complementari.
    3. Crea il tuo Network: sfrutta il momento per conoscere aziende simili o complementari alla tua; approfondisci i contatti e fai rete.

    Per aderire: http://iniziative.centroestero.org/iniziative.php?IDitem=938&action=reg
    Scadenza adesioni: 29 luglio
    Le adesioni saranno accolte secondo l’ordine d’arrivo, fino ad un massimo di 40 partecipanti.

  • Premio “The Best Digital Company”

    Un  premio per la comunicazione nel settore Pharma & Healthcare, The Best Digital Company , iniziativa di AboutPharma.

    Scarica la presentazione >>

    Un premio per i migliori progetti digitali lanciati dalle aziende farmaceutiche e dai produttori di dispositivi medici, ma anche da istituzioni del Sistema Sanitario, dipartimenti universitari, centri di ricerca, associazioni di pazienti e protagonisti dell’Healthcare.

    Il termine ultimo per la presentazione dei progetti è il 31 luglio 2013.

  • Annual International Symposium “Biosecurity and Biosafety”

    The 5th Annual International Symposium “Biosecurity and Biosafety: future trends and solutions?” will be held from 9th to 11th October 2013 in Milan.

    Download the flyer >>

    The aim of this symposium is to allow officials, policy analysts, scientists, health leaders, congressional staff members, and members of the media to share information, to implement ethic education, training programs, to improve strategy for countering biological weapons threats andinfectious diseases outbreaks.

  • Entrepreneurship and Business Planning in health/life sciences

    The Venture Academy “Entrepreneurship and Business Planning in Health/Life Sciences Academy” will take place from 2 – 6 September 2013 at SKEMA Business School (France).

    The training programme is free of charge.

    The academy is organized through the Health-2-Market project in the heart of one of Europe’s leading technopoles (Sophia-Antipolis, France) and is designed for health researchers/entrepreneurs that have a clear idea of a potential business in mind.
    Health-2-Market is an initiative supported by the European Commission / Health DG aimed at providing training and individual support to health and life science researchers in the process of transforming their research results into successful new business ideas.

    Overall, during the next 3 years we plan to deliver to researchers a range of well-focused training activities (15 regional 1-2 day training seminars, 7 weeklong highly-intensive international business academies, e-learning courses) as well as provide individual advice and support services on a wide range of commercialisation topics (including patenting/asset management, start-ups, business planning, etc.).

    Please click here for more information on the “Entrepreneurship and Business Planning in Health/Life Sciences Academy” and access the application form.
    This training has limited space and selection will be based on the basis of application date and as well as participants who have a decent awareness of entrepreneurship issues as well as a clear scope of their project. Registration will close on 22 July 2013.

    Website: www.health2market.eu

  • ISPE Event The Biopharmaceutical Challenge

    ISPE and the Biotechnology European Conference Planning Committee are in the final stages of programme development to produce the event, The Biopharmaceutical Challenge – From Process Development to Future Facilities, scheduled to take place 13-14 November 2013 in Strasbourg (France).

    Download the programme >>

    This two-day education conference will use case studies to explore current technologies, regulatory requirements and will provide you with techniques for the evaluation and implementation of cutting-edge technologies.

    This biotech conference will be of value to mid- and senior level professionals from the pharmaceutical and biopharmaceutical industry, suppliers and regulators, process development scientists, technology transfer managers, manufacturing managers, engineers, quality assurance professionals, quality control professionals, risk assesment professionals and academia.

    Please visit the ISPE Biotechnology EU Conference website for additional information about the conference: http://www.ispe.org/2013-biotechnology-eu-conference

  • IBIC 2014

    The 4th International Conference on Industrial Biotechnology will be held in Rome on June 8-11, 2014.
    It is promoted and organized by AIDIC, The Italian Association of Chemical Engineering.

    Details on the Conference may be found at: http://www.aidic.it/ibic2014

    Abstract submission is open. The first deadline is september 30th, 2013. Link: http://www.aidic.it/ibic2014/abstractsubmission.html

    The full set of accepted papers of ibic2014 Conference (in the form of short  papers of 6 pages), will be published in hard copy into Chemical Engineering Transactions http://www.aidic.it/cet

    IBIC2014 Conference shall be a market place for:

    • presenting new scientific results and concepts
    • exchanging of best practices
    • learning from experience and case studies

    For any further information or assistance, you may contact this secretariat ibic2014@aidic.it