• Movie on Molecular Nuclear Medicine

    AAA, in collaboration with the Association of Imaging Producers & Equipment Suppliers  (AIPES ) and The European Organization for Nuclear Research (CERN), has produced a documentary named Molecular Nuclear Medicine: making personalized treatment a reality that you can watch on the link: http://www.youtube.com/watch?v=IEuTGkgN4Z4


    The movie shows in an accessible way how SPECT and PET work, and how Radio Metabolic Therapy can treat cancer. A 22′ journey from the history of radioactivity and cancer to the most modern Theragnostic techniques intended to explain Molecular Nuclear Medicine (MNM) to the public.

    If you find this documentary interesting and want to help promoting the awareness of MNM to the public, please contact communication@adacap.com to have an appropriate version of the documentary and to be able to publish it directly on your website.

    Please be aware that soon the movie should be available on DVD in 4 languages (Italian, French, English and Spanish). You can already ask one or more free copies to AAA using the above mentioned mail by providing your mail address.

  • Incontro Polo bioPmed-Lazio Connect

    Il 4 aprile si è svolto presso la sede Filas l’incontro tra le imprese laziali dell’Aerospazio aderenti all’Associazione Lazio Connect, la piattaforma collaborativa tecnico-giuridica realizzata da Filas nel 2009 a sostegno del Sistema di Innovazione del Lazio, e il Polo bioPmed.

    L’incontro con bioPmed aveva il duplice scopo di trovare sbocchi per le tecnologie e competenze delle aziende dell’aerospazio nel mondo Bioscienze e di iniziare a coinvolgere nei processi collaborativi le aziende del DTB del Lazio interessate, anche per elaborare progetti nell’ambito del Cluster Tecnologico Nazionale di Scienze della Vita ”ALISEI”, di cui sia Filas DTB che bioPmed fanno parte come organismi costitutivi.

    Il workshop ha visto la partecipazione di 25 manager e 12 delle 16 organizzazioni presenti hanno illustrato le loro competenze tecnologiche e merceologiche: i soci ACS, CNR-IAC, CNR-IFN, CNR-IMM, CNR ISM, DEEP BLUE, INFOSOLUTION, UNIROMA1-DIS, YLICHRON e i non-soci CRES e C4T.
    CNRB, NEXTANT, ANGELINI e TECNOFARMACI hanno assistito in qualità di auditor.

  • BioXclusters signs a Memorandum of Understanding with FIPASE in Brazil

    On the occasion of BIOVISION, the World Life Sciences Forum held in Lyon from March 24th to 26th, the 4 European healthcare clusters, partners of the bioXclusters project – Biocat from Catalonia (Spain), BioM from Bavaria (Germany), bioPmed from Piedmont (Italy) and Lyonbiopole from Rhône-Alpes (France) – sign their first Memorandum of Understanding with the FIPASE, Fundação Instituto Polo Avançado da Saúde de Ribeirão Preto in Brazil, represented by its President Mr. João Santana da Silva; alongside with ERAI, Entreprise Rhône-Alpes International, coordinator of the bioXclusters project.

    Download the press release >>

    The two-year cooperation agreement signed between bioXclusters and FIPASE aims at enhancing new collaboration opportunities between European Life Sciences SMEs and their Brazilian counterparts.

  • Advanced GMP

    L’11 aprile 2013 a Milano avrà luogo un aggiornato training & overview su “Advanced GMP: Focus su Linee guida ICH  Q8 – Q9 – Q10 – Q11”, organizzato da CPA (Chemical Pharmaceutical generic Association), in collaborazione con IntusLegereChemia.

    Scarica il programma >>

    Verranno introdotti i concetti derivati dalle linee guida ICH Q8, Q9, Q10 e Q11:

    • Quality by design
    • Risk analysis
    • Continuous improvement
    • Change management
    • CAPA (azioni correttive e preventive):
    • Approccio di tipo pragmatico alle problematiche aziendali affrontando concretamente tutti gli aspetti operativi rilevanti.
    • La teoria darà ampio spazio a casi reali tratti dall’esperienza quotidiana di gestione aziendale

    Per adesioni: inviare tramite email o fax la scheda di iscrizione.

