• Incontri con enti appaltanti

    Il 6 novembre 2014 presso la Camera di commercio di Lione (Place de la Bourse, 69002 Lione) si svolgerà un evento B2P (Business to Procurers) che prevede incontri tra enti appaltanti francesi ed aziende volti a favorire la reciproca conoscenza in vista di possibili appalti futuri.

    L’evento è organizzato dalla Camera di commercio di Lione in collaborazione con altri partner europei tra cui la Camera di commercio di Torino,  per cui la partecipazione agli incontri è stata estesa anche alle imprese piemontesi.

    L’evento è aperto a tutti i settori e prevede la presenza dei seguenti enti appaltanti:

    • Aéroports de Lyon
    • Centrale d’achats des hôpitaux des cantons de Genève et Vaud (Suisse)
    • Centrale d’achats des hôpitaux du Val d’Aoste (Italie)
    • CCI de Lyon
    • Conseil Régional
    • Hospices Civils de Lyon
    • Le Grand Lyon
    • SNCF

    La partecipazione è gratuita. I costi di trasferta sono a carico delle aziende.

    L’iscrizione deve essere effettuata online e prevede la possibilità di selezionare direttamente gli enti appaltanti che si desidera incontrare: www.b2match.eu/rencontresacheteurspublicslyon2014
    Gli incontri verranno definiti sulla base del reciproco interesse e della disponibilità.
    Scadenza iscrizioni: 25 ottobre 2014

    Il 19 giugno 2014 gli enti appaltanti in oggetto parteciperanno ad una giornata di informazione in cui forniranno informazioni circa la propria strategia futura di acquisto in materia di innovazione.
    L’evento sarà una utile occasione per conoscere le opportunità ed identificare i bisogni delle stazioni appaltanti.
    Le imprese che parteciperanno a questo incontro avranno inoltre una priorità nella selezione degli incontri con gli enti appaltanti.
    Per le aziende piemontesi sarà possibile partecipare all’incontro del 19 giugno in video conferenza presso la sede della Camera di commercio di Torino.

    Sia l’iscrizione agli incontri B2P (Business to Procurers) del 6/11/2014, che l’iscrizione alla videoconferenza del 19/6 devono essere effettuate sul sito: www.b2match.eu/rencontresacheteurspublicslyon2014
    Nel caso di interesse per l’incontro del 19/6, segnalarlo alla mail europa.imprese@to.camcom.it, sarete così ricontattati per la ricezione dei dettagli operativi dell’incontro.

    Per informazioni o contatti:
    europa.imprese@to.camcom.it
    Tel 011.571.63.41011.571.63.41

    You’ll need Skype CreditFree via Skype
  • NanotechItaly 2014

    Cross Cutting KETs for Responsible Innovation is the focus of the seventh edition of NanotechItaly 2014, that will be held in Venice (Italy) on November 26-28, 2014.

    The conference will focus on the contribution of the Key Enabling Technologies to promote the industrial competitiveness and the responsible innovation.

    Themes of the three-day conference will be:

    • Healthcare and Wellbeing
    • Resource Efficiency and Raw Materials
    • Bio-Based Industry
    • Smart Manufacturing
    • Space Related Applications

    Calls instructions are available on the official website www.nanotechitaly.it

  • Italian Drug Discovery Summit 2014: Second Edition

    La seconda edizione dell’Italian Drug Discovery Summit 2014 si svolgerà il 18 e 19 giugno 2014 a Bresso, presso Openzone, in Via Meucci 3.

    Registrazione a Baboon Comunicazione idds2014@baboon.it, preferibilmente entro il 9 giugno.
    Per informazioni: http://italiandrugdiscoverysummit.it/

  • MEDEXPO AFRICA 2014

    The 18th MEDEXPO AFRICA 2014 – International Trade Exhibitions On Medical & Healthcare will be held in Nairobi (Kenya) on October 03-05, 2014 and in Dar-es-Salaam (Tanzania) on October 17-19, 2014.

    For more information: www.arexpo.org/mc

  • Seminario Operare in Turchia

    Il 20 giugno 2014 a Torino si svolgerà il seminario Operare in Turchia: la gestione della differenza culturale – le modalità di ingresso e presenza nel paese .

    Si tratta di un approfondimento volto a fornire ai partecipanti indicazioni e suggerimenti utili per:

    • gestire e trasformare le variabili culturali in un punto di forza nelle negoziazioni e trattative commerciali con controparti turche, attraverso l’adozione di un approccio razionale che consenta di massimizzare le attività nel Paese;
    • analizzare le diverse tipologie di ingresso nel Paese, dalla vendita diretta o tramite agenti/distributori alle forme di presenza più stabili.

    L’iniziativa rientra nel Progetto Integrato di Mercato (PIM) Turchia, gestito dal Centro Estero per l’Internazionalizzazione (Ceipiemonte) su incarico di Regione Piemonte, Unioncamere Piemonte, delle Camere di commercio del Piemonte e Camera Valdostana.

    Per partecipare è richiesto il versamento di € 100,00 + IVA a titolo di partecipazione alle spese sostenute da Ceipiemonte per la realizzazione del seminario.

    Il seminario si terrà nella sede di Ceipiemonte (Corso Regio Parco 27), dalle 9:00 alle 18:00.

    Per maggiori dettagli sul programma e sulle modalità di adesione cliccare sul seguente link: http://iniziative.centroestero.org/operare_in_turchia

    Per informazioni:
    Michela Francescato
    Tel. +39 0116700582
    formazione-operatori@centroestero.org

  • Seminario “Il nuovo codice doganale comunitario”

    Il 18 giugno 2014 a Torino si terrà il seminario “Il nuovo codice doganale comunitario. Cosa cambia per gli operatori con l’estero”.

