• INCONTRI CON ENTI APPALTANTI DEL SETTORE MEDICALE

    Il 17 gennaio 2012 a Grenoble (Francia) si terranno incontri B2P (Business to Procurers) tra PMI e sei enti appaltanti del settore medicale, organizzati nell’ambito del progetto europeo PRISME dalla Camera di commercio di Grenoble, in collaborazione con gli altri partner di progetto, tra cui la Camera di commercio di Torino

    Scarica il documento informativo >>

    Questi incontri saranno volti a favorire la conoscenza da parte delle stazioni appaltanti dei prodotti/servizi innovativi offerti dalle imprese e poter predisporre in futuro dei bandi che ne favoriscano la diffusione.

    Scadenza adesioni: 23 novembre 2011

  • “HEALTH & BEAUTY”, “MEDICA” & COMPAMED

    Il 15 e 16 novembre 2011 si terrà a Torino la V edizione di “Piemonte Health & Beauty”, durante la quale operatori stranieri (buyer, importatori, distributori) di India, Qatar, Turchia, Russia, Perù, Giappone, Bulgaria, Ucraina, incontreranno imprese piemontesi.

    Il Piemonte parteciperà a Düsseldorf dal 16 a 19 novembre 2011 a “Medica”, la più importante fiera al mondo per il settore delle tecnologie medicali.

    Le iniziative sono organizzate dal Centro Estero per l’Internazionalizzazione (Ceipiemonte) su incarico della Camera di Commercio di Torino. La partecipazione a Medica vede anche la collaborazione del Bioindustry Park e del Polo di innovazione bioPmed.

    120 gli appuntamenti in programma a Health & Beauty per le imprese piemontesi (per lo più della provincia di Torino, ma anche di Alessandria, Cuneo, Verbania) selezionate dagli operatori stranieri in base alle proprie necessità di approvvigionamento. Prodotti per la cura dei capelli, cosmetici, attrezzature per SPA e centri estetici, prodotti per la cura del viso e del corpo, articoli ortopedici e integratori alimentari: questi i principali settori in cui esse operano.
    Gli operatori stranieri sono stati individuati con la collaborazione della rete dei Desk Estero della Camera di commercio di Torino.

    A Medica la delegazione piemontese propone soluzioni elettromedicali, tecniche di laboratorio/diagnostica, fisioterapia/ortopedia, prodotti medicali (articoli di consumo e di prima necessità), tecnologie informatiche per la diagnostica e la comunicazione e arredamento d’interni per presidi sanitari.

    In contemporanea, all’interno del polo fieristico, si svolge Compamed (16-18 novembre 2011), piattaforma leader internazionale per la fornitura medico-sanitaria: nella loro combinazione, i due eventi rappresentano l’intera catena di processo e offrono un catalogo completo di prodotti, apparecchiature e strumenti per il settore medicale.

  • ALTO APPRENDISTATO SU CLOUD COMPUTING E SERVIZI SOFTWARE

    Le aziende piemontesi hanno l’opportunità di inserire nel proprio organico laureati partecipanti al Master in Cloud Computing e Servizi Software dell’Università degli Studi di Torino. L’inserimento è previsto con contratto di Alto Apprendistato della durata di 24 mesi.

    Sono ancora disponibili quattro posti per le aziende.

    Il contratto di Alto Apprendistato prevede per le aziende vantaggi economici (sgravi fiscali e contributivi pari a circa il 30% del costo della retribuzione) e formativi (creazione di un percorso formativo ad hoc sulle esigenze dell’azienda partecipante).

    E’ possibile convertire a contratto in modalità alto apprendistato eventuali risorse già inserite in azienda configurate con stage, contratti a progetto, apprendistato professionalizzante: il Master è rivolto, infatti, a laureati con meno di 30 anni al momento dell’assunzione, anche già interni alle aziende.

    Il Master in apprendistato viene attivato su adesione (non onerosa) da parte di Aziende che intendono specializzare del personale assunto con contratto di apprendistato. I costi della formazione sono completamente a carico dell’Ateneo; l’unico onere a carico dell’azienda consiste nella retribuzione del laureato (con i vantaggi contributivi e fiscali previsti dal contratto). Inoltre la partecipazione al Master da parte dei giovani laureati consente il conseguimento del titolo di master universitario.

