BiovelocITA: accellerazione per il biotech italiano

BiovelocITA è il nuovo strumento che riunisce scienziati, imprenditori e investitori, i migliori nel proprio settore, per promuovere la nascita e lo sviluppo di nuove aziende biotecnologiche innovative.

E’ co-fondata e promossa da Sofinnova Partners, operatore storico del mercato biotech internazionale e italiano, che insieme a BANOR SIM garantiscono un investimento iniziale di 6 milioni di Euro.

BiovelocITA ha già attivato delle partnership strategiche con TTFactor, società di trasferimento tecnologico che gestisce la proprietà intellettuale di tre dei più importanti istituti di ricerca italiani: IFOM, IEO e Centro Cardiologico Monzino.

10 progetti in diverse aree terapeutiche sono in già valutazione, e a partire da fine anno uno di questi potrebbe essere lanciato ufficialmente come startup innovativa.

L’obiettivo è quello di ripetere, anche su più larga scala, l’esperienza di EOS (Ethical Oncology Sciences) che con lo sviluppo iniziale di Lucitanib fino alla Fase II ha attirato gli interessi di Clovis Oncology per poi esserne acquisita per la cifra record di quasi 400 milioni di Dollari.

Sito web: http://www.biovelocita.com/

Leave a Reply