• Competizione InnovAgeing Solutions e InnovAgeing Ideas

    InnovAgeing Solutions è la competizione promossa da Punto Service e Fondazione Filarete finalizzata a valorizzare tecnologie, prodotti e servizi innovativi attraverso il supporto finanziario e operativo al progetto innovativo più eccellente, negli ambiti:

    • Digital Health

    • Invecchiamento Attivo
    • Riabilitazione
    • Ambient Assisted Living
    • Servizi alla Persona

     

    In palio un premio di 15.000 Euro in denaro e l’accompagnamento da parte di Punto Service verso il mercato, con la possibilità di chiudere un accordo di esclusiva per un periodo limitato.

    Per i progetti che non sono già costituiti come imprese, c’è la possibilità di partecipare alla Call for InnovAgeing Ideas.
    Partecipare è semplice: Compilare il form online presente nel sito www.fondazionefilarete.com/it/innovageing, allegare una presentazione e un video pitch di 3 minuti.

    Scadenza: 10 maggio 2015 ore 12.00

    Le migliori 10 InnovAgeing Solutions e le migliori 10 InnovAgeing Ideas avranno la possibilità di seguire due giorni di pitch training e ricevere servizi di mentoring dedicato da parte di Fondazione Filarete, volti a migliorare la proposta progettuale sia dal punto di vista espositivo che tecnico in vista della finale. Avranno inoltre la possibilità di entrare nel programma Microsoft Bizspark grazie al progetto YouthSpark Startup Revolutionary Road.

    La finale vedrà l’esposizione dei pitch e la proclamazione dei vincitori alla presenza dei principali player del settore e dei principali fondi di investimento.

  • Meet In Italy for Life Sciences 2015

    Sono aperte le registrazioni per Meet in Italy for Life Sciences 2015 , che si terrà a Milano dal 29 settembre al 2 ottobre 2015.

    Scarica il Save the Date >>

    L’evento, la cui partecipazione è gratuita, segue lo stesso schema della prima edizione, ed è costituito da due momenti principali:

    • 29 settembre – 1 ottobre: due giornate e mezzo di incontri bilaterali pre-organizzati fra aziende/aziende e aziende/centri di ricerca europei ed extra UE, finalizzati a creare opportunità di business, trasferimento tecnologico, partnership per progetti europei e sviluppo di impresa, estensione della propria rete di contatti, inserimento in nuovi network.

    29 pomeriggio gli incontri B2B saranno effettuati con i rappresentanti della delegazione dell’area ASEAN presente all’EXPO, il 30 settembre ed il 1 ottobre con tutti i partecipanti.

    Oltre agli incontri, ci sarà la possibilità, fino ad esaurimento dei posti disponibili, di effettuare brevi presentazioni (pitch) da 10 minuti della propria attività (leggere con attenzione le note esplicative in merito, nella fase di registrazione e nella pagina dedicata), con particolare attenzione alle start-up, che avranno slot riservati.

    • 2 ottobre: workshop dedicato all’approfondimento, nel settore delle scienze della vita, sul tema Il sistema del trasferimento tecnologico in Italia – Opportunità e criticità .

    Interverranno esperti del settore e rappresentanti delle istituzioni per discutere le criticità del sistema di trasferimento tecnologico, e per proporre ed elaborare soluzioni e modelli per il superamento di tali criticità.

     

    I principali settori coinvolti sono:

    • Biotecnologie
    • Dispositivi medici
    • Farmaceutica e nutraceutica
    • ICT per la salute
    • Servizi ed attività correlate

     

    Grazie al successo della prima edizione, il comitato organizzatore si è arricchito di altri soggetti importanti.

    MIT4LS2015 è infatti organizzato da: Distretto Toscano Scienze della Vita, Enterprise Europe Network, Confindustria Toscana, Assolombarda, Confindustria Lombardia, Finlombarda, Aster, bioPmed–Bioindustry Park, Fondazione Regionale per la Ricerca Biomedica, Assobiomedica, Assobiotec, Lazio Innova e ICE.

    Per registrarsi ed avere maggiori dettagli sull’evento, visitare il sito: http://www.b2match.eu/mit4ls2015

  • Incontri Fiscalità

    Gli incontri dal titolo Fiscalità si terranno a Torino dal 3 al 5 marzo 2015.