  • Progetto “ALCOTRA Innovazione”: e-health

    Lattanzio e Associati, in RTI con Trustech supporta la Provincia di Torino nell’ambito del progetto strategico ALCOTRA Innovazione.

    Scarica il documento informativo >>

    Il progetto ALCOTRA Innovazione fa parte ed è cofinanziato dal programma di cooperazione transfrontaliera tra Italia e Francia ALCOTRA e si prefigge l’obiettivo generale di creare e sviluppare una cultura ed azioni di partenariato tra gli attori dell’innovazione da una parte e dall’altra della frontiera alpina.

    In coerenza con tale obiettivo, la Provincia di Torino ha sviluppato una propria iniziativa sperimentale (in allegato il dettaglio) indirizzata a quelle imprese con potenzialità di innovazione, ma con difficoltà di accesso ai percorsi pubblici e privati di supporto allo sviluppo in senso innovativo. L’iniziativa consentirà, alle aziende selezionate, di beneficiare dell’esperienza di specialisti di settore (provenienti dal mondo accademico e professionale) in un percorso di accompagnamento personalizzato che permetterà di:

    • apprendere le tecniche e le modalità di partecipazione ai programmi di cofinanziamento per lo sviluppo di attività di innovazione tecnologica nel settore di riferimento;
    • partecipare in maniera assistita ad un bando di cofinanziamento individuato (insieme all’impresa) tra quelli di possibile maggiore interesse per l’azienda;
    • seguire un percorso informativo e di accompagnamento alla individuazione di opportunità di brevettazione e delle modalità per conseguire la brevettazione stessa o l’acquisizione di un brevetto esterno.

     
    L’iniziativa è aperta a tutte le aziende (con meno di 50 dipendenti e fatturato inferiore ai 10 mln), che hanno la propria sede legale e amministrazione centrale e/o sede operativa principale nella Provincia di Torino, appartenenti ai 4 settori oggetto del progetto strategico ALCOTRA innovazione: creative industry, infomobility, smart energy, e-health.

    Tra le aziende che manifesteranno il proprio interesse a prender parte all’iniziativa gli esperti di settore ne selezioneranno 20, che beneficeranno di percorsi di accompagnamento personalizzati, tra quelle che:

    • Non hanno usufruito di misure pubbliche/private di supporto all’innovazione finanziate da bandi a livello nazionale e comunitario (fatta quindi eccezione per il credito di imposta);
    • Hanno una spiccata propensione all’innovazione, dimostrando, ad esempio:
    • Apertura al trasferimento tecnologico
    • Propensione al cambiamento
    • Apertura verso la dimensione internazionale
    • Propensione verso il lavoro di rete e la costruzione di partnership
  • Scenario Workshops: alimentazione e salute

    Il centro di ricerca Observa Science in Society organizza a Vicenza due workshop nei giorni 24-25 maggio 2013 sui temi della programmazione della ricerca su alimentazione e salute.

    L’evento sarà organizzato all’interno del progetto INPROFOOD verso una programmazione inclusiva della ricerca per innovazioni alimentari sostenibili, promosso dalla Commissione Europea.

    Lo Scenario Workshop è aperto a delegati di organizzazioni non profit, istituzioni pubbliche e organizzazioni private per definire e discutere possibili scenari di programmazione della ricerca in materia di alimentazione e salute a livello nazionale e europeo. Potranno partecipare operatori sanitari, ricercatori, scienziati, rappresentanti di organizzazioni ambientaliste, associazioni di pazienti, sindacati, produttori alimentari e amministratori pubblici.

    I partecipanti potranno iscriversi dal 12 marzo 2013 al 5 aprile 2013.