    L’attivazione del percorso è prevista da gennaio 2012. Il percorso formativo prevede una parte di lezioni in aula (tre giorni al mese durante la I annualità e due giorni al mese durante la II annualità), una parte di formazione presso l’azienda e lo sviluppo di un progetto di interesse aziendale con il supporto del tutor accademico.

    Documenti su: http://www.torinowireless.it/alto_apprendistato_cloud_computing_unito.php

    Chi fosse interessato, deve contattare la coordinatrice del progetto dott.ssa Giusy Favasuli, tel.+ 39 01119742448, gfavasuli@corep.it, al più presto, entro fine novembre 2011.

  • SCADENZIARIO DEI BANDI COMUNITARI – 14 NOVEMBRE

    Nuovo numero dello “Scadenziario dei bandi comunitari”, il bollettino con tutti gli aggiornamenti sull’apertura dei principali bandi per la presentazione di progetti e richieste di finanziamento di origine comunitaria.

    Scarica lo Scadenziario (14 novembre 2011) >>

    Questa settimana:

    • Cooperazione internazionale – 8 nuovi bandi, in evidenza: Programma transfrontaliero – Macedonia e Albania; Attori non statali e autorità locali nello sviluppo – Somalia; Programma di governance ambientale – EU-Cina;
    • Appalti di servizi – 5 nuovi appalti di servizi, in evidenza: DCI — Assistenza tecnica al progetto dell’UE «Supporto alle unità di governo locale per una gestione delle finanze pubbliche più efficace e responsabile» – Filippine; IPA — Programma di informazione e comunicazione – Macedonia.
  • INCONTRO “CAPITALI CORAGGIOSI CERCANO CAPITANI CORAGGIOSI”

    Il 17 novembre 2011 a Torino si terrà l’incontro “Capitali coraggiosi cercano capitani coraggiosi”. Si tratta di una sessione interattiva tra imprese, fondi di venture capital e capitale di crescita.

    Quattro fondi di venture capital incontrano aziende e aspiranti imprenditori in un dibattito aperto su progetti innovativi e idee di business.

    Incontrano le imprese:

    • Konstantinos Efthymiopoulos, Eporgen Venture
    • Claudio Giuliano, Innogest Sgr
    • Carlo Gotta, Orizzonte Sgr
    • Giancarlo Rocchietti, Piemontech

    Case history: Skuola.net

    Brindisi finale.

    I posti sono limitati, è richiesta conferma di partecipazione mediante iscrizione online su TOSM 2011:
    www.tosm.it/index.cfm?id=14&giorno11=17&approfondimento=147&lang_id=it

    I fondi saranno presenti per incontri one to one per tutta la manifestazione TOSM presso lo stand B180.
    Per prenotare un incontro one to one, contattare entro il 15 novembre 2011 il Dott. Silvano Bernardi, silvano.bernardi@torinowireless.it, Tel. +39 01119501401

  • CONCORSO FOTOGRAFICO “FLASHCHEMISTRY – LA CHIMICA IN UN CLICK”

    Bioindustry Park e Bracco Imaging con il patrocinio di Federchimica, in occasione dell’“Anno Internazionale della Chimica”, sostengono il concorso fotografico “FLASHCHEMISTRY – La chimica in un click”.

    L’iniziativa è organizzata dalla Fondazione Natale Capellaro con il Laboratorio-Museo Tecnologic@mente.

    Il concorso è un momento di sensibilizzazione sulle tematiche ambientali e un modo divertente per avvicinare alla chimica gli studenti delle scuole secondarie di Torino e provincia. Si propone anche di incrementare l’interazione tra Istituzione scolastica, il territorio e l’industria.

    Flashchemistry è per il Gruppo Bracco un’ulteriore possibilità per trasmettere il valore positivo della chimica: questa affascinante materia scientifica aiuta a prendersi cura del pianeta per guardare al futuro in modo sostenibile. Gli scatti fotografici saranno così pretesto per indagarne il ruolo, l’importanza nella quotidianità e il contributo alla tutela dell’ambiente.

    Le scuole che aderiranno all’iniziativa, riceveranno il materiale didattico preparatorio all’attività. Gli alunni di ciascuna classe partecipante avranno 2 mesi di tempo per realizzare una foto che sarà sottoposta a una giuria composta da esperti del mondo della chimica, della didattica e della fotografia.