    Obiettivo degli incontri sarà quello di fornire delle linee guida rispetto alla scelta del regime contabile e l’illustrazione degli adempimenti periodici per l’impresa.

    Scarica il programma >>

    Ogni giornata vedrà la presenza di un imprenditore che porterà la propria testimonianza e di esperti con i quali verranno approfonditi argomenti di attualità e di particolare interesse (Focus).  

    La partecipazione al corso è a pagamento, previa iscrizione alla pagina http://www.to.camcom.it//Tool/CustomForm?id_questionario=266

    L’’iniziativa sarà attivata con un minimo di 6 partecipanti e le iscrizioni verranno chiuse al raggiungimento di 50 partecipanti.
    La quota di partecipazione è pari a € 60,00 (+ IVA 22%). Il pagamento può essere effettuato tramite il sito www.compraonline.to.camcom.it nelle apposite sezioni, ovvero con bonifico bancario sul conto intestato a Camera di commercio di Torino c/o Unicredit Banca Spa IBAN IT39H2008010510000040473150 indicando il titolo dell’’evento e/o titolo del modulo nella causale di pagamento.

    L’’eventuale rinuncia a partecipare deve essere comunicata entro 3 giorni lavorativi, prima dell’inizio del corso. Oltre tale termine sarà trattenuto l’’intero importo. Sono ammesse sostituzioni delle persone iscritte con altri partecipanti, previa comunicazione alla segreteria organizzativa.

    Fiscalità ” è inserito nelle attività del percorso formativo Il cammino dell’’imprenditore ”.
    Per maggiori informazioni sull’’intero percorso: http://www.to.camcom.it/camminoimprenditore

    Per informazioni comitatoimprenditoriafemminile@to.camcom.it

  • Conferenza “Start up or Fail”

    La Business School ESCP EUROPE organizza il 23 febbraio 2015 la conferenza “Start up or Fail”.

    Le start-up, di cui oggi si sente un gran parlare, sono “fuffa” oppure una grande opportunità per la nostra economia? In Italia nel 2014 si sono registrate 400 start up innovative. Ma quali sono le idee vincenti?
    Come possono la tecnologia ed i nuovi metodi di fare business aiutare gli imprenditori del domani?

    A rispondere a queste ed altre domande vi sarà Marco Cantamessa, CEO di i3P l’incubatore del Politecnico di Torino, primo incubatore universitario di imprese innovative in Italia.

    A presentare i loro successi saranno ospiti i fondatori di tre giovanissime start up europee:

    • Jubin Nouri ex studente del MEB della ESCP Europe e fondatore di Netberg ci parlerà di come il crowdfounding gli abbia permesso di creare la prima piattaforma online creata a misura delle PMI per una concreta ragione sociale: salvare le piccole e medie imprese dall’anonimato del web
    • Giuseppe Spezzano CEO di Bookolico, start-up nata a Torino che ha creato la prima piattaforma online in Italia per la lettura di ebook in streaming con un abbonamento mensile senza limiti
    • Giulio Mosca, fondatore di Fanceat ci presenta il mondo della neonata start-up che, con la spedizione a domicilio di una foodbox, offre la possibilità ai suoi clienti, spesso studenti fuori sede come molti di noi, di cucinare un piatto da vero chef in tutta autonomia.

    A condurre il dialogo fra i protagonisti saranno gli stessi studenti del Master in Management MiM della ESCP Europe.

    L’evento sarà seguito su Twitter: #Economia2zero

    Ingresso libero.

    Per partecipare R.S.V.P.: compilare questo Google doc:
    https://docs.google.com/forms/d/1Kj_M33JvrPd-x31W3UP-hxRcHYxFPr3rPAnK4TlZ2zc/viewform?edit_requested=true

  • Seminario Roving Seminar on WIPO Services and Initiatives

    In occasione della celebrazione della Giornata Mondiale della Proprietà Intellettuale, l’Organizzazione mondiale per la Proprietà intellettuale – WIPO e la Direzione generale per la lotta alla contraffazione, in collaborazione con la Camera di Commercio di Torino, organizzano un seminario dedicato ai servizi WIPO destinati all’utenza dal titolo Roving Seminar on WIPO Services and Initiatives”.

