• Master di secondo livello “Open Innovation & Intellectual Property”

    A febbraio 2015 avrà inizio il Master di secondo livello in Open Innovation & Intellectual Property, ideato dal Ministero dello Sviluppo Economico con il supporto dell’Università degli Studi di Torino – tramite la SAA School of Management – e la  LUISS Business School, per rispondere alle crescenti richieste di qualificata professionalità dei soggetti che operano nel mondo dell’open innovation e della gestione della tutela della proprietà intellettuale.

    Il Master è un’offerta formativa della durata di 12 mesi in formula executive, con sessioni in distance learning alternate a sessioni in aula e si propone di formare esperti in innovazione e proprietà intellettuale. Il programma fornisce le competenze per lo studio dell’intero ciclo di vita dell’innovazione che va dall’idea, alla sua creazione e protezione, fino allo sfruttamento commerciale.

    Al momento sono previste 14 BORSE DI STUDIO a copertura parziale di 1/3 della quota di iscrizione (2° rata di iscrizione al Master). L’assegnazione delle borse avverrà sulla base dei seguenti criteri: esito colloquio motivazionale (selezione), curriculum del candidato come maggiore rilievo al background accademico e alla conoscenza lingue straniere, eventuale esperienza lavorativa. L’erogazione delle suddette avverrà al termine della selezione in corrispondenza dell’ammissione al Master sulla base dell’esito del colloquio motivazionale.

    Ulteriori elementi informativi possono essere rinvenuti sui siti istituzionali della Direzione Generale per la Lotta alla Contraffazione– Ufficio italiano brevetti e marchi (http://www.uibm.gov.it/index.php/2015-2016-ip-academy-master-in-open-innovation-intellectual-property), della SAA School of Management dell’Università degli Studi di Torino (www.openinnovation-ip.unito.it/do/home.pl) e della LUISS Business School (www.lbs.luiss.it/openinnovation-ip/ ).