• Master di I livello in Management del software libero

    Sono aperte le iscrizioni per il Master in Management del software libero, alta formazione gratuita per pubblica amministrazione e imprenditori, organizzato dall’Università del Piemonte Orientale in collaborazione con POLITO e UNITO.

    Il master è progettato affinché i partecipanti possano comprendere e valutare le opportunità offerte dal software libero, in particolare acquisendo competenze per realizzare e governare la migrazione dei sistemi informativi dal software proprietario a quello libero e partecipare alle community di sviluppo open o eventualmente gestire lo sviluppo di un proprio progetto. Al fine di comprendere tali opportunità, è necessario conoscere gli strumenti tecnologici liberi, comprendere gli strumenti giuridici utilizzati per abilitare e preservare la natura libera del software stesso ed essere in grado di apprezzare gli aspetti organizzativi ed economici concernenti l’eventuale migrazione di un’azienda dal software proprietario a quello libero.

    L’approccio interdisciplinare permetterà di acquisire le competenze necessarie a rispondere alle sempre più pressanti esigenze di innovazione da parte delle aziende e delle Pubbliche Amministrazioni.
    I moduli del master sono fruibili singolarmente come corsi d’aggiornamento/qualificazione professionale. Il master è finanziato nell’ambito del Bando emanato dalla Regione Piemonte con D.D. n. 268 del 12 novembre 2014, e gestito da Finpiemonte S.p.A.

    Chi può partecipare?
    I funzionari della Pubblica Amministrazione piemontese e i manager d’impresa aventi una sede o almeno un’unità locale ubicata sul territorio piemontese

    I partecipanti al Master devono avere particolari requisiti?
    Dovranno essere in possesso di una laurea almeno triennale, il bando prevede altresì la possibilità di partecipare a singoli moduli anche ai possessori del solo diploma di istruzione superiore

    Quanto costa partecipare?
    E’ gratis, Il master è finanziato da Regione Piemonte.

    Cosa è necessario fare per partecipare
    Per partecipare è necessario compilare la domanda di ammissione.

    Per avere informazioni e maggiori dettagli

    Sono un dipendente pubblico, per partecipare al Master posso usufruire delle 150 ore?
    Si, nei CCNL sono riconosciuti permessi per il diritto allo studio. A titolo di esempio, il CCNL relativo al personale del Comparto delle Regioni e delle Autonomie Locali del 14/09/2000 all’Art.15 Diritto allo studio recita:
    Ai dipendenti con rapporto di lavoro a tempo indeterminato sono concessi – in aggiunta alle attività formative programmate dall’amministrazione – permessi straordinari retribuiti, nella misura massima di 150 ore individuali per ciascun anno e nel limite massimo del 3% del personale in servizio a tempo indeterminato presso ciascuna amministrazione all’inizio di ogni anno, con arrotondamento all’unità superiore.
    I permessi di cui al comma 1 sono concessi per la partecipazione a corsi destinati al conseguimento di titoli di studio universitari, post-universitari, di scuole di istruzione primaria, secondaria e di qualificazione professionale, statali, pareggiate o legalmente riconosciute, o comunque abilitate al rilascio di titoli di studio legali o attestati professionali riconosciuti dall’ordinamento pubblico e per sostenere i relativi esami.

    Dove si svolge il Master
    Sede della Regione Piemonte in C.so Regina Margherita 174, Aule Studio.

    Chi organizza il Master
    Università del Piemonte Orientale, Politecnico di Torino, Università degli Studi di Torino, con il finanziamento della Regione Piemonte e la partecipazione di Finpiemonte S.p.A.

    Presentazione delle domande di ammissione
    Il termine per la presentazione delle domande di ammissione è fissato il 4 settembre 2015 presso la Segreteria Studenti del Dipartimento di Studi per l’Economia e l’Impresa, Via Perrone 18, 28100 – Novara (NO).

    Inizio delle lezioni
    Le lezioni avranno inizio indicativamente il 18 settembre 2015 e si svolgeranno di venerdì. In accordo con i discenti, potranno prevedersi lezioni integrative il giovedì o il sabato.

  • European CTO of the Year 2015: nominations for candidates now open

    Spinverse Ltd. and EIRMA, the European Industrial Research Management Association, have again launched the quest for the European CTO (Chief Technology Officer) of the Year 2015.