    Una selezione delle fotografie verrà esposta durante la mostra che si terrà in Sala Santa Marta ad Ivrea dal 15 al 18 dicembre 2011. Saranno premiate le prime 3 classi delle scuole medie inferiori e delle superiori, i cui alunni avranno interpretato i temi e raggiunto gli obiettivi proposti con maggiore coerenza e originalità. 

    I premi, che consistono in buoni spesa spendibili presso i negozi FNAC ed ingressi gratuiti presso il Laboratorio-Museo Tecnologic@mente di Ivrea, saranno consegnati alle classi vincitrici sabato 17 dicembre 2011 durante la mostra.

    Gli istituti che desiderano partecipare al concorso possono visitare il sito www.museotecnologicamente.it o scrivere a scuole@museotecnologicamente.it

    Le iscrizioni sono aperte fino al 25 novembre 2011.

    Per ulteriori informazioni: scuole@museotecnologicamente.it, telefono segreteria +39 01251961160

  • CONFERENZA “LA RICERCA BIOTECNOLOGICA IN CAMPO ZOOTECNICO E BIOMEDICO”

    Il 18 novembre 2011 a Cremona si terrà la conferenza “La ricerca biotecnologica in campo zootecnico e biomedico”, organizzata dalla Fondazione Avantea

    Scarica il programma >>

    La partecipazione è gratuita.
    Per la registrazione: Tel. +39 0372437242, Fax +39 0372436133, ilariamassari@fondazioneavantea.org

  • bioPmed nel mondo dei Social Network

    Il Polo bioPmed ha creato la propria pagina bioPmed sul social network Twitter per fornire informazioni sempre aggiornate.

    bioPmed è anche presente sul social network professionale LinkedIn con il gruppo di networking bioPmed – Piemonte Biotech and Medtech innovation cluster.

    Twitter è una piattaforma gratuita di microblogging, in cui si postano messaggi di testo con una lunghezza massima di 140 caratteri. Gli aggiornamenti sono mostrati istantaneamente nella pagina del profilo e comunicati agli utenti che si sono registrati per riceverli, i cosiddetti followers.

    LinkedIn è molto utile per scambiare informazioni, idee e opportunità e ricevere informazioni sui propri contatti e sul proprio settore di attività.

    Diventate nostri followers e aderite al gruppo!!

  • SME FORUM BUSINESS BREAKFAST

    Il 15 novembre 2011 si terrà a San Secondo di Pinerolo (TO) “Sme Forum Business Breakfast”, in cui verrà presentato il Progetto europeo SME Forum.

    Scarica il booklet >>

    INFOR è partner del Progetto europeo SME Forum, il cui obiettivo è la promozione della competitività industriale delle PMI tramite i network e l’apertura ai mercati esteri.
    Tra i traguardi finali del progetto vi è la creazione di un network permanente di collaborazione tra le PMI europee che sarà consolidato come area di cooperazione territoriale per la competitività, l’innovazione e lo sviluppo sostenibile.

    Per avere ulteriori informazioni e per iscriversi al business breakfast contattare: info@consorzio-infor.it

  • SEMINARIO AGEVOLAZIONI FISCALI DI INTERESSE PER LE UNIVERSITA’ NEI RAPPORTI CON IL MONDO IMPRENDITORIALE

    Il 2 dicembre 2011 l’Università degli Studi di Torino organizza un seminario al fine di approfondire le informazioni circa le possibili agevolazioni fiscali per investimenti, contributi e liberalità a favore della ricerca scientifica svolta nell’università.

    Il seminario verterà sui seguenti temi: 

    • Le opportunità di accrescimento delle risorse disponibili attraverso mirata applicazione delle disposizioni fiscali
    • Contratti, contributi o liberalità a favore delle università. Vantaggi fiscali
    • Contributi o liberalità a favore delle università per attività di ricerca e didattica (art. 1, commi 353, 354 e 355 Legge 23.12.2005, n. 266 – Finanziaria 2006)
    • Il credito di imposta per attività di ricerca e sviluppo delle imprese (art. 1 decreto sviluppo n. 70/011, convertito in legge 106/2011)

    Il seminario sarà svolto dal Dott. Marco Magrini – Studio Commerciale Associato Bianchini – Magrini.

    Non è necessaria alcuna prenotazione, l’accesso è libero e consentito fino ad esaurimento dei posti disponibili.