• INTERNATIONAL ENTREPRENEURSHIP SYMPOSIUM

    A major opportunity for your international development
    Sophia Antipolis, October 10-11, 2013

    This event is part of EuroMed@Change project, a preparatory action initiated by the European Parliament and implemented by the European Commission. The event is organised in close collaboration with Sophia Business Angels.

    Objectives:

    • Set up Business to Business, Business to Investors, Business to Research, Business to Territory and Cluster to Cluster connections;
    • Develop smart and sustainable partnerships: R&D, Technical co-operation, Production agreement, Joint Venture Agreement, Commercial Agreement;
    • Get connected to the international investment community.

    Why attend?

    • Pitch partnerships offers and requests
    • Meet collaborative partners
    • Get in contact with Investors

    Registration and programme: www.b2match.eu/euromed

  • Euromediag International Convention 2013

    La 3° edizione EIC – Euromediag International Convention 2013 si svolgerà il 25 e 26 settembre 2013 a Montpellier (Francia).

    La Camera di Commercio Italiana di Marsiglia offre la possibilità di partecipare alla Convenzione d’Affari EIC e al Forum d’Emergenza TRANSBIO: un’occasione da non perdere per le aziende, i clinici e i ricercatori partecipanti per confrontarsi su tematiche e progetti di attualità:

    • partecipare ai B2B su due giorni, al fine di sviluppare dei partenariati con industriali,  clinici e ricercatori nei settori della diagnostica medica e della medicina personalizzata;
    • incontrare più di 360 industriali europei della diagnostica e membri dell’EDCA (European Diagnostic Clusters Alliance);
    • incontrare gli esperti di diagnostica medica nel settore dei biomarcatori, interagire su progetti di diagnostica, terapia, TIC, Medical Device, Immaginografia e sulla medicina personalizzata;
    • incontrare dei partner internazionali sia per quanto riguarda l’aspetto commerciale che di R&D;
    • avere accesso alle ultime tecnologie innovative della medicina diagnostica.

    Tariffe di partecipazione:

    TARIFFE DI ISCRIZIONE

    Iscritti tramite la CCIFM

    600 €

    Ricercatori e accademici

    180 €

    COSTI SUPPLEMENTARI

     

    Cena di gala – mercoledi 25 settembre

    65 €

    La quota di partecipazione comprende:

    • iscrizione e partecipazione alla Convenzione d’affari Euromediag International Convention il 25 e 26 settembre 2013;
    • partecipazione ai B2B;
    • partecipazione alle presentazioni di nuove tecnologie;
    • partecipazione al forum TRANSBIO SUDOE il 27 settembre (per identificare i progetti europei ai quali poter apportare il vostro contributo).

    Per info pratiche sull’EIC: http://euromediag-convention.com/practical-information/
    Per info pratiche sul Forum d’emergenza TRANSBIO: http://www.cancerbiosante.fr/

  • Design Control – Corso

    a Novembre si terrà un corso a Milano sul Design Control, progettazione in ambito GMP per compliance FDA.

    http://www.qualitysystems.it/seminario/331


  • Polo bioPmed: Missione negli Stati Uniti per il Settore Salute

    Nell’ambito delle sue attività internazionali – Progetto bioXclusters – , il Polo di innovazione bioPmed organizza dal 27 al 30 ottobre 2013 una missione negli Stati Uniti, nell’area di Boston – uno dei principali cluster life sciences degli USA – supportato da esperti locali di lunga e comprovata esperienza.

    Scarica la presentazione della missione >>

    Nelle prossime settimane seguiranno informazioni più dettagliate sul programma.

    Si invita fin d’ora chi fosse interessato ad inviare la propria manifestazione di interesse (non vincolante) a Fabrizio Conicella, conicella@bioindustrypark.it

  • Master in Biotecnologie UNITN: tirocinio 2014

    Nell’ambito del Corso di Master in Biotecnologie Cellulari e Molecolari dell’Università di Trento è previsto per gli studenti un periodo di stage.
    Gli studenti, giunti alla fine del loro corso di studi, sono alla ricerca di laboratori o aziende nel settore farmaceutico e delle biotecnologie dove svogliere il periodo di tirocinio.

    Il periodo di tirocinio dura 5 o 6 mesi a partire da Gennaio/Febbraio 2014. La ricerca svolta durante questo periodo sarà il loro progetto di tesi.
    Si chiede alle aziende la disponibilità ad ospitare uno o più studenti per il tirocinio. Questo non implicherà alcun costo per l’azienda.

    Il Corso di Laurea in Biotecnologie Cellulari e Molecolari dell’Università di Trento si tiene in inglese (http://www.unitn.it/en/scienze/23137/master-of-science-in-cellular-and-molecular-biotechnology ) e gli studenti possiedono tutte le tecniche e le conoscenze di base di biologia e biochimica molecolare, così come di microbiologia e biologia cellulare e possono quindi lavorare con ceppi batterici, lieviti, virus e cellule di origine animale e umana.