    La partecipazione all’incontro è gratuita, fino ad esaurimento dei posti e previa iscrizione, entro e non oltre il 20 aprile, su http://www.promopoint.to.camcom.it/?include=iniziativa&ID=1412

    Lingua di lavoro: italiano e inglese. Sarà messo a disposizione degli ospiti un servizio di interpretariato inglese/italiano.

    Per la manifestazione sarà presentata richiesta dei crediti formativi all’Ordine degli Avvocati di Torino e all’Ordine dei Consulenti in Proprietà industriale.
    Si richiede pertanto:

    • agli Avvocati interessati di comunicare il proprio Codice fiscale e il Foro di appartenenza alla Segreteria organizzativa all’indirizzo e-mail inziative.patlib@to.camcom.it
    • ai Consulenti in Proprietà industriale interessati di comunicare il proprio nome e cognome e numero di iscrizione all’Albo alla Segreteria organizzativa all’indirizzo e-mail iniziative.patlib@to.camcom.it
  • Convegno USA Come realizzare una presenza stabile negli Stati Uniti

    La Camera di commercio di Torino organizza a Torino il 4 marzo 2015 il convegno Come realizzare una presenza stabile negli Stati Uniti: Focus automotive e agroalimentare .

    L’evento è organizzato in collaborazione con General Electric, la sua divisione finanziaria e Regione Piemonte, con il supporto del Centro Estero per l’Internazionalizzazione Piemonte e l’American Chamber of Commerce in Italy.

    L’iniziativa si pone l’obiettivo di presentare:

    • le opportunità di business offerte dagli Stati Uniti nei settori focus
    • gli strumenti finanziari disponibili per le imprese interessate a realizzare una stabile organizzazione in loco
    • alcuni elementi di  attenzione relativi ai regimi normativi per coloro che intendono avviare delle operazioni con e nel Paese

    La giornata dei lavori sarà composta da una sessione mattutina dedicata alla presentazione delle opportunità di business e all’ analisi di alcuni temi d’interesse generale.

    Nel pomeriggio, invece, i partecipanti potranno prendere parte alle sessioni parallele di approfondimento nei settori automotive e agroalimentare, in occasione delle quali saranno previsti alcuni interventi in videoconferenza con degli esperti residenti negli Stati Uniti, per chiudersi con la testimonianza d’i mprese italiane che operano nel Paese.

    Per maggiori informazioni si prega di consultare il programma del convegno e la scheda tecnica.

    La partecipazione all’e vento è gratuita previa iscrizione on-line su www.promopoint.to.camcom.it/usa2015, entro il 03 marzo.

    Durante la compilazione del form d’i scrizione on-line, sarà richiesto ai partecipanti di esprimere il proprio interesse per una delle sessioni pomeridiane.

    Posti disponibili: 130.

    Lingua di lavoro: italiano e inglese.

    Per informazioni:

    Camera di commercio di Torino – Settore Estero

    Via San Francesco da Paola 24 – 10123 Torino

    Tel.: +39 011 571 6363

    Fax: +39 011 571 6369

    E-mail: soi@to.camcom.it

  • Alpine High-tech Venture Forum 2015

    The Alpine High-tech Venture Forum 2015 (AHVF), supported by the EUREKA High-tech Investment Programme, will take place on June 24-25, 2015 in Lausanne (Switzerland).

    Canton de Vaud and the EUREKA network will showcase the most promising companies from Canton de Vaud (Switzerland), and Europe in the high innovation sectors: ICT, Life Sciences and Clean Technologies.

    Apply to present your company in front of an international audience of business angels, venture capitalists, financial institutions and corporate investors.

    The Alpine High-tech Venture Forum 2015 is also part of the European Venture Contest 2015, and the top quartile (best 25%) companies from the Alpine High-tech Venture Forum will qualify for the European Venture Summit which will take place in December 2015.

