• Bando FP7 NMP 2012: servizio di pre-valutazione proposte progettuali

    Unioncamere Piemonte, in collaborazione con la Camera di commercio di Torino, in qualità di partner della rete Enterprise Europe Network, offrono un servizio di Pre-valutazione di proposte progettuali relative al bando NMP-2012 del 7° Programma Quadro .

    Il servizio è rivolto alle aziende che hanno già superato il primo stage della call e che necessitano di un supporto e di ulteriori chiarimenti al fine di poter presentare la propria proposta al secondo stage con scadenza 3 maggio 2012.

    La pre-valutazione avverrà in remoto e verrà realizzata da un esperto indipendente, con esperienza da valutatore presso la Commissione Europea per il programma Nanosciences, Nanotechnologies, Materials and new Production Technologies-NMP.

    Per aderire al servizio è sufficiente effettuare la registrazione tramite il sito http://www.promopoint.pie.camcom.it/?include=iniziative&action=view&mode=yourself&IDitem=925 e inoltrare la proposta (Part B) all’indirizzo innovazione@pie.camcom.it entro il 30 marzo 2012.

    La valutazione della proposta verrà inoltrata ai proponenti entro due settimane circa dalla raccolta delle adesioni.
     
    Per ulteriori informazioni, contattare l’Ufficio Innovazione e Trasferimento Tecnologico: Tel. 011 5669234; Fax. 011 5669238; E-mail. innovazione@pie.camcom.it; sito web www.pie.camcom.it/innovazione

  • Corso di Formazione SC “Principi attivi per la Sperimentazione per la prima volta sull’uomo

    Il 18 aprile 2012 (ore 9.30-17.30) a Milano si terrà il Corso di formazione “Principi attivi per la Sperimentazione per la prima volta sull’uomo”, organizzato da Sviluppo Chimica S.p.A.
     
    Scarica la brochure con la scheda di iscrizione >>

    Il corso consentirà di capire la criticità e le implicazioni tecniche, regolatorie e strategiche della transizione dalla fase pre-clinica ai primi studi nell’uomo; seguire lo sviluppo di un principio attivo (API) dalla sintesi iniziale alla produzione dei lotti GLP per la sperimentazione nell’animale e dei primi lotti GMP per la sperimentazione nell’uomo; capire gli aspetti ed i requisiti regolatori che stanno alla base degli API ad uso sperimentale; discutere e confrontare le moderne strategie per la Fase I, sia dal punto di vista degli API che del prodotto finito (Drug Product).

    Il costo di iscrizione per persona è di € 300 + IVA per le Imprese Associate a Federchimica e di € 450 + IVA per le Imprese non aderenti. Sono previste riduzioni per i partecipanti, oltre al primo, di una stessa impresa o gruppo.   

    Per motivi organizzativi è necessario restituire la scheda di iscrizione corredata della copia del pagamento entro l’11 aprile 2012 a: Federchimica/SC Sviluppo Chimica, formazione@sviluppochimica.it

    Per ulteriori informazioni, contattare: Cinzia Fossati, formazione@sviluppochimica.it; tel. 02/34565246

  • Workshop “BIO-NET FP7 Training for SMEs”

    Il 4 aprile 2012 (ore 9.00-17.30) si terrà a Torino un seminario di formazione progettuale sul VII PQ, nell’ambito del progetto BIO-NET, organizzato dalla Camera di commercio di Torino, in qualità di  Sportello APRE Piemonte e di coordinatore del consorzio ALPS-Enterprise Europe Network, in collaborazione con APRE centrale e Unioncamere Piemonte.
     
    Scarica il programma >>
     

    BIO-NET è un progetto della Commissione Europea che riunisce i National Contact Point (NCP) degli Stati aderenti al VII PQ, al fine di fornire assistenza sui progetti di ricerca finanziati nell’ambito della KBBE (Knowledge Based Bio-Economy), con particolare riferimento ai temi FAFB (Food, Agriculture and Fisheries, Biotechnology) e HEALTH. Il supporto fornito da BIO-NET mira ad elevare la qualità delle proposte presentate ed a facilitare l’accesso ai fondi per PMI e ricercatori.
     
    Il workshop è rivolto a PMI e ricercatori operanti nel settore BIOTECH e tratterà le modalità di partecipazione al VII PQ, focalizzandosi su alcuni punti chiave (scelta del topic giusto, Consortium Agreement, ricerca partner).
    La giornata è organizzata in previsione della pubblicazione delle ultime call del VII PQ (Programmi Cooperazione e Capacità), previste per il prossimo mese di luglio.
     
