• Ascensia Diabetes Challenge – A GLOBAL INNOVATION COMPETITION

    Do you have a digital solution for the global epidemic of type 2 diabetes?

    Ascensia Diabetes Care has partnered with yet2 to launch the Ascensia Diabetes Challenge – A GLOBAL INNOVATION COMPETITION. We are seeking submissions for innovative digital solutions that can genuinely change behavior and improve the lives of people with type 2 diabetes. We want to support companies who are developing the next big leap forward in digital solutions for self-management of type 2 diabetes.

    200,000 EURO TOTAL CASH PRIZE FUND COMPETITION TO OPEN IN OCTOBER 2017

    Submit your proposed solution via this portal and join us in helping to uncover the next big leap forward in type 2 diabetes self-management.

    Visit the website » !!

  • MASTER IN MANAGEMENT OF RESEARCH, INNOVATION AND TECHNOLOGY

    In un’economia basata sulla conoscenza, le competenze tecnologiche e la capacità di innovazione assumono un ruolo strategico. Per gestire i processi di Innovazione e di Ricerca & Sviluppo è diventato prioritario sviluppare una visione sinergica e relazionale, necessaria per poter affrontare le grandi sfide globali che hanno trasformato radicalmente il volto della nostra società.

    Il Master in Management of Research, Innovation and Technology (Master MIT), si propone di formare esperti che operino nell’ambito del supporto alla creazione e valorizzazione dell’innovazione e della conoscenza, professionalità in grado di coniugare il proprio ruolo con le esigenze della propria organizzazione, del territorio e delle più ampie sfide globali. Obiettivo è formare la figura del Research & Innovation Manager, professionalità in grado di:

    • Gestire, pianificare e valutare le attività di ricerca e sviluppo;
    • Garantire la sostenibilità dell’organizzazione e promuoverne lo sviluppo nel tempo verso una molteplicità di interlocutori pubblici e privati;
    • Utilizzare al meglio gli strumenti di fundraising (finanziamenti di progetti, partnership strategiche, sponsorizzazioni, campagne emergenziali, sostegno generale ai servizi) ed essere in grado di dialogare con i diversi soggetti coinvolti;
    • Utilizzare al meglio competenze trasversali che vanno dalla capacità di problem solving e di gestire i conflitti che inevitabilmente si generano nei progetti collaborativi al saper comprendere le implicazioni strategiche delle
      scelte in tema di gestione della proprietà intellettuale, dall’essere in grado di capire i pro e i contro delle diverse alternative per il finanziamento dei progetti innovativi, al favorire il dialogo tra sistema della ricerca pubblica e
      privata e al saper comunicare la ricerca;
    • Seguire l’intera filiera di un progetto di R&I soprattutto a livello europeo, dal momento della pianificazione strategica, passando per la progettazione operativa fino alla fase dell’implementazione e della gestione del progetto stesso.

    DURATA: 18 mesi (Gennaio 2018 – Luglio 2019)

    SEDE: MIP Politecnico di Milano Graduate School of Business (Campus Bovisa)

    FREQUENZA: Le lezioni saranno organizzate in moduli didattici della durata di due o tre giorni con cadenza mensile:

    • Giovedì e venerdì dalle ore 9.00 alle ore 18.00;
    • Sabato dalle ore 9.00 alle ore 13.00 (quando previsto).

    La frequenza è obbligatoria. Per conseguire il titolo è necessario partecipare almeno all’80% delle ore d’aula.

    COSTI E AGEVOLAZIONI: La quota di partecipazione al Master, esente da IVA , è di euro 11.500, suddivisa in due rate annuali, la primarata è di 6.500 euro, la seconda di 5.000 euro. Il costo comprende la quota di immatricolazione al Politecnico di Milano, pari a euro 500. Gli iscritti al Master possono beneficiare del prestito Intesabridge, a condizione e tasso agevolato.

    Le domande di ammissione dovranno pervenire tramite il sito www.applyformasters.net.
    Per ulteriori informazioni si consulti il sito internet www.mip.polimi.it/MIT

    Consulta la brochure del Master »

  • Concorso per Startup sociali “Welfare, che impresa!”

    Il concorso “Welfare, che impresa!” si arricchisce!