    The nomination period will be open online until September 18th, 2015: http://www.ctoeurope.net/nominate/

    The CTO (Chief Technology Officer) of the Year is a pan-European award to highlight the role of the most prominent leaders of technology-based growth, promoting innovations to renew European industry and to upturn competitive advantage.

    In 2014, in the large companies category, Professor Richard Parker, Director of Research and Technology at Rolls-Royce, was awarded, based on his personal leadership, long career in technology innovation and successful collaborations.
    In the SME category, Dr Gert-Jan Gruter, CTO of Avantium, received the award due to his impressive and forward-thinking personal contributions and the company’s work on advanced catalytic research and green chemistry.

  • Nanoforum 2015

    Nanoforum, importante evento nazionale dedicato alle micro e nanotecnologie, è in programma dal 29 settembre al 2 ottobre 2015 presso il Campus Bovisa del Politecnico di Milano.

    Dopo il tutorial introduttivo e il tutorial dedicato ai bandi in arrivo del 29 pomeriggio, seguono il 30 settembre la sessione di presentazione di startup & spinoff e la sessione plenaria di apertura.

    Segue un ampio programma culturale con sessioni tematiche dedicate a: Agroalimentare, Automotive, Ambiente, Nanomedicina, Energia, Materiali.

    Il panorama completo della conferenza, in costante aggiornamento, è disponibile all’indirizzo www.nanoforum.it/conferenza; cliccando sulle singole sessioni può visualizzare l’agenda completa.

    Chi desidera partecipare in qualità di espositore o sponsor,contattare: 02.099.9891, nanoforum@iter.it
    Chi invece desidera partecipare come visitatore, si iscriva all’indirizzo: www.nanoforum.it/iscrizione

  • IBSA FOUNDATION: fellowships call 2015

    IBSA FOUNDATION funds each year several young researchers to promote and facilitate the realization of their postdoctoral traineeships with 12 month fellowships of 24,000.00 € in the following five research fields: dermatology, endocrinology, fertility/infertility, orthopedics/rheumatology, pain medicine.

    Applicants are invited to submit proposals no later than 31 December 2015.

    Download the flyer >>

  • ICE 2016 – Settore Medicale: Manifestazione di interesse

    Nel quadro degli interventi promozionali a favore del settore medicale, l’ICE-Agenzia sta valutando l’opportunità di organizzare una partecipazione collettiva italiana ad una o più delle seguenti manifestazioni:

     

    Al fine di consentire una valutazione di massima sull’interesse da parte delle aziende a prendere parte alle iniziative su indicate, si richiede alle ditte potenzialmente interessate di compilare il modulo, indicando la manifestazione d’interesse e di inoltrarlo, entro il 31 luglio, ai seguenti indirizzi e-mail: m.dinapoli@ice.it, elettronica.chimica@ice.it

     

    Il modulo ha carattere puramente informativo ed il suo scopo è solamente quello di valutare i mercati di maggior interesse per le aziende italiane del settore.

  • Africa Healthcare Summit

    La terza edizione dell’Africa Healthcare Summit si terrà a Londra il 17-18 febbraio 2016.

    Due giorni dedicati esclusivamente alle aziende/organismi coinvolti nel settore sanitario in Africa.

    L’evento sarà l’occasione per far incontrare delegazioni governative, direttori di ospedali di alto livello e operatori sanitari insieme ad una rete internazionale di esperti, investitori e fornitori di soluzioni ed apparecchiature per il settore medicale.

    La partecipazione prevede una fee di 1.295 £ per delegato ed la possibilità di avere uno stand di appoggio istituzionale per l’esposizione di depliant, cataloghi.

    Dare riscontro entro il 28 luglio 2015 all’indirizzo: lifesciences@centroestero.org

  • TORINOLOVESTARTUPS

    TORINOLOVESTARTUPS© è un’iniziativa partecipativa e inclusiva, che sarà condotta con il supporto di tutti gli attori del territorio, volta a creare azioni condivise e supportate da un progetto europeo (START ALPS) per promuovere l’ecosistema start up locale.

    L’obiettivo è far crescere insieme il sistema di innovazione locale, promuovere Torino e la sua start up community, sull’esempio di Berlino o Londra, quale città di elezione per nuove imprese innovative grazie all’ecosistema fertile e sistematizzato, che si propone all’Europa come esempio d’eccellenza per makers e developers .

    L’evento, organizzato sotto forma di tavola rotonda, rappresenta una CALL TO ACTION per tutti gli stakeholder pubblici e privati, protagonisti dell’ecosistema, che possono e vogliono partecipare allo sviluppo di start up nel torinese.

