L’esperienza internazionale messa a tua disposizione con il Mentoring

Si parla tanto di cervelli in fuga e d’imprese italiane che per crescere devono diventare più internazionali e competitive. Con il Mentoring è il talento piemontese all’estero a fare squadra con le aziende locali.

29 professionisti piemontesi
, che stanno costruendo la loro carriera all’estero, si mettono a disposizione gratuitamente, complessivamente per 870 ore, per condividere la propria esperienza internazionale con imprenditori piemontesi che vogliono internazionalizzarsi.

Gli imprenditori piemontesi potranno esprimere la propria preferenza per un profilo tra professionisti che vivono negli USA, Sud Africa, Brasile, Francia, Svizzera, Emirati Arabi, Arabia Saudita, con competenze in: automotive, IT, consumer goods, aviation, meccanica, gare d’appalto.
Il Mentor dedicherà ad un imprenditore, su base volontaria, circa 30 ore del proprio tempo nell’arco di 8 mesi, per consigliare e condividere la propria esperienza del paese in cui vive e sul settore dove opera.

Il prossimo incontro di presentazione si terrà il 30 ottobre 2014 ore 16.30, Camera di commercio di Torino,  Via San Francesco da Paola, 24, Sala Viola (4° piano)  rif. meet-torino@to.camcom.it
Conferma www.promopoint.to.camcom.it/mentoring

Candidati per essere seguito da uno dei Mentor entro il 14 novembre, inviando la manifestazione d’interesse compilata (che trovi su: www.to.camcom.it/mentoring) a meet-torino@to.camcom.it

Il programma Mentoring for International Growth è un’iniziativa della Camera di commercio di Torino, con il supporto di Regione Piemonte, Gruppi Giovani imprenditori di Unione Industriale e API Torino, Incubatori I3P e 2I3T e Ceipiemonte.

Leave a Reply