• Evento KITE “La maga delle spezie”

    Il 19 febbraio 2013 (ore 18.00) si terrà il seminario KITE La maga delle spezie: aromi, sapori e tecniche che hanno cambiato la cucina e l’economia , della Dr.ssa Diana Nangeroni Fumero.

    Scarica il manifesto >>

    Cannella, curcuma, dragoncello, liquerizia, pepe lungo, senape…. Ecco alcune delle spezie che comunemente si usano nella preparazione in cucina. Ma le spezie sono molto di più di un additivo per dare sapore agli alimenti. Le spezie sono utilizzate anche in medicina e nei rituali magici e religiosi. Sono state oggetto di commerci e scambi che hanno cambiato la fisionomia del mercato mondiale. Conoscere le spezie, la loro identità e la loro lavorazione, significa compiere un viaggio intorno al mondo alla scoperta della loro storia secolare e dei loro segreti, peculiari come i loro sapori inconfondibili…

    L’evento, ad ingresso libero, si terrà presso la sede del Bioindustry Park Silvano Fumero a Colleretto Giacosa (TO).

    Per ulteriori informazioni, contattare Alice Fumero: 334 3191631; info@iniziativakite.org; www.iniziativakite.org

  • Intervento “Global Overview of Chinese biotech market”

    È disponibile on line il video dell’intervento dal titolo “Global Overview of Chinese biotech market” del Dott. Gao Rong Hui sul mercato biotech cinese
    Link: http://vimeo.com/59387609
    L’iniziativa rientra nell’ambito del progetto europeo bioXclusters, in cui il Polo bioPmed è uno dei partner.
  • Consultazione della Commissione Europea Etichettatura alimenti

    La Commissione Europea ha avviato una consultazione sull’indicazione dell’origine su base volontaria dei prodotti alimentari.

    Il riferimento legislativo della presente consultazione è l’articolo 26, paragrafo 2, lettera b del Regolamento UE 1169/2011 sull’etichettatura dei prodotti alimentari, riguardante l’indicazione del paese d’origine dell’ingrediente primario nel caso in cui sia diverso da quello dell’alimento. Questa parte del Regolamento non è però ancora entrata in vigore in quanto devono essere adottati, entro il 13 Dicembre 2013, gli atti di esecuzione.

    A tal fine la Commissione europea sta realizzando una valutazione d’impatto al fine di raccogliere informazioni sulle caratteristiche ed opinioni delle PMI su questo aspetto.

    I settori alimentari coinvolti sono in particolare:

    • Prodotti ortofrutticoli trasformati (NACE 10.39)
    • Prodotti dolciari e snack (NACE 10.71/72)
    • Piatti pronti, panini (NACE 10.85/86)
    • Preparazioni di carne, comprese le preparazioni a base di carne, prodotti a base di carne ed altre carni contenenti prodotti alimentari trasformati (NACE 10.11/12/14).

    I dati raccolti saranno quindi utilizzati, in forma anonima, dalla Commissione per la valutazione d’impatto preparatoria alle modifiche legislative.

    Questo documento sarà inoltre pubblicato nei prossimi mesi sul sito della Commissione: http://ec.europa.eu/governance/impact/ia_carried_out/cia_2012_en.htm

    Per esprimere la vostra opinione occorre compilare l’apposito questionario disponibile alla pagina www.to.camcom.it/Page/t08/view_html?idp=11407 ed inviarlo entro il 14 marzo 2013 alle seguenti email:

    Per ulteriori informazioni: Camera di commercio di Torino, Tel. 011 571 6342/341, e-mail. europa.imprese@to.camcom.it

  • Biotechnica 2013 (8-10 Ottobre 2013)

    Biotechnica 2013: offerta della Fiera di Hannover per Assobiotec:

    • stand preallestito con 4 lati liberi da 80 mq, dove 60 saranno dedicati allo spazio espositivo e 20 alla lounge. divisione dello spazio di 60 mq su 10 aziende, e il costo per ogni azienda sarebbe dunque per 6 mq di 2.649 Euro.

    Qualora la lounge non fosse d’interesse, si può togliere e il prezzo per ogni azienda scenderebbe a 2.100 Eur.

    In questo prezzo rientra, solamente per gli associati Assobiotec la possibilità di intervenire con degli speech a questi forum:

    • Marketplace Industrial Biotechnology
    • Marketplace Innovation in Food
    • Marketplace BioServices

    L’evento è certamente un evento importante, in un mercato – come quello tedesco – di prima punta per la bioeconomia.
     
    La Fiera sta avviando con le Agenzie di promozione regionali e ICE un percorso di collaborazione, che potrebbe ulteriormente favorire la presenza delle imprese italiane.
    Per info sulla fiera: www.biotechnica.de
    Joint Pavillon >>
    Biotechnica industrial >>
    Biotechnica innovation >>
    DM 9011 >>

    ASSOBIOTEC: www.assobiotec.it

  • Convegno internazionale Estrazione eco-sostenibile

    Il 15 febbraio 2013 a Torino avrà luogo il convegno internazionale “Estrazione eco-sostenibile: opportunità di sviluppo”, promosso da Unioncamere Piemonte e la Camera di commercio di Torino, nell’ambito del Consorzio ALPS Enterprise Europe Network, sui processi di estrazione eco-compatibili per i settori agroalimentare, cosmetico e farmaceutico.

