• Workshop “Horizon 2020 Health WP 2014 – 2015”

    Durante la Settima Conferenza Internazionale su “HPV, Polyomavirus and UV in Skin Cancer” che si svolgerà a Novara nel mese di Aprile, Finpiemonte e Unioncamere Piemonte, nell’ambito delle attività della rete Enterprise Europe Network, organizzeranno il 10 aprile 2014 un workshop “Horizon 2020 Health Work programme 2014 – 2015”.

    L’obiettivo principale del workshop è offrire la possibilità ai ricercatori di presentare e discutere idee progettuali nell’ambito delle call Salute di Horizon 2020 al fine di trovare potenziali partner internazionali per la formazione di consorzi.

    Il format prescelto è quello dell’elevator pitch: una breve presentazione (massimo 3 slide) in cui delineare il profilo delle attività svolte, l’idea progettuale e la tipologia di partner ricercato.

    L’incontro sarà preceduto da una breve presentazione del work programme Health a cura del National Contact Point italiano.

    Perché è importante partecipare?

    • Per raccogliere informazioni sulle call Salute di Horizon 2020
    • Per incontrare nuovi partner internazionali per potenziali collaborazioni su temi specificiPer facilitare la creazione di consorzi nell’ambito di Horizon 2020
    • Per promuovere le competenze locali a livello internazionale

    Target
    Il workshop coinvolgerà un ampio numero di ricercatori di Università europee e statunitensi interessati a condividere nuove idee progettuali e impostare collaborazioni nell’ambito delle call Salute di Horizon 2020.

    Data: 10 Aprile 2014 h 14.30-16.30
    Luogo: Novarello – Villaggio Azzurro, Novara  http://hpvpolyomanovara2014.it/accomodation

    La partecipazione è gratuita previa compilazione del cooperation profile e delle slide di presentazione, che dovranno essere inviate entro il 14 marzo 2014 a cristiana.tabacco@finpiemonte.it
    Il profilo sarà validato sulla base della completezza delle informazioni fornite e inserito su un catalogo costantemente aggiornato.

    Lingua di lavoro: inglese

    Contatti: Cristiana Tabacco – cristiana.tabacco@finpiemonte.it – tel (+39) 011 5717814(+39) 011 5717814(+39) 011 5717814011 5717814
    (+39) 011 5717814011 5717814

    You’ll need Skype CreditFree via Skype
  • Seminario Fare Business in Europa Centro Orientale

    Il 5 marzo 2014 a Torino si terrà il seminario Fare Business in Europa Centro Orientale: Focus Polonia, Romania e Ucraina : un aggiornamento sulle problematiche doganali nell’import-export e sulle principali modalità di presenza nei tre paesi con riferimento agli aspetti fiscali, legali e contrattuali.

    L’iniziativa rientra nel Progetto Integrato di Mercato (PIM) Europa Centro Orientale , gestito dal Centro Estero per l’Internazionalizzazione (Ceipiemonte) su incarico di Regione Piemonte, Unioncamere Piemonte e di tutte le Camere di commercio del Piemonte.

    Per partecipare è richiesto il versamento di € 100,00 + IVA a titolo di partecipazione alle spese sostenute da Ceipiemonte per la realizzazione del seminario.

    Il corso si terrà nella sede di Ceipiemonte (Corso Regio Parco 27), dalle 9:00 alle 18:00.

    Per maggiori dettagli sul programma e sulle modalità di adesione cliccare sul seguente link:
    http://iniziative.centroestero.org/fare_business_europa_centro_orientale

  • Incontro di presentazione Progetti di collaborazione

    Il 27 febbraio 2014 presso il Dipartimento di Informatica di Torino si terrà l’incontro operativo per presentare i progetti  di collaborazione tra il Dipartimento e le imprese del comitato per il secondo semestre.

    I progetti che verranno illustrati riguarderanno:

    • il trasferimento tecnologico attraverso la didattica (scarica la brochure >>)
    • un contest che coinvolgerà laureandi/laureati  e aziende e si concluderà con un confronto tra le due parti il 14 aprile nella nostra sede
    • il progetto HackUniTO del quale trovate tutti i riferimenti al seguente link: http://www.hackunito.it/about-hackunito/
    • il progetto Silicon Valley Tour: progetto per aiutare le aziende ad internazionalizzarsi in Silicon Valley e gli studenti ad aumentare le loro competenze (presentazione ufficiale del progetto 21 marzo)
  • Corso SC “Quality Risk Management”

    Sviluppo Chimica Spa, società di servizi controllata da Federchimica, organizza per il 2 aprile 2014 il corso “Quality Risk Management” presso la propria sede di via Giovanni da Procida 11 a Milano.

    Scarica la brochure >>
    Scarica la scheda di iscrizione >>

  • Progetto La valorizzazione economico-finanziaria degli asset intangibili delle imprese

    Nell’ambito del fondo Mise-Unioncamere per attività di supporto alle innovazioni delle imprese sui temi della proprietà industriale, il sistema camerale piemontese ha sviluppato il progetto “La valorizzazione economico-finanziaria degli asset intangibili delle imprese come leva di sviluppo e di accesso al credito .

