• Incontro Sperimentazione Animale

    Il 27 ottobre 2014, presso l’Aula Magna del Rettorato dell’Università di Torino, si svolgerà un incontro sulla sperimentazione animale.

    Scarica la locandina >>

    Esperti di diverse discipline e rappresentanti di associazioni favorevoli e contrarie raccontano la Sperimentazione Animale da molteplici punti di vista e con informazioni accreditate, in un evento insieme divulgativo e scientifico per costruirsi un’opinione libera e consapevole

    La partecipazione all’evento è gratuita.
    L’iscrizione è obbligatoria a eventort.torino@gmail.com; termine iscrizioni entro il 21 ottobre.

  • iiAwards: International Innovation Awards

    The iiAwards (International Innovation Awards) is an international startup competition organized by Paris Region Lab.
    Each technology-based multi-sector startup is encouraged to participate.

    The iiAwards Ceremony will take place in Paris on December 2, 2014.

    Prizes:

    • 20 finalists will be invited in Paris December 1st & 2nd to pitch in front of a jury and meet with 60 of the largest French companies.
    • 6 last finalists will be awarded with a 3 months free incubation program in Paris.
    • Winner will receive 20,000 € cash prize during the iiAwards ceremony in Paris on ​December 2.

    The registration is open till October 17th.

    Info and registration http://iiawards.org

  • General Electric – Torino Day

    Il workshop con General Electric Italia si terrà il 10 ottobre 2014 a Torino.

    Sarà l’occasione per avviare contatti per relazioni di partenariato commerciale e di ricerca industriale e per valutare possibili sinergie per offerte congiunte.

    L’iniziativa rientra nei Progetti Integrati di Filiera ECOmpanies, Torino Piemonte Aerospace e Piemonte Health and Wellness, gestiti dal Centro Estero per l’Internazionalizzazione (Ceipiemonte) su incarico di Regione Piemonte, Unioncamere Piemonte e delle Camere di commercio del Piemonte e Valle d’Aosta.

    La giornata prevede una sessione plenaria, cui si accede previa iscrizione, e tavole rotonde tematiche e incontri b2b preorganizzati riservati alle aziende PIF e su selezione.

    Per dettagli sull’iniziativa e iscrizioni: http://iniziative.centroestero.org/generalelectric

    Scadenza adesioni: 3 ottobre

  • Incontro Rapporti commerciali Unione Europea-Stati Uniti

    Nell’ambito del ciclo “L’Europa per le Imprese”, Confindustria Canavese propone l’Incontro “Rapporti commerciali Unione Europea-Stati Uniti: stato dell’arte, problemi, prospettive” che avrà luogo il 26 settembre 2014 alle ore 14,30 presso la sede di Confindustria, ad Ivrea (TO).

    Sarà presente la Parlamentare Europea, Alessia Mosca, che relazionerà sullo sviluppo delle transazioni commerciali tra le due aree e sullo stato avanzamento del dossier dell’Accordo di Libero Scambio. L’introduzione sarà a cura di Alberta Pasquero, Amministratore Delegato di Bioindustry Park Silvano Fumero SpA.

    Scarica l’invito >>

    Per ulteriori informazioni:
    Confindustria Canavese
    Tel. 0125/424748 – Fax 0125/424389
    http://www.confindustriacanavese.it
    E-mail: economico@confindustriacanavese.it

  • IntelliSemantic e Bipca-Polo bioPmed: progetto comune per lo sviluppo di strumenti innovativi

    IntelliSemantic impresa innovativa che fornisce soluzioni avanzate di text mining e specializzata nello sviluppo di soluzioni e progetti che consentono agli utilizzatori e fornitori di informazioni di semplificare la ricerca e la navigazione in applicazioni web quali portali, knowledge management systems e sistemi di intelligence, e Bioindustry Park Silvano Fumero, soggetto gestore del Polo bioPmed, hanno avviato un progetto di collaborazione per l’adattamento e sviluppo di un prodotto innovativo nell’ambito della ricerca ed analisi dei brevetti.

    Scarica il comunicato stampa >>

  • 10th EuroTransBio Call

    ETB is organizing annual joint calls for innovative near to the market R&D&I projects in all fields of modern biotechnology (health, agro/food, industrial biotech, environment, marine/aquatic solutions).
    Consortia have to be coordinated by an SME, include at least 2 enterprises from two different countries participating in ETB, and may include additional partners from research organizations.

    The 10th transnational call for proposals is open from October 1st, 2014 until January 30th, 2015.

    Application procedure
    Consortia coordinated by an SME and consisting of at least two enterprises belonging to two different countries participating in the 10th ETB Call – Austria, Belgium (represented by the regions of Flanders and Wallonia), Finland, France (represented by the region of Alsace), Germany, Italy, Russia, and Spain (represented by Basque Country) – and coordinated by an SME can apply for ETB funding.
    A consortium may involve as many additional partners (e.g. SMEs, Large Industries (LI), and Research Organisations (RO) belonging to the participating countries/regions) as necessary to achieve the project goals.
    Parties from countries/regions which do not take part in the ETB Call may be part of a consortium at their own costs if their contribution is mandatory to achieve the project goals.
    The application process is a one-step process with ETB Office as central communication point for all applicants.
    Consortia are asked to complete the ETB application form and submit it via the website.
    The applicants will be informed about the ETB-funding recommendations by July 2015.