    Saranno infatti fino a 4 i progetti premiati con un riconoscimento in denaro di 20.000 euro ciascuno, un finanziamento fino a 50.000 euro e un percorso di incubazione/accelerazione di 4 mesi grazie al nuovo ingresso tra i promotori di Fondazione Snam.

    La scadenza per l’’invio delle candidature è lunedì 2 ottobre 2017 alle ore 12.00.

    Visita il sito: welfarecheimpresa.ideatre60.it

  • Horizon 2020 project Development Week

    Horizon 2020 project Development Week 

    Bruxelles, 20/24 nov 2017

    Dal 20 al 24 novembre si svolgerà a Bruxelles  l’Horizon 2020 Project Development Week. L’iniziativa è organizzata dalla rete ERRIN (www.errin.eu) in vista della pubblicazione dei programmi di lavoro 2018-20 di Horizon 2020, attesa per fine ottobre/inizio novembre, e dei conseguenti bandi.

    Nel corso dell’evento è possibile:

    – presentare la propria idea progettuale al fine di trovare i partner con cui realizzarla

    – seguire le presentazioni e proporre la propria adesione ai progetti ritenuti interessanti.

    All’atto dell’iscrizione all’evento è richiesto di dare indicazione del bando cui si desidera partecipare. ERRIN svolgerà un’attività di razionalizzazione e sintesi delle idee presentate, volta da una lato a favorire l’incontro tra le parti, dall’altro a evitare la duplicazione di progetti.

    Coloro che sono interessati a proporre un’idea progettuale possono compilare l’apposito modulo disponibile alla pagina: errinh2020pdw.eu

     

  • Nuovi percorsi di assistenza e affiancamento individuale per le aziende aderenti ai PIF

    Sono disponibili i seguenti percorsi di assistenza e affiancamento individuale che verranno realizzati nell’ambito dei Progetti di Filiera (PIF) gestiti dal Centro Estero per l’Internazionalizzazione  (Ceipiemonte)  su incarico di Regione Piemonte e finanziati dal Fondo Europeo Sviluppo Regionale attraverso il POR FESR Piemonte.

    1. Percorso “PREPARARE L’INTERNAZIONALIZZAZIONE – Percorsi individuali di tutoring commerciale per entrare in un mercato estero”.

    Affiancamento individuale personalizzato alle PMI interessate ad avviare il proprio sviluppo internazionale, offrendo loro il necessario supporto per strutturare adeguatamente l’ingresso in un mercato estero. Il percorso include: – Tutoring commerciale a cura di un Senior Export Manager (SEM), a disposizione per 10 mezze giornate lavorative, da svolgersi in azienda da ottobre 2017 a marzo 2018 per sviluppare le seguenti attività: Check up iniziale, definizione degli obiettivi, supporto nelle attività di preparazione e pianificazione dell’ingresso nel mercato identificato sino alla formulazione dell’offerta ai potenziali clienti; – Supporto consulenziale individuale che comprende Check up e assistenza legale o fiscale/doganale in azienda (4 ore) finalizzati a fornire a quest’ultima le necessarie indicazioni (legislative, procedurali, documentali) per operare nel mercato target individuato con il SEM; quesiti in numero illimitato per la durata del tutoring – in materia di contrattualistica, forme di pagamento e finanziamenti internazionali, normativa doganale e fiscale, trasporti e spedizioni all’estero; revisione di n. 2 bozze contrattuali o supporto nella relativa stesura.
    Per maggiori informazioni: http://iniziative.centroestero.org/tutoring_commerciale_1

    2. Percorso “SVILUPPARE IL BUSINESS ALL’ESTERO – Assistenza e accompagnamento sui mercati internazionali”.

    Rivolto a PMI già strutturate (fatturato export > 5%) che desiderano ampliare il proprio business in aree strategiche per l’attività dell’impresa. Il percorso include: –  Check-up aziendale finalizzato a verificare: potenziale dell’impresa rispetto al/i mercato/i target, fabbisogni e obiettivi; – Assistenza personalizzata che comprende : verifica materiale promozionale dell’azienda per  adattamento alle peculiarità dei mercati prescelti, ricerca controparti estere, organizzazione incontri di business nei mercati target; follow up; – Supporto consulenziale: risposta a 3 quesiti di natura fiscale e/o doganale, consulenza per la revisione di 1 bozza di contratto o supporto nella stesura del medesimo.
    Per maggiori informazioni: http://iniziative.centroestero.org/sviluppo_business_1