    Il seminario, in lingua inglese, avrà come relatori Koos de Korte (Punto di Contatto Nazionale per FAFB, Olanda) e Lana Zutelija (Punto di Contatto Nazionale per FAFB, Croazia).
     
    La partecipazione è gratuita e riservata ad un numero massimo di 30 iscritti.

    Al momento le iscrizioni sono chiuse perchè è stata raggiunta la capienza massima della sala.
    La Camera di Commercio fa sapere che, qualche giorno prima dell’evento, farà una verifica dell’attendibilità degli iscritti e se, come è consuetudine, qualche iscrizione non verrà confermata, riaprirà la possibilità di iscriversi.

    La registrazione è obbligatoria sul sito: www.promopoint.to.camcom.it/bio_net

  • Bando per la raccolta di progetti congiunti di ricerca Italia-Israele

    Il Ministero degli Affari Esteri Italiano ha pubblicato il Bando per la raccolta di progetti congiunti di ricerca per l’anno 2012 nel campo della ricerca e dello sviluppo industriale, scientifico e tecnologico tra Italia e Israele.

    Scarica il bando >>

    I progetti di Ricerca e Sviluppo possono essere presentati, nelle seguenti aree:

    • medicina, salute pubblica e organizzazione ospedaliera;
    • biotecnologie;
    • agricoltura e scienze dell’alimentazione;
    • nuove fonti di energia, alternative al petrolio e sfruttamento delle risorse naturali;
    • applicazioni dell’informatica nella formazione e nella ricerca scientifica;
    • ambiente, trattamento delle acque;
    • comunicazioni;
    • innovazioni dei processi produttivi;
    • spazio;
    • tecnologie dell’informazione, comunicazioni di dati, software;
    • qualunque altro settore di reciproco interesse.

    La partnership deve coinvolgere degli enti di ricerca e/o imprese italiane ed un’impresa israeliana nella collaborazione allo sviluppo di un nuovo prodotto, processo industriale o servizio di innovazione tecnologica.

    I progetti approvati potranno essere finanziati fino al 50% dei costi documentati di ricerca e sviluppo.

    Le domande devono essere presentate entro il 3 maggio 2012.

    Per ulteriori informazioni contattare: Ilaria Di Francesco (Ministero degli Affari Esteri), Tel: +39 0636918901; accordo.italiaisraele@esteri.it

  • Giornata delle Biotecnologie mediche

    La prima edizione della Giornata delle Biotecnologie Mediche, ideata nell’ambito del Corso di Laurea Magistrale in Biotecnologie Mediche e tenuta il 9 marzo a Novara, è stato un successo.

    Nata con l’obiettivo di far conoscere agli studenti le prospettive professionali riservate a un giovane biotecnologo, la Giornata ha registrato numerosi interventi, tra cui quelli del sindaco di Novara Andrea Ballarè e dell’assessore regionale allo Sviluppo Economico Massimo Giordano che hanno parlato di prospettive future del settore delle biotecnologie.

    Al termine della giornata sono stati premiati i migliori laureati del corso di laurea triennale in Biotecnologie e del corso di laurea magistrale in Biotecnologie mediche: Serena Macrì e Michele Ferrara.

    Per ulteriori informazioni sull’iniziativa, visitare il sito: http://www.novaratoday.it/cronaca/successo-prima-giornata-biotecnologie-mediche-novara.html

  • Evento KITE: “Rumore! Scienza, Tecnologia ed Ecologia”

    Il 14 marzo 2012 (ore 18.00) si terrà lo Spettacolo teatrale KITE “Rumore! Scienza, Tecnologia ed Ecologia”, scritto e diretto da Alice Fumero, con Giulia Brenna, Marco Panzanaro, Dimitri Riccio e Omar Ramero.

    Scarica il manifesto >>

    Il rumore è fastidioso. Il rumore è un disturbo. Quando pensiamo al rumore pensiamo sempre a qualcosa di negativo. Perché? Perché il rumore è colpevole! Reclami, denunce, accuse e ingiurie: ecco cosa si riserva al rumore. Forse è arrivato il momento di dare al rumore un giusto processo. Fra interrogatori e prove, confutazioni e obiezioni, avvocati e testimoni saranno i protagonisti di una avvincente seduta in tribunale. In fondo, la legge è uguale per tutti. La giuria assolverà il rumore dalle sue imputazioni? Al pubblico il verdetto…

    L’evento, ad ingresso libero, si terrà presso la sede del Bioindustry Park Silvano Fumero a Colleretto Giacosa (TO).