    Il progetto si propone di valorizzare il patrimonio immateriale d’impresa, al centro oggi di una profonda rivalutazione nell’ambito dell’analisi delle capacità dell’azienda di costruire una propria strategia di sviluppo per affrontare le sfide del mercato globale. L’asset immateriale, infatti, rappresenta una parte sempre più significativa del valore aziendale ed è un fattore determinante per costruire un vantaggio competitivo duraturo. Cogliere questo valore e farlo cogliere agli attori locali, in particolare a quelli finanziari, è la sfida che il progetto intende affrontare.

    A titolo sperimentale, il progetto è stato indirizzato a tre distretti specifici – orafo, tessile e polo della meccatronica – e ha coinvolto aziende dei singoli distretti, oggetto di un’attenta valutazione e analisi del proprio patrimonio immateriale. I destinatari del progetto e dei suoi servizi sono tutte le imprese piemontesi, non solo quelle appartenenti ai distretti di riferimento.

    Il progetto e i suoi servizi verranno presentati in un ciclo di 3 seminari presso le Camere di commercio del Piemonte secondo il seguente calendario:

    • Camera di commercio di Alessandria: lunedì 10 marzo 2014, ore 14.30

    http://www.promopoint.pie.camcom.it/?include=iniziativa&ID=1281

    • Camera di commercio di Biella: lunedì 17 marzo 2014, ore 14.30

    http://www.promopoint.pie.camcom.it/?include=iniziativa&ID=1282

    • Camera di commercio di Torino: lunedì 24 marzo 2014, ore 14.30

    http://www.promopoint.pie.camcom.it/?include=iniziativa&ID=1283
     
    La partecipazione è gratuita previa iscrizione, entro e non oltre il giorno precedente il singolo incontro.

    Per accedere ai servizi del progetto: www.pie.camcom.it/innovazione/asset_immateriali

  • Promoting Business Strategy for Growth: B2B Networking Event

    In occasione della Missione imprenditoriale in Grecia condotta dal Vicepresidente della Commissione Europea, Antonio Tajani, la Camera di Commercio di Torino in collaborazione con il consorzio PRAXI e la rete Enterprise Europe Network invita le aziende a partecipare agli incontri bilaterali gratuiti del 10-11 marzo 2014: www.b2match.eu/m4g-greece2014
    Questo evento beneficerà del supporto diretto della diplomazia europea con il paese ospitante per agevolare gli incontri di affari tra le aziende partecipanti.

    Lo scopo degli incontri bilaterali è quello di promuovere l’interesse economico delle imprese europee ed extraeuropee verso il paese ospitante nei seguenti settori:

    • Agrofood;
    • Biotech;
    • ICT;
    • Energia;
    • Turismo.

    I partner del consorzio ALPS organizzano una Company Mission per le aziende del territorio, proponendosi quale partner e portavoce degli interessi delle PMI operanti in questi settori. 
    Qualora i rappresentanti aziendali non possano garantire la propria presenza, i partner del consorzio ALPS potranno farne le veci e rappresentare gratuitamente gli interessi delle aziende durante gli incontri bilaterali.
    Qualora interessati, iscriversi, entro il 5 marzo 2014, compilando la scheda di registrazione nel sito: www.b2match.eu/m4g-greece2014
    Si segnala inoltre il convegno del 10 marzo pv. ad Atene dove saranno presentate le opportunità economiche e di investimento in Grecia.
    Il calendario delle Mission for Growth previste per il periodo febbraio-aprile 2014 è disponibile sul sito camerale a questo link.

  • Seminario “La gestione delle differenze culturali come leva di profittabilità: Focus Cina”

    Ceipiemonte propone il 9 aprile 2014 a Torino il seminario “La gestione delle differenze culturali come leva di profittabilità: Focus Cina”.

    Un aggiornamento sulle principali tecniche e metodologie di lavoro da adottare per gestire e trasformare le variabili culturali in un punto di forza nelle negoziazioni e trattative commerciali con controparti cinesi.

    L’iniziativa rientra nel Progetto Integrato di Mercato (PIM) Cina, Corea del Sud e Giappone , gestito dal Centro Estero per l’Internazionalizzazione (Ceipiemonte) su incarico di Regione Piemonte, Unioncamere Piemonte e di tutte le Camere di commercio del Piemonte.

    Per partecipare è richiesto il versamento di € 180,00 + IVA a titolo di partecipazione alle spese sostenute da Ceipiemonte per la realizzazione del seminario.
    Il corso si terrà nella sede di Ceipiemonte (Corso Regio Parco 27), dalle 9:00 alle 18:00.
    Scadenza adesioni: 1 aprile

    Per maggiori dettagli sul programma e sulle modalità di adesione cliccare sul seguente link:
    http://iniziative.centroestero.org/gestione_diff_culturali_cina

  • Corso di formazione “Tre B per l’impresa”

    Il Settore Nuove Imprese della Camera di commercio di Torino organizza il corso di formazione Tre B per l’impresa: bilancio, business plan e banca – I Modulo: Il bilancio d’ impresa per non specialisti nei giorni 20 e 21 marzo 2014 dalle 9.30 alle 18.30, presso la sala Stampa del Centro Congressi Torino Incontra a Torino.