    For more information: http://www.eurotransbio.eu/index.php?index=12

  • SUPPORTO CONSULENZIALE GRATUITO PER LA COSTITUZIONE DI RETI DI IMPRESA

    Nell’ambito del Progetto “Piemonte in rete”, Unioncamere Piemonte  offre, in collaborazione con il Ceipiemonte, un intervento consulenziale (legale e fiscale) gratuito alle aziende interessate a costituire una rete con altre imprese (con focus in particolare sull’internazionalizzazione) finalizzato a garantire il necessario supporto tecnico-operativo fino alla stipula del contratto, la cui stesura è inclusa nel “pacchetto” offerto alle imprese.

    Per beneficiare dell’intervento è necessario compilare il modulo di manifestazione di interesse e trasmetterlo al Ceipiemonte via fax, al numero: 011 6965456.
     
    Le richieste verranno valutate sulla base di parametri quali:

    • solidità dei rapporti tra le aziende coinvolte
    • definizione dei ruoli tra le imprese e identificazione del capofila
    • sostenibilità tecnico-economica dell’idea progetto che la rete intende sviluppare
    • definizione del programma di lavoro della rete nel breve-medio termine e obiettivi che si intendono raggiungere.

    A seguito della valutazione, l’assistenza verrà erogata a un numero massimo di quattro reti.
    Nel caso in cui le richieste ammissibili siano in numero superiore a quattro, il servizio verrà accordato in base all’ordine d’arrivo delle medesime.

    Termine ultimo per la creazione delle reti: 31/12/2014
     
    Maggiori informazioni sono disponibili sul sito del Ceipiemonte.

    Per ulteriori dettagli è possibile contattare l’ufficio:
    Giulia Maccario
    Area Progetti e Sviluppo del territorio
    Projects and Local Development Area
    Unioncamere Piemonte
    Via Cavour 17, 10123 Torino (Italy)
    Tel.+39 0115669237, Fax +39 011 5669238
    E-mail:g.maccario@pie.camcom.it

    +39 0115669237

    You’ll need Skype CreditFree via Skype
  • Corso di Perfezionamento in Brevettistica

    L’Università degli studi di Milano propone nell’anno accademico 2014-2015 la dodicesima edizione del “Corso di Perfezionamento in Brevettistica .

    Scarica l’opuscolo >>

    Uno degli obiettivi prioritari del corso è la diffusione della cultura brevettuale per la formazione di persone in grado di interagire nel modo più proficuo con tutte le figure professionali che si occupano di brevetti e protezione della proprietà intellettuale.

    L’organizzazione didattica e l’impegno orario (collocato essenzialmente il venerdì pomeriggio) sono stati progettati tenendo in considerazione anche le esigenze di professionisti già inserite nel mondo del lavoro.

  • Conferenza Europea “Invecchiamento sano e attivo

    La Conferenza Europea “Invecchiamento sano e attivo. Nuovi approcci per la terapia, gestione e cura delle malattie croniche, nella prospettiva di una vita sana e indipendente” si terrà il 16 e 17 ottobre 2014 a Mirandola (MO).

    Obiettivo centrale della Conferenza è promuovere il tema della salute attraverso il dialogo internazionale tra aziende sanitarie, ricerca istituzionale politiche di finanziamento e industrie private, con un focus sulla gestione delle patologie più diffuse e delle malattie croniche, che incidono sulla popolazione anziana, ma anche sulle persone in età lavorativa ed infantile.

    Nel corso della Conferenza verranno affrontate le seguenti tematiche:

    • lo sviluppo e la condivisione di approcci innovativi per la prevenzione delle malattie croniche;
    • la progettazione e la realizzazione di strumenti e dispositivi per pazienti affetti da malattie croniche;
    • il miglioramento delle condizioni di vita dei pazienti affetti da malattie croniche durante tutto il corso della loro vita, in particolare sostenendo: una vita più lunga, attiva e sana per i pazienti anziani, l’inserimento lavorativo per gli adulti e la frequenza scolastica per i bambini.

    Il programma di massima è già disponibile al seguente link.
    E’ prevista una SESSIONE POSTER, i dettagli per candidare il proprio abstract sono disponibili al seguente link
    La partecipazione alla Conferenza è gratuita previa registrazione obbligatoria al seguente link.

  • Missione Imprenditoriale in Algeria

    L’ICE organizza una Missione imprenditoriale in Algeria il 23 ottobre 2014.

    I settori d’interesse della missione saranno:

    • Medicale: attrezzature e materiali medico-ospedalieri, elettromedicali, prodotti sanitari, ortopedici e per dentisti
    • Macchine ed attrezzature agricole

    L’iniziativa dà seguito agli esiti positivi della missione istituzionale guidata dal Ministro Federica Guidi nel giugno 2014 e della missione imprenditoriale guidata dal Vice Ministro Carlo Calenda nel novembre 2013.

    Le aziende interessate a partecipare all’evento sono invitate a far pervenire, entro e non oltre il 19 settembre, la scheda di adesione ed il regolamento, debitamente compilati e firmati, ai seguenti indirizzi e-mail: meccanica.energia@ice.it; algeri@ice.it

    Per qualsiasi ulteriore informazione è possibile rivolgersi ai seguenti recapiti: