×
  • eHealth Week: Malta is the capital of digital health and personalized care

    “Data for Health” represents today the key to personalized sustainable care of patients, since it lies at the heart of service delivery and effective health policies. This is the theme of the “digital health” week that will be held 10 to 12 May 2017 in Malta.

    “eHealth Week 2017” – this is the name of the event – is designed to review the advances in bioinformatics and innovative “mHealth” applications, i.e., which can be used on common mobile communication devices, which in the future will support a paradigm shift towards better prevention strategies, targeted to specific population groups, as well as towards “tailor-made” treatment of patients, to respond appropriately to individual needs.

    The initiative will give participants the opportunity to develop and consolidate professional relationships thanks to various social “networking” events included in a busy schedule of meetings and workshops. Initiatives include the “HIMSS Europe Online Matchmaking” event that aims to encourage international collaboration between companies, health providers and other stakeholders with an interest in business opportunities in a complex field that will become more and more strategic for the Countries in the coming years.

    During these three days, participants will also have the opportunity to learn about Malta’s health system, in particular the various eHealth initiatives implemented in recent years, such as the innovative “myHealth” IT platform, as well as the Country’s Digital Strategy for the years 2017 to 2021.

    This year, students in Healthcare IT Management and related disciplines are invited to participate as volunteers in the organization of the event and will have the opportunity to obtain contacts with the most advanced realities of a fast-growing high-tech industry. For more information on the initiative and to learn how to participate, please visit the event website

  • Finanziamenti a tasso zero alle imprese per investimenti in innovazione, sostenibilità ambientale, l’efficienza energetica e sicurezza.

    PIEMONTE: Accesso al Fondo Pmi destinato al sostegno di progetti ed investimenti per l’innovazione, la sostenibilità ambientale, l’efficienza energetica e la sicurezza nei luoghi di lavoro realizzati da Micro, Piccole e Medie Imprese
    FINALITA’: Il Fondo, che ha natura revolving, ha come obiettivo quello di sostenere programmi organici di investimento delle Micro, Piccole e Medie imprese (MPMI) finalizzati ad introdurre innovazioni nel processo produttivo per trasformarlo radicalmente al fine di adeguarlo alla produzione di nuovi prodotti, diversificare la produzione o per rendere il processo comunque più efficiente dal punto di vista energetico, ambientale, dell’uso di acqua e materie prime, produttivo e della sicurezza.
    BENEFICIARI: Micro, piccole e medie imprese (MPMI)
    INVESTIMENTI AMMESSI: l’investimento deve riguardare la diversificazione della produzione di uno stabilimento mediante prodotti nuovi aggiuntivi o la trasformazione radicale del processo produttivo complessivo di uno stabilimento esistente. Sono previste due linee di intervento:
    Linea A: investimenti delle micro e piccole imprese di importo minimo pari a € 50.000 e con durata massima pari a 12 mesi;
    Linea B: investimenti delle medie imprese di importo minimo pari a € 250.000 e di durata massima 12 mesi.
    AGEVOLAZIONE: concessione di un prestito (in parte con fondi POR FESR a tasso zero, in parte con fondi bancari) a copertura del 100% delle spese di investimento ammesse, così composto: -Programmi di investimento non prioritari: 50 % con fondi regionali, a tasso zero (fino ad un massimo di € 750.000) e 50 % con fondi bancari, a tasso convenzionato;
    – Programmi di investimento prioritari: Massimo 70 % con fondi regionali, a tasso zero (fino ad un massimo di € 1.000.000) e restante quota con fondi bancari, a tasso convenzionato.
    DOMANDE: bando a sportello fino a esaurimento risorse.

    Informazioni al seguente link.

  • B2B healthcare a Porto

    The Portuguese National Innovation Agency (ANI), in collaboration with the Enterprise Europe Network’s Healthcare Sector Group and the Health Cluster Portugal are promoting a matchmaking event to be held in Porto, next 29th March 2017.
    The B2B matchmaking event will take place in the framework of the Portuguese Health Cluster Innovation Conference “Meetings with Health Innovation” which will bring together around 200 representatives from research and industry health sectors and government authorities from Portugal and other European countries.

    http://www.healthcareinnovation2017.talkb2b.net/

     

  • Portale di monitoraggio dei finanziamenti pubblici dedicati alle Startup

    l’Associazione Italia start up ha presentato, in collaborazione con l’azienda associata Warrant Group, presentano il “Portale di monitoraggio dei finanziamenti pubblici dedicati alle Startup” http://www.finanziamentistartup.eu/  già consultabile online.