    L’iniziativa avrà luogo nell’ambito dell’Innovation Day, organizzato dal Gruppo Giovani Imprenditori dell’Unione Industriale di Torino, il 17 luglio 2015 presso il Mirafiori Motor Village, in Piazza Cattaneo 9 a Torino.

    Lo stesso giorno, dalle ore 09.00 alle ore 16.00 si terrà la mostra SUPERTORINO: l’immagine del sistema di innovazione territoriale realizzata in collaborazione con il Corso di Laurea in Design e Comunicazione visiva del Politecnico di Torino. 25 progetti di identità per l’avanguardia imprenditoriale torinese realizzati da 85 studenti del corso di laurea in Communication Design.

    Per maggiori informazioni: http://www.to.camcom.it/Page/t01/view_html?idp=20299

  • Giornata Il Draft ISO 14001:2015

    Ceipiemonte organizza Torino il 15 ottobre 2015 una giornata di formazione sul Draft ISO 14001:2015.

    Scopo principale dell’incontro è l’analisi del Draft ISO 14001:2015, ponendo in evidenza modalità e tempi di implementazione del nuovo Standard evidenziando, per le imprese che hanno già un Sistema di Gestione Qualità Ambientale in atto, gli accorgimenti utili per aggiornare il passaggio tra nuova e vecchia norma.

    Il modulo di iscrizione dovrà essere stampato, firmato in tutte le sue parti e inviato a Ceipiemonte via fax al n. 011/6965456.

    Scadenza adesioni: 8 ottobre.

    Per ulteriori informazioni: http://iniziative.centroestero.org/iniziative.php?IDitem=1678&action=view

  • Giornate di Studio del Premio Sapio

    Giornate di Studio organizzate nell’ambito della rassegna scientifica del Premio Sapio per la Ricerca e l’Innovazione:

    • 21 ottobre 2015 a Milano, L’evoluzione degli strumenti a disposizione della ricerca genetica e la gestione dei dati clinici;
    • 17 novembre 2015 a Milano, Smart City e sviluppo economico: l’innovazione nasce dal basso.

    Il primo evento vuole approfondire il tema biotecnologie, ricerca genetica e gestione dei dati clinici; l’enorme sviluppo degli studi nel campo della genetica e delle biotecnologie ha portato la scienza medica a risultati straordinari a livello diagnostico e terapeutico per tante importanti patologie; la ricerca procede a grandi passi, anche grazie all’utilizzo dei preziosi materiali biologici conservati nelle bio banche. Si farà quindi il punto sui traguardi raggiunti e su quelli che richiedono ancora l’impegno congiunto di tutta la comunità scientifica.

    Il secondo appuntamento vuole approfondire il tema Smart City, la città intelligente fondata su uno sviluppo economico sostenibile e un’alta qualità della vita, su una gestione sapiente delle risorse naturali e su un autentico coinvolgimento dei cittadini. Si parlerà di smart governance e smart economy. Si parlerà anche di smart environment, per esaminare i casi e le soluzioni di gestione intelligente dell’energia dell’ambiente. Il tema verrà affrontato soprattutto in relazione delle problematiche legate al clima.

    L’iscrizione è obbligatoria e gratuita. Far pervenire l’iscrizione inviando una e-mail all’indirizzo relazioniesterne@premiosapio.it oppure compilando i moduli:

    Consultare il sito www.premiosapio.it per trovare tutte le informazioni aggiornate.

  • Evento L’impresa coltiva talenti

    L’evento L’impresa coltiva talenti. PHD Italents: 136 dottori di ricerca per l’industria si svolgerà presso l’Auditorium di Palazzo Italia in Expo 2015, dalle 10.30 alle 13.00 del 17 luglio 2015.

    E’ una mezza giornata dedicata alle imprese innovative e al loro impegno per i ricercatori. Sarà inoltre presentato il progetto PHD Students, che Confindustria realizza con Crui e Miur per favorire l’inserimento in impresa di 136 giovani dottorati.

    Per i partecipanti interessati è possibile organizzare una visita alla mostra Fab-Food nel pomeriggio.

    Confindustria provvederà ai biglietti per l’accesso ad Expo.

    Per motivi organizzativi si prega di dare conferma della partecipazione entro il 13 luglio (con i nominativi di tutti quelli che desiderano partecipare), a Franco Scerna, f.scerna@confindustria.it, per l’inoltro dell’invito necessario per accedere ad Expo.