• BIOFORUM 2011 – VENEZIA

    Bioforum è la mostra convegno dedicata alle biotecnologie in cui scienza e impresa si incontrano, un appuntamento che dal 2004 riunisce aziende, università, istituzioni, centri di ricerca, startup e spin-off per promuovere i processi di trasferimento tecnologico nel settore biotech.

    Si terrà a Venezia il 24 febbraio 2011, presso la sede di Confindustria Venezia del Parco tecnologico Vega – Lybra, in Via delle Industrie 19.

    http://www.bioforum.it/

    Il focus di questa edizione sono le cosiddette biotecnologie bianche, e in particolare  i processi di biocatalisi che, rispetto alle tecnologie chimiche convenzionali, possono produrre significativi benefici in termini di  performance, di miglior purezza del  prodotto, di minor consumo di energia e di decremento significativo della generazione di rifiuti.

    L’agenda aggiornata della conferenza è disponibile all’indirizzo http://www.bioforum.it/it/conferenza : cliccando su ogni sessione si può visualizzare l’agenda.

    Inoltre, l’Eurosportello del Veneto – Enterprise Europe Network organizza, nell’ambito di Bioforum, incontri one to one tra imprese e  laboratori di ricerca; per partecipare è sufficiente compilare il modulo di iscrizione, selezionando la voce incontri  1to1. Successivamente, si riceverà formazioni dettagliate circa le  modalità di partecipazione.

  • COURSE PROCESS DEVELOPMENT AND SCALE-UP METHODS: HOW TO PERFORM PILOT PLANT STUDIES AND PROCESS TRANSLATION

    This course will provide concepts, methods and advice on how to scale-up or translate a process or model to larger sizes. Emphasis throughout the course will be on proper designs, modeling and processing. The importance of the process geometry will be emphasized.

    9-11 May 2011, Parc Cientific de Barcelona, Baldiri Reixac 10, 08028 Barcelona (Spain).

    Dowload the brochure >>

    The course will cover the different scale-up methods and how to establish viable process objectives. A general scale-up method is presented and a number of examples are worked as illustrations. Scale-up traps and pitfalls are reviewed as well as ways to avoid these. The importance of process objectives will be emphasized. Basic concepts of importance are reviewed using different areas as examples. Power analysis will be presented as a useful tool in scale-up. Examples will show how to use the power analysis in applications and to establish the controlling mechanisms. Detailed suggestions for pilot studies will be given. Scale-up in the mixing and contacting area is reviewed. Equipment, operating conditions, optimum designs and processing conditions will be discussed.

    Methods to perform process translation in mixing will be developed and examined as to their practicality. Correlations and data use will be reviewed for process accuracy and use in pilot studies. Pitfalls and the use of analogies in solving processing problems will be discussed

     

     

     

  • Seminario Fondazione CRT

    Martedì 25 gennaio 2011 – Salone d’Onore Fondazione CRT – ore 11.00
      
    Presentazione del Bando Fondazione CRT Master dei Talenti Neolaureati 2011
     
    e L’ Esperienza internazionale nel curriculum vitae: parlano le aziende.

    scarica la lettera di invito >>

     
  • Innovation in Healthcare: from Research to Market

    The EC is organising the 2nd edition of the Conference Innovation in Healthcare: from Research to Market on 30-31 March 2011 in Brussels.

    The conference will bring together stakeholders of the healthcare sector to discuss key policy developements in healthcare. Its target audience ranges from policy makers, researchers from academia and SMEs to representatives of patient organisations and hospital managers. The EC will be represented by several DGs. Members of the EU Parliament and Council are likewise expected to attend.

    For more information and a link to registration please visit the conference website and consult the draft programme.

  • Voucher per PMI a eventi fieristici

    la Regione Piemonte ha approvato la Misura II.4 – Più Export,  nell’ambito del Piano Straordinario per l’occupazione. La misura è finalizzata a sostenere l’export del sistema produttivo piemontese, attraverso l’erogazione di voucher per la partecipazione di PMI piemontesi a eventi fieristici all’estero. Le imprese possono partecipare alle manifestazioni sia singolarmente (Bando voucher singoli <http://www.finpiemonte.it/http://archivio.biopmed.eu/imagesstories/pdf/Misura_II4_piu_export/bando_voucher_singoli.pdf> ) che in forma aggregata (Bando progetti integrati <http://www.finpiemonte.it/http://archivio.biopmed.eu/imagesstories/pdf/Misura_II4_piu_export/progetti_integrati/bando.pdf> ).
     
      
    Per il Bando Voucher singoli sono previste due sessioni di presentazione delle domande. Per la prima sessione, le domande potranno essere presentate via Internet attraverso il sito www.finpiemonte.info <https://www.finpiemonte.info/>  a partire dalle ore 9 del 20 gennaio 2011 fino alle ore 13 del 28 gennaio 2011.
     
     Tutte le info sono disponibili all’indirizzo: http://www.finpiemonte.it/index.php?option=com_content&task=view&id=289&Itemid=18
     
     IMPORTANTE Prima della presentazione della domanda, i beneficiari dovranno accreditarsi sul sito www.finpiemonte.info <http://www.finpiemonte.info>  dalle ore 9 del 10 gennaio 2011 alle ore 13 del 14 gennaio 2011.

     
    Le fiere del primo semestre sono:

     Arab Health – settore medicale – Dubai – gennaio 2011
     Americana – settore idrico – Montreal – Canada – marzo 2011
     Siehm – settore medicale – Algeri – aprile 2011
     IFAT CHINA – settore energia e ambiente – Shanghai, Cina – maggio 2011
     Hannover Messe Industrie – settore industria – Hannover – Germania – aprile 2011
     ACE – settore idrico – Washington – USA – giugno 2011
     Bio Convention – settore biotecnologie – Washington – USA – giugno 2011
     
     
     — 
     

  • La regola del De Minimis

    Finanziamenti e Impresa è la nuova newsletter trimestrale realizzata dall’Area Promozione e Sviluppo del Territorio della Camera di commercio di Torino e dal Comitato Torino Finanza. Scopo della nuova Newsletter è fornire informazioni ed approfondimenti sugli strumenti finanziari di varia fonte a disposizione delle imprese e di chi desidera avviare una nuova attività.

    il trimestrale ottobre – dicembre 2010 anno 1 – n. 4 lo puoi scaricare qui:

    http://images.to.camcom.it/f/Studi/11/11665_CCIAATO_312011.pdf  – La regola del De Minimis (pagina 3):

     

  • EU Technology Market

    Più di 13.000 profili a vostra disposizione <http://www.to.camcom.it/mercatotech>
    A partire da dicembre 2010 è attivo “EU Technology Market <http://www.to.camcom.it/mercatotech> ”,  il nuovo strumento per trovare la vostra tecnologia tra le oltre 13.000 disponibili nel database dell’Unione Europea.

    E’ un servizio gratuito della Camera di Commercio di Torino <http://www.to.camcom.it/> , partner della Rete Enterprise Europe Network <http://www.enterprise-europe-network.ec.europa.eu/index_en.htm> .

    L’attivazione del servizio è stata promossa con l’ultimo numero della nostra newsletter mensile Top Tech <http://www.to.camcom.it/toptech> .

    Per maggiori informazioni, e per accedere al servizio, visitate il sito della Camera di Commercio di Torino alla pagina: www.to.camcom.it/mercatotech <http://www.to.camcom.it/mercatotech>