    Per ulteriori informazioni: http://scenario-workshops.net/workshops_it/

  • China Shanghai International Technology Fair

    La China Shanghai International Technology Fair si terrà dall’8 all’11 maggio 2013 a Shanghai, organizzata da SITEC (Shanghai International Technology Exchange Center), istituzione pubblica statale, creata congiuntamente dal Ministero del Commercio cinese, il Ministero della Scienza e della Tecnologia, l’Ufficio di Stato della Proprietà Intellettuale ed il Governo Municipale di Shanghai, al fine di promuovere, in un’ottica di business, lo scambio internazionale di tecnologie e innovazione.

    Scarica la scheda informativa >>
    Scarica la brochure >>
    Scarica la manifestazione di interesse >>

    Insieme anche a Retecamere, cha ha sottoscritto un protocollo d’intesa con SITEC con il fine di promuovere e comunicare in Italia l’iniziativa e di raccogliere le manifestazioni d’interesse a partecipare, la EBPC presenta e propone questa opportunità particolarmente interessante poiché SITEC ci ha espressamente richiesto di fare una preselezione di imprese e istituti di ricerca interessati, che saranno poi valutati da un gruppo di lavoro appositamente costituito presso la Municipalità di Shanghai, composto da Pubblici Amministratori e imprese cinesi pubbliche e private.

    Questo significa che se il gruppo di lavoro cinese riterrà d’interesse la richiesta della singola impresa/istituto di ricerca, saranno organizzati nel periodo della Fiera, attraverso la struttura di riferimento cinese EBPC (European Business Promotion Center) ente specializzato nello sviluppo di progetti istituzionali tra Cina e Europa, incontri e approfondimenti per poter verificare le condizioni per  stringere rapporti di business.

    La manifestazione di interesse a partecipare deve essere inviata entro il 5 aprile 2013 all’indirizzo email conticiani.ebpc@gmail.com

  • Evento “Industria e accademia: modelli di partnership per le terapie del futuro”

    Il 6 maggio 2013 a Milano si terrà l’evento “Industria e accademia: modelli di partnership per le terapie del futuro”.

    Scarica l’agenda >>

    L’evento è organizzato da TTFactor, la società di trasferimento tecnologico di IEO e IFOM, per creare un momento di confronto tra ricercatori/clinici e l’industria sulle collaborazioni accademia-impresa.

    Intervengono: Mauro Melis, Umberto Veronesi, Pier Giuseppe Pelicci, Elena Tremoli, Giulio Draetta, Manfred Horst, Marina Del Bue e Silvano Spinelli.

    L’evento è rivolto a tutti gli attori di trasferimento tecnologico, business development, esperti brevettuali e legali, alle imprese che già investono in Ricerca e Sviluppo nel settore farmaceutico e biomedicale, nonché agli investitori ed incubatori di innovazione.

    L’evento è ad ingresso gratuito e su invito.

    Registrazione: scrivere all’indirizzo info@ttfactor.com, entro e non oltre il 20 aprile 2013.

  • 5th Berlin-Brandenburg Technology Forum

    The 5th Berlin-Brandenburg Technology Forum will be held on June 5-6, 2013 in Potsdam (Germany).
    The Technology Forum 2013 will be once again the place to be for discussing new trends and topics in the field of in vitro-diagnostics.

    Download the programme >>

  • Partecipazione Piemontese a “Euromedtech 2013”

    Euromedtech, convention internazionale sulle tecnologie per il comparto medicale, si terrà a Duesseldorf dal 7 all’8 maggio 2013.

    Le aziende piemontesi potranno beneficiare di una quota agevolata di 795 € a fronte del valore totale del pass di ingresso (1.395,00 €) inserendo il codice promozionale Piedmont Region Member nel campo commenti durante la registrazione.

    La manifestazione è una due giorni di appuntamenti bilaterali, conferenze scientifiche e workshop sui principali temi di attualità ed eventi di networking tra imprese, cluster, centri di ricerca pubblici e privati.

    Nel 2011 si è svolta a Torino con molto successo, sotto l’egida della Camera di commercio di Torino.

    Dettagli sulle condizioni e modalità di partecipazione sono contenute al link: www.ebdgroup.com/emt/index.php

    Per maggiori informazioni in merito all’evento:
    Simon Englhart
    EBD Group
    +49 89 23 88 756-23
    senglhart@ebdgroup.com