  • Nano tech 2018 Tokyo

    Nano tech 2018

    Tokyo, 14-16 febbraio 2018

    L’ICE-Agenzia, nell’ambito dell’attività di promozione delle nanotecnologie, organizza una missione di operatori italiani alla manifestazione nano tech 2018, che si terrà a Tokyo presso il centro espositivo Tokyo Big Sight dal 14 al 16 febbraio 2018, in occasione della quale sono previsti uno stand istituzionale ed un seminario.

    Scarica la circolare informativa.

    Il salone nano tech, giunto alla diciassettesima edizione, si svolge ogni anno in Giappone ed è il più grande evento mondiale dedicato alla nanotecnologie.

    La Rassegna si articola su 3 sale espositive ed ospita, inoltre, gli eventi Astec 2018, Surtech 2018 e 3D Printing 2018 dedicati al trattamento delle superfici, produzione di additivi e stampa 3D.

    La quota di partecipazione ordinaria all’iniziativa è di Euro 500,00 + I.V.A.

    Le aziende, abruzzesi, calabresi, campane, lucane, molisane, pugliesi, sarde e siciliane, in virtù dei fondi stanziati nell’ambito del Piano Export Sud 2 potranno aderire ad un costo di partecipazione agevolato di Euro 250,00 + I.V.A.

    Per partecipare compilare il form online: nano-tech-2018/home/richiesta-di-adesione

    Scadenza adesioni: 10 ottobre 2017.

  • Hack.Developers Biella

    HACK.DEVELOPERS
    IL PIU’ GRANDE HACKATHON MAI REALIZZATO IN ITALIA ARRIVA A BIELLA

    Sabato 7 e domenica 8 ottobre 2017
    SELLALAB Biella – via Corradino Sella, 10

    SELLALAB, in collaborazione con Agenda Digitale di Biella, ti invita all’ Hack.Developers, 48 ore di hackathon distribuito in tutta Italia, dove i developer italiani si riuniscono per la trasformazione digitale.

    Nel week-end del 7 e 8 ottobre 2017 tutte le tech community italiane e gli sviluppatori potranno partecipare alla maratona di programmazione organizzata in contemporanea in oltre 20 città su tutto il territorio nazionale!

    Hack.Developers, promosso dal Team per la Trasformazione Digitale in collaborazione con Codemotion, sarà il più grande hackathon mai realizzato in Italia!

    È rivolto agli sviluppatori software, software house ed esperti informatici su tutto il territorio italiano e ha l’importante obiettivo di accelerare lo sviluppo dei progetti presenti sul portale Developers. Italia, la nuova community di sviluppatori dei servizi pubblici digitali lanciata a marzo proprio dal Team Digitale.

    Per maggiori info sulle altre sedi, le challenge, le tecnologie, i premi, gli sponsor dell’iniziativa e molto altro clicca qui.

    Posti limitati!
    L’iscrizione e la partecipazione all’hackathon sono personali e gratuite.

    I passaggi per iscriversi all’hackathon sono due:

    1) PRE-REGISTRAZIONE tramite piattaforma Eventbrite

    2) COMPILAZIONE E INVIO MODULO PER CONFERMA REGISTRAZIONE: nella settimana antecedente l’evento riceverai via email un modulo da compilare online per confermarci la tua presenza.

     

    Registrandosi all’hackathon ciascun partecipante dichiara di aver visionato e accettato il regolamento scaricabile da questa pagina.

    Possono partecipare anche minorenni ma solo previa presentazione della liberatoria scaricabile qui.

    Registrati qui!

  • Corso di Perfezionamento in Gestione della Proprietà Industriale

    L’Università degli studi di Milano propone nell’anno accademico 2017-2018 il “Corso di Perfezionamento in Gestione della Proprietà Industriale”.

    In allegato il relativo opuscolo informativo.

