• New COST Open Call now published

    Proposals can be submitted as of February 2015.

    As of February, you will be able to submit your proposals anytime throughout the year via the new e-COST online submission tool.

    The COST Open Call will continue having the spring and autumn Collection Dates, when all submitted proposals are gathered and evaluated.

    The first Collection Date will be 24 March 2015 at 12 noon (CET).

    The Call is open to ideas in all fields of Science and Technology.
    Proposals must include researchers from at least five COST Member Countries or Cooperating State.

    Link: http://www.cost.eu/participate/open_call

  • Focus Arabia Saudita

    Si terrà a Torino il 9 febbraio 2015 il Focus Arabia Saudita: le opportunità per la tua impresa , per scoprire le opportunità di collaborazione in Arabia Saudita in termini di contatti e progetti per lo sviluppo del business, sui settori infrastrutture, arredamento ed edilizia, ICT, salute e medicale, macchinari, automotive.

    L’iniziativa, organizzata in collaborazione con l’Ufficio di ICE di Riyad, rientra nel Progetto Integrato di Mercato (PIM) Golfo Persico gestito da Centro Estero per l’Internazionalizzazione (Ceipiemonte) su incarico di Regione Piemonte, Unioncamere Piemonte, delle Camere di commercio del Piemonte e della Valle d’Aosta.

    Grazie al PIM è possibile aderire gratuitamente, previa iscrizione.

    Al termine della presentazione le aziende che ne faranno richiesta potranno incontrare i rappresentanti dell’Ufficio ICE di Riyad al fine di valutare le opportunità di proprio interesse nell’area, nonché eventuali azioni di follow up.
    Per il primo semestre 2015, infatti, è in fase di definizione un programma di incontri b2b in Arabia Saudita, personalizzato in base alle esigenze delle aziende partecipanti.

    Per maggiori dettagli ed iscrizione consulta il link: http://iniziative.centroestero.org/focusarabiasaudita
    Scadenza adesioni: 6 febbraio

    Per informazioni:
    Centro Estero per l’Internazionalizzazione
    Tel. +39 011 6700642/646/655 Fax +39 011 6965456
    Email: golfopersico@centroestero.org

    +39 011 6700642

    You’ll need Skype CreditFree via Skype
  • Call for applications : Professor of Biology at the École Normale Supérieure

    E’ aperto un bando per un posto di professore di Biologia a l’Ecole Normale Supérieure a Parigi.

    Link: http://jobs.sciencecareers.org/job/354445/professor-of-biology/

  • Partecipazione collettiva a Bio International Convention 2015

    L’ ICE Agenzia organizza una partecipazione collettiva alla prossima edizione della Bio International Convention 2015, che avrà luogo presso il Pennsylvania Convention Center, Philadelphia (USA) dal 15 al 18 giugno 2015.

    Scarica la circolare >>

    La BIO USA è la principale fiera del settore delle biotecnologie e si svolge ogni anno in uno dei maggiori bio-cluster del Nord America. La Bio International Convention rappresenta il più importante evento a livello mondiale a carattere di partnering nel campo delle biotecnologie, che riunisce tutti i principali operatori del biotech a livello internazionale, nonché il comparto farmaceutico ed i finanziatori.

    Scadenza adesioni: 19 febbraio 2015.

    Per informazioni: Ufficio Alta Tecnologia, Terziario avanzato, Servizi e Prodotti Strategici
    Natascia Roselli tel. 06 5992 9557 – e.mail: n.roselli@ice.it; tecnologia@ice.it

    06 5992 9557

    You’ll need Skype CreditFree via Skype
  • Course STERILE PRODUCTS

    The course STERILE PRODUCTS: Formulation, Manufacture and Quality Assurance will be held on April 21-22, 2015 at  Parc Cientific de Barcelona.
     
    Download the brochure >>

    This overview course is intended for those having specific responsibilities in the areas of sterile drug product science and technology.

    For information please contact at: info@sitec-pharmabio.com

    You’ll need Skype CreditFree via Skype
  • Italian Forum on Industrial Biotechnology and Bioeconomy (IFIB) 2015

    La quinta edizione dell’Italian Forum on Industrial Biotechnology and Bioeconomy, l’evento dedicato alle biotecnologie industriali e alla bioeconomia, organizzato da Assobiotec, Innovhub SSI e l’Italian Biocatalysis Center, si terrà a Lodi il 24 e 25 settembre 2015.
     
    Bozza programma >>

    Protagonisti saranno tutte le imprese, le università e i centri di ricerca pubblici e privati attivi nel campo delle biotecnologie industriali. Ci sarà spazio anche per aziende non biotecnologiche interessate a considerare nuove opportunità di crescita del proprio business offerte dal biotech.

    IFIB rappresenta la manifestazione del fermento che caratterizza la bioeconomia italiana e non solo. L’obiettivo che si pone il forum quest’anno è di raccogliere non solo imprese e ricerca made in Italy, ma anche tutta la vasta area Euro-mediterranea, che arriva sino al Maghreb e al Medio Oriente.
    Per questo motivo l’evento sarà totalmente in inglese.

    A supportare l’organizzazione del Forum saranno la Banca Popolare di Lodi, che ospiterà la manifestazione nel suo auditorium, e il Parco Tecnologico Padano. Prevista anche una Tavola rotonda sul tema dei finanziamenti nella bioeconomia. 