    Scarica la descrizione Corso di Laurea >>

    Per ulteriori informazioni: cibio.research@unitn.it

  • Documento strategico unitario Regione Piemonte 2014-2020

    E’ stato pubblicato ieri il Documento Strategico Unitario per la programmazione dei fondi europei a finalità strutturale 2014 –2020” della Regione Piemonte, momento di avvio del percorso di partenariato propedeutico alla stesura dei Programmi Operativi Regionali FESR, FSE e PSR 2014-2020. L’attuale periodo di programmazione dei Fondi Strutturali europei gestiti dalla Regione Piemonte si concluderà nel 2013.

    Si tratta di un lavoro non chiuso , ma ancora aperto e modificabile, essenzialmente attraverso due modalità:

    Come si evince dal documento, i Poli di innovazione sono stati identificati come una misura di successo e con ogni probabilità rappresenteranno una delle linee di intervento della Regione Piemonte per il sostegno alla competitività del proprio sistema industriale nei prossimi anni.

    Per eventuali aggiornamenti, l’indirizzo web di riferimento è  www.regione.piemonte.it/europa

  • USC Spain

    The University of Santiago de Compostela, one of the most ancient of Spain, will implement the seventh call of the mobility project EUROPRACTICUM (2013-2015) and it is searching European Companies interested in collaborating as “host-partner” of its recent Graduates for a period of 24 weeks (6 months) of training.

    Download the document >>
    Download the letter of intent >>

    Your company is not obliged to pay anything to its recent Graduates because they count with a grant. They have got also an insurance policy.

    In October will begin the period of applications and afterwards the intern selection process (Language exam, course and personal interview) so, it can send you C.V.’s for your selection at the end of the year.

    If your company is interested, contact the Universidad de Santiago de Compostela, europracticum@usc.es; ines.toca@si.usc.es

  • $360.000 per finanziare l’innovazione a 360°

    360 Capital Partners, società specializzata in Venture Capital, sta cercando i talenti e gli innovatori italiani dei settori Digital, Industrial & Cleantech e Medical Devices.

    Un’occasione unica per le startup che hanno appena lanciato servizi web innovativi, processi rivoluzionari in ambito industriale e cleantech, device e trattamenti medicali senza precedenti.

    In palio un investimento seed da $360.000 e il supporto di alcuni tra i maggiori esperti di startup in Italia.

    L’iniziativa nasce dalla fiducia nella spinta innovativa “Made in Italy” e si avvale della competenza di Partner d’eccezione scelti tra i principali attori del panorama italiano dell’innovazione: incubatori e acceleratori d’impresa, parchi scientifici e tecnologici, business angel network, e business plan competition nazionali.
    Nuvolab è advisor della Competition.

    La Call for Ideas è aperta fino al 30 settembre 2013.
    Link per presentare il progetto: https://podio.com/webforms/4077294/316751

    Per maggiori informazioni: http://360by360competition.com/

  • Aethia collabora con lo Sportello Matematico per l’Industria Italiana

    “L’unione fa la forza!” non è mai stato un proverbio più azzeccato: il mix delle giuste competenze, dei valori e delle risorse consente infatti di proporre idee innovative e affrontare al meglio problemi complessi.

    Ecco perché Aethia ha recentemente stretto una collaborazione con lo Sportello Matematico per l’Industria Italiana (http://sportellomatematico.it/), una nuova realtà nata per svolgere un ruolo di consulenza competente e specializzata nel campo del trasferimento scientifico e tecnologico, con particolare attenzione alla matematica.

    L’obiettivo è quello di sensibilizzare le imprese italiane ad innovarsi per migliorare la qualità di prodotti e processi attraverso l’utilizzo di metodi matematici. Questa nuova collaborazione mira proprio a incentivare le aziende a credere in nuovi stimoli, offrendo soluzioni ottimizzate che legano la matematica ai sistemi HPC, in funzione degli obiettivi di crescita imprenditoriale.

    Il Team dello Sportello Matematico per l’Industria Italiana è formato da un gruppo di professionisti esperti di matematica applicata ai problemi industriali e che rappresentano quindi il consulente perfetto a cui rivolgersi per ottimizzare al meglio i processi produttivi.

    Grazie a questa nuova partnership Aethia rafforza il proprio network di collaborazioni e riesce a offrire ai propri clienti soluzioni ancora più mirate e mettere a disposizione nuovi strumenti di analisi e approfondimento scientifico.

    Per maggiori informazioni: http://www.aethia.com/smii.php

  • Seminario “GLI IMBALLAGGI VERDI”

    Il 18 luglio 2013 (ore 08.45-13.30) a Torino avrà luogo il seminario “GLI IMBALLAGGI VERDI: Un valore aggiunto per il prodotto, un vantaggio per l’ambiente”.
    Il seminario proposto dalla Camera di commercio di Torino con il Laboratorio Chimico camerale, oltre ad approfondire le norme inerenti ai requisiti ambientali previsti per gli imballaggi, ha lo scopo di fornire esempi pratici e spunti di riflessione in materia di prevenzione ambientale, per la realizzazione di packaging ecocompatibili ed ecosostenibili, che diano anche un valore aggiunto al prodotto messo in vendita.

    Per informazioni: http://www.lab-to.camcom.it/Imballaggi_verdi