• Concorso europeo migliore soluzione e-health 2014: Candidature aperte

    Anche per l’edizione del 2014 il Polo di innovazione bioPmed sarà partner e coordinatore nazionale dell’iniziativa europea E-health competition .
     
    Si tratta di un concorso internazionale sostenuto dalla direzione ICT for Health della Commissione Europea e volto a premiare la migliore soluzione e–health sviluppata da una piccola/media impresa europea.

    L’iniziativa, giunta ormai alla sua terza edizione, può contare per tradizione su una buona partecipazione di imprese italiane, sia come concorrenti che come finaliste: nel 2013, proprio un’azienda italiana ha vinto il premio come migliore “promessa” europea (edizioni passate: http://www.ehealthcompetition.eu/past-editions/).
     
    La raccolta delle candidature è attualmente aperta e si concluderà il 06 febbraio 2014.
     
    Per ulteriori informazioni, contattare il Polo bioPmed.

  • Platinum Profile EEN

    Il gruppo biotech della rete EEN propone il “Profilo Platino del mese”.

    I profili Platino sono offerte tecnologiche ritenute dalla rete EEN particolarmente interessanti e degne di uno sforzo di diffusione:
    Test for the detection of Human Papillomavirus (HPV) that allows simultaneous detection and genotyping of 14 different high-risk strains in a single-closed tube.

  • Innovation 2030-Worldwide Innovation Challenge

    Il Presidente della Repubblica francese François Hollande e Arnaud Montebourg, Ministro per il Rilancio produttivo, lo scorso 2 dicembre, hanno lanciato un concorso mondiale allo scopo di generare innovazioni strategiche per l’avvenire della Francia.

    La presentazione delle candidature, che è semplificata proprio per poter raccogliere il maggior numero possibile di idee, si effettuerà tramite il sito internet http://www.innovation2030.org/en/.

    E’ aperta a tutti i tipi d’impresa italiana, dalla PMI alla multinazionale, cosi come ai diversi istituti di ricerca.
    Vi è tuttavia una sola condizione per poter partecipare: proporre un’innovazione importante in uno dei sette settori identificati come strategici per la Francia, vale a dire:

    • Lo stoccaggio dell’energia
    • Il riciclaggio delle materie
    • La valorizzazione delle ricchezze marine
    • Le proteine vegetali e la chimica verde
    • La medicina personalizzata
    • La “silver” economia
    • I “Big Data”

    A partire da oggi fino a marzo 2014, saranno selezionati un centinaio di progetti che beneficeranno ciascuno di un budget di massimo 200.000 euro. Le candidature potranno arrivare da tutto il mondo. 
    Per beneficiare di questa prima sovvenzione, i progetti accettati dovranno obbligatoriamente servire a creare o a sviluppare un’impresa – o una filiale – di diritto (legge) francese.

    La seconda fase del concorso è fissata per la fine del 2014. Riguarderà dai 30 ai 40 progetti giudicati particolarmente promettenti, che provengano o no dalla prima selezione. Tali progetti godranno di un finanziamento che potrà arrivare fino a 2 milioni di euro. Infine, a partire dal 2016, uno o due progetti di ogni settore potranno ricevere fino a 20 milioni di euro ciascuno.

    Le somme versate proverranno dal programma d’investimenti per l’avvenire, BPI France assicurerà invece la gestione dell’operazione insieme ad un pool di esperti di ogni settore. L’obiettivo è di arrivare ad innovazioni più importanti che potrebbero essere industrializzate a partire dal 2020.

  • Meet in Italy for Life Sciences 2014

    Dal 31 marzo al 2 aprile 2014 si terrà a Firenze la manifestazione Meet in Italy for Life Sciences 2014 organizzata dal cluster nazionale science della vita ALISEI, da Assobiotec, da Assobiomedica e con il patrocinio per ora di ICE e Regione toscana.
    La manifestazione punta a favorire incontri B2B tra start-up e imprese del settore ed incontri finalizzati a progetti di ricerca nell’ambito di Horizon 2020.

