• Job opportunity ISPIM: Scientific Co-ordinator

    The International Society for Professional Innovation Management (ISPIM) is looking for a Scientific Co-ordinator.
    This position is aimed at a junior innovation management scholar wishing to establish a career and professional network within the innovation management community.
     
    Download the document >>

    The candidate must:

    • be permanently resident in Europe;
    • have previously attended an ISPIM event or be associated with an organisation that has regularly contributed delegates or members to ISPIM;
    • be able to communicate in excellent business English;
    • be enrolled in a research-based Masters or Doctoral programme and have at least 30 months to go before expected graduation.

     
    The position is a part-time, permanent position with varying workload throughout the year and is expected to complement the candidate’s existing professional activities.
     
    The position is remunerated at 3000€ for an estimated 30-35 days of work per annum.
     
    Please, by 1 September 2012, provide to conference@ispim.org:

    • A standard 1-2 page C.V. that lists relevant and recent experience in positions held or education taken in the last 5 years;
    • A detailed letter of motivation and suitability.

    For further information, please contact: Dr Steffen Conn (Operations Director – ISPIM), conference@ispim.org

  • Vincitori “Talento delle Idee-NordOvest”

    Il vincitore dell’edizione Nord Ovest del concorso “Talento delle idee 2012”, che sostiene i giovani imprenditori italiani in grado di produrre idee innovative, è Alberto Lazzaro. La sua società, “Twocare”, del settore biomedicale nasce all’interno dell’incubatore universitario.

    Insieme a Federico Mussano e Maria Giulia Faga (gli altri due membri del gruppo), Lazzaro ha ideato un nuovo tipo di impianto dentale che accelera la guarigione ed esteticamente più bello.

    Al secondo posto si è classificato Emiliano Lepore, dell’azienda biomedicale torinese “Medallcare”, in cui ha brevettato, insieme a Roberto Capocelli e Vincenzo Carvnevali, una medicazione compressiva avanzata. Si tratta di nuove garze per pazienti gravemente ustionati che inglobano in un unico tessuto i tre strati dei bendaggi tradizionali.

    Al terzo posto, Elena Rotundo, laureata in Disegno Industriale, con Clipit : una piattaforma web dedicata all’arredamento, all’artigianato e al design, che vuole promuovere le PMI italiane con consulenze e vendite online.

    L’11 luglio, oltre ai tre vincitori, sono state premiate anche altre sei aziende piemontesi.
    In tutto sono arrivate 436 domande da sette aree territoriali (Triveneto, Nord ovest, Lombardia, Centro Nord, Centro, Sud, Sicilia). Il vincitore di ognuna andrà ad ottobre alla finalissima di Capri, con le otto migliori proposte tra il secondo e terzo posto. Lazzaro e Lepore sono già nella lista dei 15 finalisti. In palio 25.000 euro, master e percorsi di tutoraggio.

  • Corsi di formazione specialistica sul biorischio

    Nel secondo semestre del 2012 si terranno a Siena, presso la sede della Fondazione Toscana LifeSciences (TLS), i corsi di formazione specialistica su tematiche di gestione del biorischio in laboratori e stabulari, organizzati da Bioconsulting-LN, affiliata all’incubatore TLS.
     

    I corsi in programma:

    • Pratiche di gestione delle emergenze in laboratorio di contenimento – per personale di laboratorio (corso BIO-09) – 26 Ottobre 2012
    • Biorischio e programma di sorveglianza sanitaria per il personale esposto (corso BIO-13) – 29 Ottobre 2012
    • Indagine e reporting di incidenti o infortuni con matrici a rischio biologico: gli elementi strutturali (corso BIO-17) – 05 Novembre 2012
    • Prevenzione delle Allergie da Animali di Laboratorio, LAA – come creare un efficace sistema di controllo (corso BIO-18) – 09 Novembre 2012
    • Impiego confinato di microorganismi geneticamente modificati MOGM – una roadmap tra le notifiche di impianto e di impiego (corso BIO-12) – 16 Novembre 2012
    • Principi e pratiche di gestione attivita’ in laboratorio di contenimento BSL1 e BSL2
    • (corso BIO-01) – 23 Novembre 2012 (corso A: introduttivo); 21/23 Gennaio 2013 (corso B: completo)
    • Principi e pratiche di gestione delle emergenze in laboratorio di contenimento – per personale NON di laboratorio (corso BIO-10) – 14 Dicembre 2012
    • Principi e pratiche di gestione attivita’ in laboratorio di contenimento BSL3
    • (corso BIO-03) – 18 Gennaio 2013 (corso A: introduttivo); 21/23 Gennaio 2013 (corso B: completo)