    Uno degli obiettivi prioritari del corso è la diffusione della cultura brevettuale per la formazione di persone in grado di interagire nel modo più proficuo con tutte le figure professionali che si occupano di brevetti e protezione della proprietà intellettuale.
    L’organizzazione didattica e l’impegno orario (collocato il venerdì pomeriggio) sono stati progettati tenendo in considerazione anche le esigenze di professionisti già inseriti nel mondo del lavoro.

    Le iscrizioni sono aperte. E’ possibile iscriversi alle selezioni entro e non oltre l’11 ottobre.

    Per maggiori informazioni: http://sites.unimi.it/gpi/

  • B2B Medica 2017, Dusseldorf 14-16 novembre

    La Camera di commercio di Torino anche quest’anno partecipa come co-organizer al B2B promosso dalla rete Enterprise Europe Network all’interno di Medica 2017.

    Medica 2017
    Dusseldorf, Germania
    14-16 novembre 2017

    In occasione della fiera MEDICA 2017, il più importante evento al mondo di meeting nel settore medicale, la rete Enterprise Europe Network organizza un Brokerage Event dedicato, al fine di aiutare imprese, università e istituzioni di ricerca nel trovare partner per lo sviluppo di prodotti, accordi di produzione e licensing, distribuzione, progetti di ricerca e altri tipi di partnership.

    Questo evento internazionale si svolge da oltre 15 anni: nell’edizione 2016 hanno partecipato al B2B 300 partecipanti da oltre 30 paesi, con più di 1000 meetings.

    L’evento si terrà presso MEDICA Fair, Hall 6, Gallery/1st Floor, Dusseldorf ed avrà un costo pari a 200 Euro. Le start-up (create successivamente al 1/1/2015) possono usufruire di uno sconto del 50% (inviare copia del certificato di registrazione o analogo documento a medica2017@zenit.de).

    La quota non comprende il biglietto di ingresso alla fiera MEDICA.

    Modalità di partecipazione al B2B: per iscriversi al B2B è necessario compilare un profilo (accedendo al sito web) e indicando come Support Office: “IT- Torino Chamber of commerce”; il profilo verrà inserito su un catalogo disponibile online e costantemente aggiornato.
    Successivamente sarà possibile richiedere appuntamenti personalizzati che potranno essere accettati o rifiutati dalla controparte. Ogni incontro bilaterale avrà una durata di 30 minuti.

    Scadenze: Registrazione e inserimento dei profili entro il 5 novembre 2017.

    Scarica la brochure »

     

    Per ulteriori informazioni: Daniela Cena – 011 5716 325 d.cena@to.camcom.it

     

  • Percorso Paesi: Destinazione Stati Uniti

    Destinazione Stati Uniti : un percorso per trasformare le idee in opportunità di business

     

    Gli Stati Uniti d’America sono un mercato certamente già molto noto ma in grado di offrire  ancora grandi opportunità. E’ proprio per far conoscere le opportunità che le imprese possono cogliere ed aiutarle ad operare con successo in quest’area che proponiamo un programma di momenti d’incontro informativi e di orientamento al mercato, tavoli di lavoro specialistici e iniziative di promozione del business.

    Il Percorso è gestito da Ceipiemonte su incarico della Regione Piemonte e si colloca nell’ambito dei Progetti Integrati di Filiera – PIF 2017-2019, promossi dalla Regione e finanziati con fondi POR FESR 2014-2020.

    Inizieremo il 2 ottobre p.v. alle ore 18:00 con un incontro di apertura e un focus sulle opportunità del mercato statunitense, che si terrà presso la Regione Piemonte, Piazza Castello 165 – Torino.

    Di seguito le prossime iniziative in programma.

    Cliccando sul titolo dell’iniziativa è possibile aprire il collegamento per visionare il programma e le modalità di adesione:

     

    Sono inoltre in fase di programmazione:

    ·         – Missione commerciale per i settori cleantech, salute & benessere (febbraio 2018)

    ·         – Partecipazione a fiera del settore gioielleria (giugno 2018)

    ·         – Missione commerciale per i settori alta gamma e tessile (ottobre 2018)

     

    Per maggiori informazioni sul Percorso DESTINAZIONE STATI UNITI – Rif. Annalisa Gamba, Aida Shiroka, Paola Telera – Tel. +39 011 6700.639/642/650
    Email sviluppobusiness@centroestero.org