Convegno AlmaLaurea 2018: mutamenti strutturali, laureati e posti di lavoro

Lunedì 11 giugno 2018, presso l’Aula Magna della Cavallerizza Reale in Via Verdi, 9 10124 Torino, si terrà il convegno AlmaLaurea 2018.

L’obiettivo del Convegno è discutere alcuni tra i principali temi che tali mutamenti strutturali mettono in rilievo, concentrando l’attenzione sul ruolo dei laureati e sulla qualità dei posti di lavoro a cui essi possono ambire.

Vengono affrontati in questo quadro anche questioni attinenti alle metodologie di analisi più appropriate da impiegare.

Dopo i saluti istituzionali, come da consuetudine, saranno presentati i due Rapporti annuali che AlmaLaurea produce, giunti alla loro XX edizione e che quest’anno coinvolgono i laureati di 74 Università italiane delle 75 che costituiscono il Consorzio.  Il Rapporto sul Profilo dei laureati si basa su una indagine che riguarda oltre 276 mila laureati e restituisce una fotografia analitica delle loro principali caratteristiche.  Il Rapporto sulla Condizione occupazionale dei laureati si basa su una indagine che riguarda oltre 630 mila laureati ed esamina la posizione raggiunta nei mercati del lavoro di Italia, Europa e resto del mondo dai laureati nel 2016, 2014 e 2012, intervistati rispettivamente ad 1, 3 e 5 anni dal conseguimento del titolo.

Il Convegno proseguirà con la prima sessione dedicata all’analisi dei divari fra conseguimento della laurea e inserimento nei mercati del lavoro. Seguiranno tre tavole rotonde che approfondiranno rispettivamente i temi: “Tracer studies e occupazione dei laureati”, “Percorsi universitari e disuguaglianze” e “L’università degli studenti internazionali”. Le conclusioni saranno affidate ai dirigenti del MIUR.

Programma dettagliato del convegno »

Vai alla registrazione online »

Leave a Reply