    Scarica la brochure >>
    Per maggiori informazioni consultare il sito alla pagina www.to.camcom.it/nuoveimprese

  • Italian Forum on Industrial Biotechnology and Bioeconomy (IFIB) 2014

    1. AIMS AND SCOPE
    Assobiotec, the Italian Association for the development of biotechnology, which is part of Federchimica, Innovhub-SSI and the Italian Biocatalysis Center, together with the Genoa Chamber of Commerce, the Enterprise Europe Network (EEN), the Italian Cluster Sustainable Processes and Resources for Innovation and National Growth (SPRING), the Italian Cluster AgroFood (CL.A.N.), the Italian Cluster Life Sciences (ALISEI) and the German Cluster Industrielle Biotechnologie (CLIB2021), invite companies and research centers to the 4th edition of the Italian Forum on Industrial Biotechnology and Bioeconomy (IFIB) which will be held on September 25-26 2014 in Genoa (Italy).

    The workshop is aimed at making a survey of research projects in the industrial biotechnology field with the goal to strengthen the network in the Euro-Mediterranean area and to promote industry-university partnerships.

    Download the final program >>

    2. VENUE
    IFIB 2014 will be held at Palazzo della Borsa (Sala delle Grida), piazza De Ferrari, Genoa (Italy).

    3. REGISTRATION
    Participation in the workshop is free of charge. Registration is mandatory. The official language of the workshop will be English; no simultaneous translation will be provided.

    4. WHO SHOULD ATTEND
    Companies, universities, public and private research centers from the field of industrial biotech.

    5. CALL FOR ORAL AND POSTER PRESENTATIONS
    Oral communications (A or B)A. This type of oral communication (10 minutes) will provide an opportunity for authors to display results of their scientific work in the field of industrial biotech. The presentation should also include a short description of the scientific/technical expertise of the applicant (company/university/research center) and any request/offer for partnership.
    B. This type of oral communication (5 minutes) will provide an opportunity for non-biotech companies which aim at evaluating industrial biotech as a driver for the development of their business. The presentation should describe the scientific/technical expertise of the applicant and any request/offer for partnership.
    Poster communications (C)

    6. ABSTRACT SUBMISSION

    Abstracts must be submitted in English using exclusively the form that can be downloaded from the websites www.assobiotec.it, www.innovhub.it or www.italianbiocatalysis.eu.
    The abstract must be e-mailed (.doc, .docx, .rtf) by June30 2014 to: ifib@mi.camcom.it. The file must be named as follows: last name of the presenting author_affiliation_type of presentation (e.g. Last name_CompanyXYZ_A). E-mail subject must be labeled with IFIB 2014.
    Abstracts not prepared according to the instructions reported above or sent after the deadline will not be considered. Abstracts must contain the name of the presenting author, complete affiliation, telephone number and e-mail.
    For further information, please contact ifib@mi.camcom.it.

    7. ABSTRACT ACCEPTANCE

    Abstracts will be selected by the Scientific Committee and authors will be informed on acceptance of their abstracts either for oral or poster presentation via e-mail by July 31 2014. Accepted abstracts will be published in the websites of the organizers.
    This call, registration and abstract forms can be downloaded from the websites of Assobiotec (www.assobiotec.it), Innovhub-SSI (www.innovhub.it) and Italian Biocatalysis Center (www.italianbiocatalysis.eu).
    For further information about the forum, please contact: ifib.assobiotec@federchimica.it

  • Corso di formazione ABC DEI CONTRATTI

    Il 5 e 6 marzo 2014 a Torino si terrà il corso di formazione ABC DEI CONTRATTI .
    Obiettivo del corso è di fornire ai partecipanti utili strumenti per migliorare la lettura, la comprensione e le capacità di stesura dei due contratti maggiormente utilizzati dalle PMI italiane mediante un laboratorio con esercitazioni pratiche che coinvolgono direttamente i partecipanti per rendere efficace, effettiva e contestualizzata la formazione proposta.

    Il corso prevede, dopo una breve introduzione degli elementi qualificanti il contratto in esame, la redazione di un contratto effettuata in gruppi di lavoro, con con la successiva analisi ragionata mediante un approfondimento teorico e pratico, sotto il profilo giuridico e sostanziale. L’’analisi critica effettuata in aula sui lavori svolti mira ad evidenziare la correttezza e la completezza da un punto di vista giuridico e gli aspetti qualificanti il contratto: l’accordo, le fonti di integrazione, lo schema, le modalità di conclusione, i poteri gestori e la buona fede.

    Destinatari del corso sono piccoli imprenditori, dipendenti e collaboratori che utilizzano i suddetti contratti anche senza una specifica preparazione giuridica.
     
    La quota di partecipazione è di € 60,00 (+IVA 22%) per la singola giornata e di € 100,00 (+IVA 22%) per le due giornate:


    Per aderire ad entrambe le giornate occorre effettuare la duplice iscrizione.