    Scarica la locandina >>

    A tale scopo è stato predisposto una  piattaforma di registrazione on-line: http://www.b2match.eu/mit-ls2014/pages/home

    Il 2 aprile infine sarà organizzato un convegno dal titolo Il ruolo del Servizio Sanitario come motore di innovazione e sviluppo economico”.

  • Seminario formativo bioPmed “Horizon 2020

    Il Polo di innovazione bioPmed, in collaborazione con Metec Network, organizza il seminario formativo “Horizon 2020: Strategie di supporto alle aziende e agli organismi di ricerca piemontesi per la partecipazione ai bandi 2014” il 24 gennaio 2014 (ore 9.00-13.00) presso la sede di Bioindustry Park Silvano Fumero.

    Scarica  la brochure >>

    La Commissione Europea ha approvato ufficialmente il nuovo Programma Europeo dedicato alla Ricerca e all’Innovazione per il periodo 2014-2020. Con un budget di circa 80 miliardi di euro, Horizon 2020 raggrupperà tutti i finanziamenti dell’UE per la ricerca e l’innovazione in un unico quadro di riferimento e rappresenta l’elemento portante dedicato alla costruzione dell’Unione dell’Innovazione, componente fondamentale della Strategia Europa2020.
    Il seminario mira a fornire un panorama sui nuovi bandi appena pubblicati, focalizzandosi sulla metodologia di partecipazione ai finanziamenti previsti e sulle tematiche di maggior interesse per le aziende piemontesi.
    Al termine del seminario, previa prenotazione via email, sarà possibile avere incontri one-to-one con i relatori in merito ad eventuali idee progettuali.

    Relatori: Ing. Franco Rabezzana, Dott. Giuseppe Caputo.

    Per iscriversi:
    http://www.biopmed.eu/index.php?option=com_jevents&task=icalrepeat.detail&evid=921&Itemid=13&year=2014&month=01&day=24&title=seminario-biopmed-qhorizon-2020q&uid=017a2f039607744d8d28c076f22bf85c&lang=it

    Per ulteriori informazioni contattare:

  • Evento KITE “IL SENSO DI K.I.T.E. PER LA NEVE”

    Il 15 gennaio 2014 (ore 18.00) si terrà il reading KITE IL SENSO DI K.I.T.E. PER LA NEVE. Scienza e poesia di un fiocco di neve , legge Dimitri Riccio.
    Scarica il manifesto >>

    Inseguendo le impronte prima che si dissolvano, sveleremo i segreti scientifici e meteorologici dei fiocchi di neve e riscopriremo, attraverso arte, poesia e musica, il fascino immortale della neve su tutti noi.

    L’evento, ad ingresso libero, si terrà presso la sede del Bioindustry Park Silvano Fumero a Colleretto Giacosa (TO).

    Per ulteriori informazioni, contattare Alice Fumero: 340/4577702; info@iniziativakite.org; www.iniziativakite.org

  • Seminario bioPmed La responsabilità del produttore

    Il Polo di innovazione bioPmed, in collaborazione con lo studio legale e tributario Masotti&Berger, organizza il 22 gennaio 2014 (ore 11.00-15.00), presso la sede di Bioindustry Park Silvano Fumero, il seminario “La responsabilità del produttore. Aspetti tecnici e legali con particolare riferimento al mercato medicale e farmaceutico”.

    Scarica il programma >>

    Il seminario mira a fornire un panorama sulla legislazione italiana e comunitaria applicabile e sul regime di responsabilità civili e penali che ne derivano, ma anche a suggerire pratiche soluzioni per organizzare una adeguata copertura assicurativa dei rischi insiti nelle attività delle imprese attive nei settori biomedicali.
    Qualche cenno conclusivo sarà infine dedicato alla recente normativa sulla responsabilità medica, che spesso concorre con quella del produttore, nel caso in cui si verifichi un evento dannoso ad un paziente.
     
    Per iscriversi:
    http://www.biopmed.eu/index.php?option=com_jevents&task=icalrepeat.detail&evid=902&Itemid=13&year=2014&month=01&day=22&title=seminario-biopmed-qla-responsabilita-del-produttoreq&uid=ae5d5adcea6838e8007a2b808859415d&lang=it
     
    Per ulteriori informazioni e chiarimenti contattare: