Al via il credito d’imposta ricerca e sviluppo

In dirittura d’arrivo le regole operative del nuovo credito d’imposta per ricerca e sviluppo.

Sul sito del Dipartimento delle Finanze, infatti, è stata anticipata la pubblicazione del DM in corso di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale che in attuazione dell’articolo 3 del D.L. 145/2013, come modificato dalla legge di stabilità 2015, definisce le condizioni per beneficiare dell’agevolazione.

Termina così l’attesa delle imprese che potranno beneficiare di un credito d’imposta fino al 50% per gli investimenti in attività di ricerca e sviluppo sostenuti nel periodo 2015-2019.

Leave a Reply