Voucher formativi 2013 Provincia di Torino: aperte le iscrizioni ai nuovi corsi

Ceipiemonte propone, nel periodo aprile 2013 – luglio 2014, un calendario di percorsi formativi, co-finanziati al 70-80 o 100% dalla Provincia di Torino, nell’ambito del Catalogo di Formazione Continua ad Iniziativa Individuale 2013:

  • lingue straniere con taglio commerciale:

–    inglese: elementare – pre-intermedio – intermedio – post-intermedio – avanzato
–    francese: elementare – intermedio
–    tedesco: elementare – intermedio
–    spagnolo: intermedio

  • elementi di import export
  • tecniche di export management: marketing, pianificazione, tecniche di vendita      
  • tecniche di responsabilità sociale d’impresa come approccio al risk management
  • tecniche di gestione e valorizzazione delle risorse umane
  • tecniche di controllo qualità nel settore automotive

I corsi sono destinati a:

  • lavoratori occupati (dipendenti a libro paga o co.co.pro.) di aziende/enti con sede nella regione Piemonte
  • lavoratori in mobilità o in cassa integrazione
  • titolari/amministratori di PMI localizzate in Torino e provincia
  • professionisti iscritti ad albi residenti in Torino e provincia
  • lavoratori autonomi con partita IVA
  • tirocinanti, praticanti, titolari di assegni di ricerca
  • disoccupati/inoccupati individuati dai Centri per l’impiego della Provincia di Torino

E’ possibile beneficiare di voucher di partecipazione fino a 3.000 euro complessivi pro-capite nel triennio 2011-2013.

I corsi si svolgeranno presso la nostra sede di C.so Regio Parco 27 – Torino, a partire da aprile/maggio 2013, con lezioni a cadenza (bi)- settimanale, in orario pre-serale (18-20) o diurno.

La frequenza è obbligatoria per almeno il 70% delle ore corso. E’ possibile scaricare la circolare informativa e la scheda di pre-iscrizione al seguente link: http://iniziative.centroestero.org/iniziative.php?IDitem=809&action=view&preview=1

Per informazioni:
Anna Bello – Stefania Soi -– Simonetta Verona
Email. formazione-piemonte@centroestero.org

Leave a Reply