    Obiettivo del Forum è favorire la creazione di un contesto che possa sostenere l’innovazione in linea con quanto indicato dall’Unione europea con la sua Strategia per la bioeconomia lanciata nel febbraio 2012.

    Il Forum, svolgendosi nei giorni di Expo2015, si caratterizzerà per un focus specifico sui temi dell’agro-alimentare.

     
     
    Per ulteriori informazioni: ifib.assobiotec@federchimica.it
  • Bando Industria 2015: Accordo Italia-Israele

    E’ stato pubblicato il Bando per la raccolta di progetti congiunti di ricerca per l’anno 2015, sulla base dell’accordo di Cooperazione nel campo della Ricerca e dello Sviluppo Industriale, Scientifico e Tecnologico tra Italia e Israele.

    Nell’ambito delle attività previste dall’Accordo di Cooperazione nel Campo della Ricerca e dello Sviluppo Industriale, Scientifico e Tecnologico tra Italia e Israele, la Direzione Generale per gli Affari Politici e di Sicurezza del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale per la Parte italiana, e l’ISERD, in rappresentanza dell’Office of the Chief Scientist (OCS) del Ministero dell’Economia per la Parte israeliana, intendono avviare le procedure previste per la selezione di progetti ammissibili di sostegno finanziario disciplinato dall’Art. 4 dell’Accordo disponibile al seguente link:
    http://www.esteri.it/mae/opportunita/bandi_e_gare/2011/20110120_accordo_cooperazione_italia_israele.pdf

    Si richiede la presentazione di progetti congiunti di ricerca italo-israeliani, entro il 16 aprile 2015, nelle aree di ricerca contemplate nell’Art. 2 dell’Accordo, che sono:

    • medicina, biotecnologie, salute pubblica e organizzazione ospedaliera;
    • agricoltura e scienze dell’alimentazione;
    • applicazioni dell’informatica nella formazione e nella ricerca scientifica;
    • ambiente, trattamento delle acque;
    • nuove fonti di energia, alternative al petrolio e sfruttamento delle risorse naturali
    • innovazioni dei processi produttivi;
    • tecnologie dell’informazione, comunicazioni di dati, software, sicurezza cibernetica;
    • spazio e osservazioni della terra;
    • qualunque altro settore di reciproco interesse.

    I progetti approvati dalle Autorità Italiane e Israeliane, e che risulteranno vincitori del presente Bando, verranno finanziati da entrambe le Parti contraenti l’Accordo. I finanziamenti verranno concessi a ciascun partner dalle proprie Autorità nel rispetto delle leggi, norme, regolamenti e procedure nazionali in vigore.

    Il testo completo del Bando, nella doppia versione inglese ed italiana, nonché i documenti da compilare per la partecipazione, sono disponibili accedendo al seguente link:
    http://www.esteri.it/mae/it/ministero/servizi/italiani/opportunita/accordi_coop_indscietec.html

    Per ulteriori informazioni contattare:
    dr.ssa Federica Campioni
    Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale
    D.G.A.P. Uff. VIII
    Tel.: +39 063691.8901
    email: DGAP.08@cert.esteri.it (per sottomissione progetti)
    accordo.italiaisraele@esteri.it (per informazioni generali)

  • Incontro sulle Opportunità di finanziamento per le aziende

    Il 2 febbraio 2015 alle 9.30 a Torino si terrà l’incontro sulle Opportunità di finanziamento per le aziende attraverso lo SME INSTRUMENTS , strumento europeo per finanziare fino a 2,5 milioni di euro in progetti innovativi con un forte potenziale di crescita delle piccole-medie imprese.

    In tale occasione verrà presentato il nuovo laboratorio multidisciplinare dell’Università di Torino – ICxT – nato per supportare l’innovazione attraverso la collaborazione tra ricercatori, aziende, studenti e territorio.
    Obiettivo dell’ICxT è la creazione, il test e la realizzazione di progetti innovativi insieme alle aziende.

    Dare conferma della propria partecipazione inviando un’email a pisano@di.unito.it

  • SeedLab 2015

    SeedLab è uno dei programma di accelerazione leader in Italia per l’high-tech.

    Sono stati investiti più di 600.000€ per accelerare startup, facilitando la raccolta alle startup di 3,5 milioni di € in investimenti da parte di venture capital, angel ed altri investitori.

    Le iscrizioni chiudono il 31 marzo 2015: http://seedlab.ttseed.it/

  • Università di Pavia: 4 giornate tematiche con le imprese

    L’Università di Pavia organizza 4 giornate tematiche, su iniziativa del Pro-Rettore per la Terza Missione, prof. Francesco Svelto, con l’obiettivo di promuovere presso il mondo delle imprese la progettualità scientifico-tecnologica dell’Ateneo e favorire partnership e/o proposte congiunte per accedere a finanziamenti attraverso bandi pubblici regionali, nazionali ed europei.

    Scarica il programma >>

    Il tema della prima giornata (22 gennaio, dalle 14 alle 18, Collegio Cairoli in piazza Cairoli) è la cooperazione università-impresa nel settore biotecnologico-farmaceutico.In questa occasione la dott.ssa Ubiali dell’Università di Pavia presenterà il nostro Forum sulle biotecnologie industriali (IFIB), che organizziamo insieme al Consorzio italiano per la biocatalisi e Innovhub-SSI.

    Chi fosse interessato a partecipare può registrarsi al link http://tinyurl.com/unipv-GiornateTematiche