    Per ulteriori informazioni, contattare Alice Fumero: 334 3191631; info@iniziativekite.org; http://www.iniziativakite.org/

  • New job offer

    International company working in the field of next generation sequencing technology is looking for a senior sales specialist.

    A good knowledge of english, scientific background and previous experience in marketing and sales are required.

    If interested please contact the bioPmed cluster at: info@biopmed.eu

  • Course “Powders: their properties and processing”

    The course “Powders: their properties and processing” will be held on October 1-3, 2012 in Barcelona (Spain).

    The primary purpose of course is to review the various properties of powdered solids pertinent to the development and manufacture of the products of the  pharmaceutical, cosmetic and allied industries.

    Download the brochure >>

    In particular, the latest experimental techniques and equipment for evaluating important properties of powders will be discussed and related to both the underlying principles and common industrial problems.
    The different powder processing operations will be discussed and the range of equipment and machinery for each will be critically reviewed.

    The course is offered by The Center for Professional Advancement, in collaboration with SiTec PharmaBio.

  • Italian Contest Singularity University GSP12

    L’8 marzo 2012 è stato lanciato il Contest Italiano per Singularity University GSP12 organizzato da Axelera.

    Il primo classificato riceverà una borsa di studio da USD $30.000  per il Graduate Studies Program 2012 alla Singularity University, presso il centro di ricerca NASA Ames in California.

    Questo programma interdisciplinare di 10 settimane (giugno- agosto) unisce leader imprenditoriali ed accademici per sviluppare soluzioni volte a risolvere le più grandi sfide dell’umanità.

    Prevede lezioni, laboratori, visite ad aziende quali Google, Autodesk, Tesla, TechShop e la possibilità di lavorare ad un progetto imprenditoriale insieme agli altri 80 candidati provenienti da tutto il mondo (alcuni esempi di progetti nati durante la singularity http://singularityu.org/impact/).
    Bisogna inviare entro l’8 aprile 2012 la propria idea per migliorare il tenore di vita, salute, istruzione e sicurezza di 3 milioni di Italiani nell’arco dei  prossimi 3 anni attraverso l’uso delle tecnologie. I progetti saranno valutati da una commissione di esperti, composta da alumni di Singularity University e imprenditori.

    Per il regolamento completo e l’invio della candidatura visita il sito: http://axelera.eu/singularitycontest/regolamento/
    Il contest italiano è riservato ai cittadini italiani.
     
    Per ulteriori informazioni contattare: Valentina Margarina (Centre for Space Human Robotics, IIT@PoliTO, Singularity University GSP10 & Axelera Founder), valentinamargaria@yahoo.it

  • BioSpain 2012

    BIOSPAIN 2012, one of the largest biotechnology events in Europe, will be held in Bilbao on September 19-21, 2012.
     
    The Bioindustry Park Silvano Fumero is evaluating the possibility to organize a bioPmed booth (with at least 4 companies involved) and it is discussing with the event organizers a discount ad hoc for interested bioPmed companies. The bioPmed companies that are interested should send an email to the cluster at info@biopmed.eu.

    The event is co-organized by ASEBIO (Spanish Bioindustry Association) together with the Basque Government through its SPRI & BioBasque agencies, featuring a trade exhibition, a partnering event, an investment forum, the BIOTEC 2012 scientific congress, top level seminars & conferences and a career fair with a well balanced mixture of local and international private companies, universities, overseas clusters, research institutes and governmental bodies.

    BIOSPAIN 2012’s programme will include a complete program of plenary, breakout & scientific sessions that will cover a wide range of topics in the biotech field and other complementary areas: Ageing, Climate Change, Energy Supply, Drug Discovery, Rare Diseases, Personalised Medicine, Biomaterials & Regenerative Medicine, Omics & Systems Biotechnology, Food Biotechnology, Process Biotechnology & Downstream Processing, and many more.
     
    For more information, please visit the event website: http://www.biospain2012.org/, where you will find general information about the event, updates about the program and full information about the last edition held in 2010.