Conferenza “Start up or Fail”

La Business School ESCP EUROPE organizza il 23 febbraio 2015 la conferenza “Start up or Fail”.

Le start-up, di cui oggi si sente un gran parlare, sono “fuffa” oppure una grande opportunità per la nostra economia? In Italia nel 2014 si sono registrate 400 start up innovative. Ma quali sono le idee vincenti?
Come possono la tecnologia ed i nuovi metodi di fare business aiutare gli imprenditori del domani?

A rispondere a queste ed altre domande vi sarà Marco Cantamessa, CEO di i3P l’incubatore del Politecnico di Torino, primo incubatore universitario di imprese innovative in Italia.

A presentare i loro successi saranno ospiti i fondatori di tre giovanissime start up europee:

  • Jubin Nouri ex studente del MEB della ESCP Europe e fondatore di Netberg ci parlerà di come il crowdfounding gli abbia permesso di creare la prima piattaforma online creata a misura delle PMI per una concreta ragione sociale: salvare le piccole e medie imprese dall’anonimato del web
  • Giuseppe Spezzano CEO di Bookolico, start-up nata a Torino che ha creato la prima piattaforma online in Italia per la lettura di ebook in streaming con un abbonamento mensile senza limiti
  • Giulio Mosca, fondatore di Fanceat ci presenta il mondo della neonata start-up che, con la spedizione a domicilio di una foodbox, offre la possibilità ai suoi clienti, spesso studenti fuori sede come molti di noi, di cucinare un piatto da vero chef in tutta autonomia.

A condurre il dialogo fra i protagonisti saranno gli stessi studenti del Master in Management MiM della ESCP Europe.

L’evento sarà seguito su Twitter: #Economia2zero

Ingresso libero.

Per partecipare R.S.V.P.: compilare questo Google doc:
https://docs.google.com/forms/d/1Kj_M33JvrPd-x31W3UP-hxRcHYxFPr3rPAnK4TlZ2zc/viewform?edit_requested=true

Leave a Reply