Bioindustry Park e bioPmed si espandono in Brasile

Bioindustry Park Silvano Fumero ed il cluster bioPmed, nell’ambito delle loro azioni di internazionalizzazione e di supporto allo sviluppo delle PMI nei settori legati alla salute umana, hanno individuato in Cina, Brasile ed Usa tre dei mercati extraeuropei di maggiore interesse.

Al fine di sfruttare le opportunità offerte da tali mercati hanno, nell’ambito dell’iniziativa europea bioXclusters, che raccoglie 4 importanti cluster europei legati al settore della salute come BioCat (Spagna), BioM (Germania), Lyonbiopole (Francia) e bioPmed (Italia), firmato accordi quadro con parchi scientifici e cluster Brasiliani: FIPASE e recentemente Biorio in Brasile. Un terzo accordo con BioMinas in Brasile è in corso di discussione.

Prossimamente sarà organizzata una missione negli USA e discussioni sono in corso con organizzazioni statunitensi del Massachussets.

Gli accordi prevedono oltre allo scambio di informazioni la eventuale organizzazione di eventi b2b e seminari, il matching tra imprese per progetti di R&S o iniziative commerciali/industriali, azioni di technology scouting e meccanismi di soft landing reciproci che abbassano i costi di ingresso nei paesi individuati.
Gli accordi stipulati integrano la rete di relazioni internazionali che oltre all’Europa copre il nord Africa, la Cina l’india, l’Australia ed il nord America.

Per ulteriori informazioni: conicella@bioindustrypark.it

Leave a Reply