PARTECIPAZIONE A BIOPARTNERING NORD AMERICA

Il Ministero dello Sviluppo Economico della British Columbia è disponibile ad invitare un certo numero di aziende italiane a partecipare alla Fiera/Conferenza Biopartnering North America, che si terrà a Vancouver (Canada) dal 27 Febbraio al 1 Marzo 2011.

http://www.techvision.com/bpn/

Alle aziende piemontesi interessate viene assicurata la possibilità di partecipare gratuitamente alla conferenza ed i costi dei pass (1,600 CAN$, circa 1200 euro) verrebbero assorbiti dal suddetto Ministero. E’ un’opportunità molto interessante in virtù del forte partenariato con le istituzioni governative locali che caratterizza l’iniziativa.
La Camera di Commercio Italiana in Canada – West è inoltre disponibile ad assistere le imprese nella definizione di un programma dettagliato di visite aziendali ed appuntamenti di contorno alla partecipazione alla fiera, nonché in tutte le necessità organizzative e logistiche.

BPN rappresenta uno degli appuntamenti più rilevanti nel calendario congressuale annuale in Canada Occidentale. La manifestazione si occupa di evidenziare le opportunità di investimento e collaborazione globale in ambito bio-tecnologico e bio-medico. I leaders delle maggiori industrie finanziarie, farmaceutiche e biotecnologiche si concentreranno sui temi che più stanno a cuore ai dirigenti delle aziende del settore. Ogni anno i contenuti degli interventi vengono scelti tenendo conto dei recenti sviluppi e tendenze del mercato e prendendo in considerazione le richieste provenienti dall’industria stessa.

Biopartnering è un avvenimento che si rivolge principalmente a:

  • Aziende farmaceutiche;
  • Imprese biotecnologiche;
  • Centri di ricerca e Parchi scientifici;
  • Realtà fornitrici di servizi accessori legati al mondo biotecnologico e biomedico, incluso il settore finanziario.

BNP dà la possibilità alle giovani imprese emergenti provenienti da tutto il mondo di iniziare a farsi conoscere dai grandi attori del settore e sviluppare forme di collaborazione e scambio tecnologico che permettano loro di affermarsi sui mercati globali. La centralità dei temi discussi e la presenza di una platea di speaker e delegati internazionale permette ai rappresentanti di tutte le aziende intervenute di sviluppare conoscenze approfondite circa le metodologie di lavoro e le opportunità di sviluppo che caratterizzano le varie regioni del mondo.

Leave a Reply