     

    You should apply if you are:

    • An independent company with operational headquarters in Switzerland and the Alpine region (including Rhône Alpes, Franche Comté, Alsace, Baden Würtemberg, Bayern, Tirol, Aosta, Piemonte, Lombardia, Trentino Alto Adige – Süd Tirol);
    • Active in ICT, Life Sciences or Clean Technologies;
    • Seeking funding or partnering in the next 24 months.

     

    Why should you apply?

    • Presenting opportunity free of charge – but upon selection
    • Networking with corporate contacts, VCs & fast-growing companies
    • Up to 4 private One2One meetings with the expert of your choice
    • Presentation Dry Run on 24 June – workshop held by experienced coaches on how to do an effective investor presentation
    • Visibility through website & Company Profile in conference binder
    • Win free access to the prestigious European Venture Summit which will be held at the end of 2015

     

    Application
    The deadline for application is April 30th, after which, the Selection Committee will select the most promising emerging companies to present at the event.

    Deadlines:

    • 30 April 2015: Deadline to register as a Presenting Company
    • 3 May 2015: Deadline to complete the company profiles
    • 20 May 2015: Companies selected by the Selection Committee are announced

     

    You can apply directly on the Alpine High-tech Venture Forum website: http://e-unlimited.com/events/view.aspx?events_pages_id=3102
    Application & participation are free of charge for selected companies.

    For more information about the event, or if you want to register, please contact directly:
    Max van Zoelen
    Email: max@e-unlimited.com

  • Seminar NEW BOUNDARIES AND STRATEGIES FOR LIFE SCIENCE PATENTS IN EUROPE AND THE U.S.

    The seminar NEW BOUNDARIES AND STRATEGIES FOR LIFE SCIENCE PATENTS IN EUROPE AND THE U.S. will be held in Milan on March 18, 2015.

    Bugnion SpA proposes a discussion of the new patentability challenges faced by biotechnology innovators in the U.S. post-Myriad landscape, while keeping a close eye on the evolving  European  scenario.

    The seminar will also look at successful case histories of technology transfer in the life science sector.

    Download the program >>

    The language of the seminar will be English.

    Registration
    E-mail to comunicazione@bugnion.it
    or call +3902693031
    Registration is free of charge

  • Partecipazione italiana a Filda 2015

    L’ICE organizza la partecipazione collettiva italiana a Filda 2015 , Fiera internazionale di Luanda (Angola) che si svolgerà dal 21 al 26 luglio 2015.

    E’ un occasione per le imprese italiane interessate ad avviare rapporti commerciali.

    Scarica la circolare >>

    La Fiera è plurisettoriale e i settori più interessanti sono: agricoltura e pesca (macchinari e tecnologie), prodotti alimentari, nautica, beni di consumo (moda, calzature, mobili e complementi d’arredo), prodotti farmaceutici e macchinari medicali, edilizia, beni strumentali, infrastrutture e trasporti, energia, oil & gas, acqua, smaltimento rifiuti.

    La scadenza per le adesioni è il 9 marzo 2015.

    Per ogni informazione, contattare: Giacomo Ricciotti 06-5992.9561 o Luigi Puca 06-5992.6685, progetti.internazionali@ice.it

  • Due bandi gemelli in Piemonte per micro, piccole e medie imprese

    Attivazione di due iniziative regionali per agevolare i processi di innovazione in Piemonte.

    Spese ammissibili: tutte quelle relative a progetti multidisciplinari di innovazione radicale per una diversificazione produttiva, per un miglioramento dell’efficienza operativa/produttiva.
    Fino al 20% del totale delle spese complessive stimate per il progetto può essere costituito da servizi di consulenza (anche in proprietà intellettuale e relativamente a brevetti, ricerche ed attività correlate).

    Investimento minimo richiesto: da 50.000 euro (per le micro imprese) a 250.000 (per le piccole e medie imprese).

    Modalità di agevolazione: 50% delle spese totali stimate tramite erogazione di fondi regionali a tasso zero e il 50% rimanente tramite erogazione di fondi bancari a condizioni convenzionate.

    Le domande di finanziamento possono essere presentate fino al 29 maggio 2015.

    Per qualsiasi chiarimento o ulteriore informazione potete contattare l’indirizzo e-mail: finanziamenti@bugnion.it