    Scarica il programma >>

    Il seminario è organizzato dal Polo regionale di Innovazione sull’agroalimentare, Tecnogranda, in collaborazione con i partner del progetto Éco-extraction transfrontalière che comprende le regioni di Piemonte, Liguria, Valle d’Aosta, Rhône-Alpes e Provence-Alpes -Côte d’Azur, cofinanziato dal programma Alcotra dell’Unione Europea e dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale.
    Il progetto mira a promuovere i processi eco-compatibili di estrazione nel tessuto industriale franco-italiano.

    Durante il convegno sarà presentato il programma transfrontaliero di estrazione eco-sostenibile e saranno illustrate le diverse tecnologie di estrazione.

    La lingua di lavoro sarà l’inglese (con traduzione simultanea in inglese e francese).

    Per info ed iscrizioni al convegno, scrivere a dario.vallauri@tecnogranda.it

  • BIO INTERNATIONAL CONVENTION 2013 – CHICAGO, ILLINOIS / USA – APRIL 22 – 25, 2013

    The Global Event for Biotechnology Welcomes You.

    Thousands of companies from around the world and all industry segments will be at BIO, ready to build strategic partnerships.

    Attend the Global Event for Biotechnology and you will reap the benefits of an efficient four days! You will find connections, partnering and innovation everywhere at BIO. 16,000+ leaders from 65 countries come to this global gathering.

    We invite you to join! BIO covers the wide spectrum of life science innovations and application areas.

    Drug discovery, biomanufacturing, genomics, biofuels, nanotechnology, and cell therapy are just a few of the industries represented at the BIO International Convention.

    Info:
    PROGRAM@BIO.ORG – BIO INTERNATIONAL CONVENTION WILL TAKE PLACE AT:
    MC CORMICK.PLACE – CHICAGO, ILLINOIS.
    Data Evento
    APRIL 22 – 25, 2013 -EARLY REGISTRATION BEFORE MARCH 14, 2013

  • 3° CONGRESSO NEWMICRO – PADENGHE SUL GARDA (BS) 20 – 22 MARZO 2013

    …..THE NEED FOR SPEED: IL LABORATORIO DI MICROBIOLOGIA E LE URGENZE INFETTIVE…
    Presidente del congresso : Prof. Bruno Milanesi
    Responsabile scientifico: Dott. Paolo Lanzafame

    INFORMAZIONI:
    SEGRETERIA NEWMICRO: DOTT.SSA LUCIA COLLINI TEL. 0461.903270 – FAX
    0461.903615 – EMAIL: NEWMICRO.NORDEST@GMAIL.COM
    TARGETMOTIVATION- ELENA GASTALDI TEL. 041.2392670 – FAX
    041.2392600 EMAIL: CONGRESS
    WWW.TARGETMOTIVATION.IT

  • Center for Process Analysis and Control Workshop

    Atochemis Srl presso www.ricercaperlavita.it
    25 – 27 March 2013

  • Conferenza “EU Science: global challenges, global collaboration – Brussels, 4-8 marzo 2013

    Il Parlamento europeo ospiterà una conferenza di cinque giorni sul tema EU Science: Global Challenges, Global Collaboration (ES: GC2), a partire dal 4 marzo 2013, a Bruxelles.

    La conferenza riunirà i responsabili politici in materia di scienza, scienziati e rappresentanti dell’industria provenienti da 100 paesi diversi e metterà la ricerca europea al centro della risposta internazionale alle sfide globali.

    L’obiettivo principale di ES:GC2 sarà principalmente su Horizon 2020, lo strumento di finanziamento dell’UE per la ricerca in collaborazione e innovazione oltre il 2014, che mira a fornire sia un aumento dei finanziamenti e una maggiore facilità di partecipazione rispetto al suo predecessore, il 7PQ.

    L’obiettivo della conferenza è quello di incoraggiare la collaborazione a livello mondiale in campo scientifico e per studiare come Horizon 2020 possa consentire una risposta scientifica efficace alle sfide globali. Questa conferenza rappresenterà anche un’occasione per costruire nuove partnership al fine di aumentare la partecipazione internazionale in Horizon 2020.

    Data evento: 4-8 Marzo 2013
    Fonte: www.ricercaperlavita.it

  • Torino Startup Weekend

    Torino Startup Weekend will be held in Turin from March 22, 2013 to March 24, 2013.

    Startup Weekend is a global grassroots movement of active and empowered entrepreneurs who are learning the basics of founding startups and launching successful ventures. It is the largest community of passionate entrepreneurs with over 400 past events in 100 countries around the world in 2011.

    All Startup Weekend events follow the same basic model: anyone is welcome to pitch their startup idea and receive feedback from their peers. Teams organically form around the top ideas (as determined by popular vote) and then it’s a 54 hour frenzy of business model creation, coding, designing, and market validation. The weekends culminate with presentations in front of local entrepreneurial leaders with another opportunity for critical feedback.

    Whether entrepreneurs found companies, find a cofounder, meet someone new, or learn a skill far outside their usual 9-to-5, everyone is guaranteed to leave the event better prepared to navigate the chaotic but fun world of startups. If you want to put yourself in the shoes of an entrepreneur, register now for the best weekend of your life!

    Startup Weekend is an intense 54 hour event which focuses on building a web or mobile application which could form the basis of a credible business over the course of a weekend. The weekend brings together people with different skillsets – primarily software developers, graphics designers and business people – to build applications and develop a commercial case around them.