    Su Slideshare trovi le presentazioni che sono state illustrate durante l’evento e per ulteriori informazioni ti invitiamo a leggere il comunicato stampa di annuncio del portale.

    Cogliamo inoltre l’occasione per rinnovarti l’invito a partecipare al convegno “Strategie, policy e progetti delle Regioni italiane a supporto delle startup innovative” che si terrà il 10 Marzo mattina a Roma.
    Per il programma e le iscrizioni clicca QUI

    Salva

  • Deadline extension. One last chance to enter the EU eHealth Competition 2017

    Submit your digital health solution before 6th March!

    www.ehealthcompetition.eu  

  • La Farnesina incontra le imprese

    Il prossimo 7 marzo La Farnesina incontra le imprese, alla presenza del Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Angelino Alfano.

    Sempre più sovente si parla di “diplomazia economica” per promuovere l’internazionalizzazione del sistema imprenditoriale. Quali sono gli strumenti che la Farnesina mette a disposizione delle aziende?
    Il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano, interverrà a Torino per incontrare le imprese e illustrare come la Farnesina e la rete delle Ambasciate e dei Consolati nel mondo operino al servizio delle imprese italiane, interpretando le tendenze geopolitiche, orientando di conseguenza gli operatori e fornendo loro sostegno istituzionale sui mercati esteri.

    scarica il programma >>

  • Cosmofarma StartUp Village 2017

    Cosmofarma StartUp Village 2017

    Fino al 13 marzo possono aderire alla selezione a cura di Wellcare Marketing & Communication i nuovi progetti high tech per la salute e il marketing farmaceutico.

    I migliori saranno ospitati gratuitamente a Cosmofarma Exhibition, a Bologna dal 5 al 7 maggio e potranno far parte dell’Adoption Program che coinvolgerà le aziende farmaceutiche in iniziative di Open Innovation.

    La selezione 2017 riguarda startup del settore: salute, benessere, fitness, nutrizione, bellezza, ICT, management e marketing farmaceutico.

    Nelle due edizioni precedenti, il Cosmofarma StartUp Village è stato il centro d’attrazione nel cuore della più importante manifestazione europea del settore. Farne parte è un’occasione imperdibile di elevata e positiva visibilità tra i 32 mila visitatori e i circa 300 giornalisti accreditati. Un’eccezionale opportunità sia per le giovani imprese sia per le aziende del settore che aderiscono all’Adoption Program, nato per favorire lo scambio di know-how e la partnership con le startup.

    Per le candidature delle startup visita la pagina.

    Consulta la locandina ».

    Per informazioni sull’Adoption Program: Giovanni Borroni Tel 02 8183441 g.borroni@wellcare.it

     

  • Seminario bioPmed: La comunicazione tra impresa e banca – Il dialogo banca-impresa

    Sesto seminario bioPmed del ciclo 2016/2017: “La comunicazione tra impresa e banca – Il dialogo banca-impresa”

    Il seminario si terrà il giorno 15 Marzo 2017 alle ore 9:00 presso il Bioindustry Park Silvano Fumero.

    Relatore: Dr.ssa Rosella Sciolla  –  Responsabile Crediti Regione Nord Ovest – Unicredit

    A CHI SI RIVOLGE: Imprese di piccole e medie dimensioni.

    PROGRAMMA: Cenni sulle implicazioni dell’Accordo di Basilea nel rapporto con la Banca; le logiche di valutazione del merito creditizio nel settore bancario il set informativo per l’accesso al credito.

    OBIETTIVI: Offrire una panoramica completa degli elementi necessari alle banche per affidare la clientela.

    Per iscriversi »

  • Trasforming the challenge of an ageing population into an opportunity

    il Programma Mattone Internazionale Salute (ProMIS), in collaborazione con il Reference Site Collaborative Network (RSCN) del Partenariato europeo per l’innovazione sull’invecchiamento attivo e in buona salute (EIP-AHA), organizzerà i prossimi 23 e 24 marzo un meeting europeo del RSCN.

    Al meeting, intitolato Transforming the challenge of an ageing population into an opportunity. The experience of the European Regions”, parteciperanno i 74 Reference Site premiati lo scorso dicembre a Bruxelles durante il Summit europeo sull’innovazione e sull’invecchiamento attivo, insieme ai leader degli Action Group.

    Per avere maggiori informazioni sull’evento, per consultare l’agenda e per registrarsi cliccare QUI. La registrazione all’evento è gratuita.