    Il nuovo Codice Doganale Comunitario, adottato con il Regolamento UE 952/2013, ha inteso riformare la materia doganale, in particolare introducendo le misure necessarie per completare il passaggio ad un ambiente informatizzato e privo di supporto cartaceo, nonché alcune disposizioni che rafforzano una rapida concessione delle agevolazioni a favore degli operatori economici affidabili AEO.

    Il seminario, organizzato dall’ Enterprise Europe Network della Camera di commercio di Torino, in collaborazione con la Direzione Interregionale di Torino dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli e il Centro Estero per l’Internazionalizzazione del Piemonte, sarà dedicato alla presentazione pratica delle principali novità introdotte e del relativo impatto sull’operatività delle aziende nei loro rapporti con i mercati internazionali.

    La partecipazione è gratuita, previa iscrizione, entro il 17 giugno sul sito: http://www.promopoint.to.camcom.it/codice2014

    Per ulteriori informazioni contattare la Segreteria organizzativa: europa.imprese@to.camcom.it

  • Incontro “I Fondi Europei 2014-2020 e le modalità per accedere ai contributi”

    Il 06 giugno 2014 a Vercelli si terrà l’incontro “I Fondi Europei 2014-2020 e le modalità per accedere ai contributi. Focus sulle energie rinnovabili”, organizzato dal Consorzio UN.I.VER., in qualità di Soggetto Gestore del Polo di Innovazione Energie Rinnovabili e Mini Hydro della Regione Piemonte, in collaborazione con Europe Direct Vercelli, Confindustria Piemonte, Confindustria Vercelli Valsesia, Camera di Commercio di Vercelli, Consulta per l’Imprenditorialità Giovanile della Camera di Commercio di Vercelli, Unioncamere Piemonte, Polo di Innovazione Energie Rinnovabili – Biocombustibili di Tortona.

    Per ragioni organizzative segnalare entro il 4 giugno la propria adesione inviando il modulo di iscrizione alla Segreteria.

    Per scaricare il modulo e per ulteriori informazioni, visitare il sito: https://www.enermhypiemonte.it/eventi/i-fondi-europei-2014-2020-e-le-modalit-per-accedere-ai-contributi-focus-sulle-energie-rinnovabili

  • BIOSPAIN 2014

    Il Polo bioPmed è partner dell’evento BioSpain 2014, che si terrà a Santiago de Compostela dal 24 al 26 settembre.

    L’accordo consente al Polo di offrire ai suoi aderenti uno sconto del 10% sul costo di partecipazione.

    BIOSPAIN_BANNER_INSTITUCIONAL_952x1002

    BioSpain è un evento internazionale di partnering che nella sua ultima edizione (Bilbao 2012) ha visto la partecipazione di 2000 delegati, 217 espositori, 762 aziende e istituzioni provenienti da 25 paesi, per circa 3000 one-to-one meeting, gestiti tramite il software “PartneringONE di EBD Group.

    Per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito dell’evento (www.biospain2014.org) oppure scaricare la presentazione da questo link.

    Per informazioni sulla partecipazione e sulla scontistica potete contattare Alberto Baldi: baldi@bioindustrypark.it

  • Seminario “I nuovi recepimenti RAEE e ROHS”

    A fronte della recente pubblicazione dei decreti italiani di recepimento delle norme europee relative alla gestione dei rifiuti elettrici ed elettronici – RAEE o WEEE (D. Lgs. 49/2014) e alla restrizione dell’uso di determinate sostanze pericolose nella produzione di apparecchiature elettriche ed elettroniche (D. Lgs. 27/2014), la Camera di commercio di Torino, l’associazione API Torino e Confimi Impresa, con la collaborazione del Consorzio della PMI produttrice di apparecchiature elettriche ed elettroniche APIRAEE, organizzano il 04 giugno a Torino un seminario di approfondimento tecnico sulle due tematiche.

    Nel corso della giornata verrà affrontata la questione in tutte le sue sfaccettature, analizzando i nuovi obblighi per l’intera filiera, a partire dalla progettazione ecosostenibile” fino alla corretta gestione del fine vita delle apparecchiature elettriche ed elettroniche.
    Si esamineranno le novità legislative, tra cui l’ampliamento del campo di applicazione della normativa RAEE, la qualificazione degli impianti di trattamento dei RAEE, i nuovi obblighi in capo ai Consorzi dei Produttori e attinenti alla dichiarazione di conformità e marcatura CE per l’assenza di sostanze pericolose.

    Sono previste iscrizioni separate per la partecipazione alla sessione mattutina (RAEE) e a quella pomeridiana (ROHS); pertanto per seguire il seminario per l’intera giornata è necessario iscriversi ad entrambe le sessioni.

    Programma ed iscrizioni:

    Per informazioni:  www.to.camcom.it/seminarioRAEE-ROHS2014

  • Seminario Brevetti, know-how e contratti tecnologici

    Ceipiemonte propone il 01 luglio 2014 a Torino un incontro di approfondimento e aggiornamento dedicato alla tutela della proprietà intellettuale, che ha per obiettivo principale l’analisi della normativa e delle procedure per gestire e tutelare l’utilizzo dei brevetti e know-how, rafforzando la propria competitività nei mercati internazionali.

    Il seminario prevede il versamento di Euro 250,00 + iva a partecipante, quale partecipazione alle spese di realizzazione sostenute dal Ceipiemonte.

    Per conoscere il programma dettagliato e le modalità di adesione, prendere visione del link: http://iniziative.centroestero.org/brevetti_khowhow_contratti_teconologici