    Dettagli sui contenuti dei singoli corsi e sulle modalità di iscrizione sono reperibili all’indirizzo www.bioconsulting-ln.eu/corsi-di-formazione-biosicurezza.html o contattando direttamente il responsabile a info@bioconsulting-ln.eu

  • Nanochallenge and Polymerchallenge 2012

    Nanochallenge and Polymerchallenge 2012 is an international business plan competition, aimed at identifying and supporting the best, most innovative nanotechnology and polymers startups around the world. It could be an interesting opportunity for a growing startup or for creating a new one.

    Anybody with an innovative idea in nanotechnology and polymers can compete.

    After the selection of the best business proposals, an International Jury will choose the finalists during the Selection Event, in Padova (Italy), on October 30-31, 2012.

    How much is the Award?

    • 300.000 Euro for the best project in nanotechnology;
    • 300.000 Euro for the best project in polymer-based materials.

    For all the shortlisted startups there is the opportunity to take part in a unique end-to-end program that will include the following additional benefits:

    • The winners will have the unique chance to use the equipment, tools and labs of Veneto Nanotech and IMAST;
    • Access to an International Investor Roadshow covering European and worldwide locations such as London, Frankfurt, Paris, New York, San Francisco;
    • Widespread media coverage;
    • Mentoring services and dedicated support / training services offered by Silicon Valley investors Maverick Angels;
    • Access to a wide network of partners (business incubators, software corporations, science parks, business coaches) providing key services and resources.

    The competition is free and entries can be submitted by registering on the challenge website: www.nanochallenge.com
    The deadline for submissions is July 19, 2012.

    To receive any further information on Nanochallenge and Polymerchallenge 2012 write to: info@nanochallenge.com

  • Nanoforum 2012

    Il 24, 25 e 26 settembre 2012 a Roma si terrà la VIII edizione di Nanoforum 2012, l’evento dedicato alle micro e nanotecnologie in cui ricerca e impresa si incontrano.

    Sono aperte le iscrizioni.
    La partecipazione è completamente gratuita. E’ sufficiente compilare il modulo all’indirizzo www.nanoforum.it/iscrizione-nanoforum

    Sul sito www.nanoforum.it si trovano le prime anticipazioni, tra cui lo schema preliminare della conferenza e i profili delle aziende che hanno già aderito.

  • Seminario “INFO DAY Bando PMI 2013”

    Il 19 luglio 2012 (ore 9.45) a Torino si svolgerà il seminario “INFO DAY Bando PMI 2013: Opportunità di finanziamento comunitarie e regionali”, organizzato dalla Camera di commercio di Torino e da Unioncamere Piemonte nell’ambito delle attività della rete Enterprise Europe Network.

    Scarica il programma >>

    Il seminario prevede l’intervento del Team Coordinator Sme della Commissione Europea – REA – (Research Executive Agency) per la presentazione del Bando Ricerca per le Pmi 2013 del 7° Programma Quadro, con un piccolo focus sul nuovo programma Horizon 2020.
    Il National Contact Point Pmi – Apre – interverrà sulle modalità di partecipazione al programma Pmi 2013 e farà un’analisi sulla partecipazione italiana al bando.
    Ci sarà inoltre un intervento della Regione Piemonte sulla politica regionale per l’innovazione.
    Il seminario si concluderà con tre interventi del sistema Ict piemontese: l’Istituto Mario Boella, il CSP e la Fondazione Torino Wiireless.

    Al termine del seminario è prevista una sessione di incontri bilaterali con il Punto di Contatto Nazionale Pmi e con i rappresentanti del sistema Ict piemontese. Gli incontri sono gratuiti e aperti ad aziende, Università e centri di ricerca e offrono la possibilità di ricevere una prima valutazione della propria idea progettuale.

    La partecipazione è gratuita previa registrazione, entro il 18 luglio, sul sito http://www.dbcamcom-dev.net/?include=iniziative&action=view&IDitem=1023
    Per richiedere un appuntamento è necessario segnalarlo al momento dell’iscrizione, richiedere il modello di pre-screening da compilare e inoltrare all’indirizzo innovazione.tecnologica@to.camcom.it

  • Ricerca di un Temporary Manager per azienda biomedicale

    Un’azienda biomedicale, di Toscana Life Sciences del Distretto tecnologico regionale delle Scienze della vita, ricerca un Temporary Manager.

    Di seguito l’annuncio dell’azienda:
    Innovativa società di ingegneria e di ricerca, Spin-off della Scuola Superiore S. Anna di Pisa, cerca una figura di Temporary Manager per creare ed organizzare rete commerciale italiana ed estera. L’azienda opera nel campo degli apparecchi biomedicali riabilitativi e si interfaccia con strutture mediche pubbliche e private. Contratto iniziale di 12 mesi con remunerazione adeguata all’esperienza.

    Sono richieste:

    • Esperienza commerciale di almeno 5 anni nel settore “medical devices” e/o medico;
    • Esperienza  nell’organizzazione e gestione di una rete commerciale;
    • Capacità di “tutoring” rivolte alla formazione di responsabili commerciali interni;
    • Residenza in regione Toscana, preferibilmente nell’area di Pisa;
    • Ottima conoscenza della lingua inglese;
    • Gradita esperienza in realtà aziendali simili (piccole-medie dimensioni).

    Gli interessati sono pregati di inviare un dettagliato CV (corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs 196/03) ai seguenti indirizzi e-mail: c.giordano@toscanalifesciences.org; g.bianchini@toscanalifesciences.org

  • Pubblicati i nuovi bandi 7°PQ

    La Commissione europea ha pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale Europea serie C 202 del 10 luglio 2012 i nuovi inviti a presentare proposte sulle varie priorità tematiche del 7° Programma Quadro Europeo di Ricerca e Sviluppo Tecnologico, tra cui:

    • Health
    • Food, Agriculture and Fisheries, and Biotechnology (KBBE)
    • Nanoscience, Nanotechnologies, Materials and New production Technologies (NMP)

    La lista completa degli inviti e i relativi pacchetti informativi sono disponibili all’indirizzo: http://ec.europa.eu/research/participants/portal/page/fp7_calls

  • Corso “GMP: come produrre meglio”

    Il 12 settembre 2012 (ore 8.30-17.00) si terrà a Torino il corso “GMP: come produrre meglio. Processi, Controlli, Igiene”, organizzato dalla Scuola di Qualità e Sicurezza Alimentare e dal Laboratorio Chimico Camera di Commercio Torino.

    Il corso si propone di mettere a confronto sul tema GMP gli organi di controllo ufficiale ed alcuni esperti nei diversi settori per chiarire da una parte quali sono gli obblighi dal punto di vista legale ed i criteri adottati per le verifiche, e dall’altra suggerire come concretizzare, a partire da indicazioni di carattere generale, le pratiche operative più efficaci nel prevenire il rischio nella propria realtà aziendale.

    Il corso è rivolto alle imprese alimentari ed è accreditato ECM per le figure professionali di: medico chirurgo (SIAN); medico veterinario; biologo; tecnico della prevenzione nei luoghi di lavoro.

    Per maggiori informazioni sul contenuto del programma e iscrizioni, consultare il sito: www.alimentarea.it/gmp-come-produrre-meglio

  • Catalogo CSP degli Asset 2012

    E’ disponibile il nuovo Catalogo degli Asset di CSP  – Innovazione nelle ICT (organismo di ricerca che svolge attività di ricerca industriale e sviluppo sperimentale).

    Scarica il catalogo >>

    L’edizione aggiornata del catalogo raccoglie complessivamente 33 asset, 14 dei quali nuovi e mai presentati prima.
    Le principali novità riguardano l’Internet delle Cose, le interfacce aptiche, l’infrastrutturazione e la gestione delle reti e il monitoraggio e test dei segnali e delle reti.

    Anche quest’anno per le PMI piemontesi è attivo il programma “Innovation4Business” per il trasferimento tecnologico degli asset CSP. Per informazioni: innovation4business@csp.it