• Uscito 1°bando per progetti orizzontali di Interreg MED

    Il programma di cooperazione territoriale Interreg MED ha  aperto il bando per la presentazione delle proposte di progetti orizzontali per gli assi prioritari 1, 2 e 3.

    Ogni proposta deve far riferimento a un solo obiettivo specifico o una sola sotto-tematica nel caso dell’asse prioritario 1, fra crescita verde, crescita blu e industria creativa e inclusione sociale.

    L’obiettivo dei progetti orizzontali, attraverso la costituzione di comunità e lo sviluppo di attività comuni di comunicazione e capitalizzazione, è quello di creare delle sinergie tra i progetti modulari, al fine di renderne la comunicazione più efficace e di dare maggior visibilità ai loro risultati sul piano transnazionale, affinché riescano a raggiungere ed influenzare i decisori politici.

    Tutti i tipi di enti che possono partecipare ai progetti Interreg MED sono ammissibili anche per i progetti orizzontali, ma il partenariato deve avere competenze specifiche in:

    • Community Building;
    • Comunicazione;
    • Tema dell’Asse Prioritario / Obiettivo specifico della call prescelto;
    • Gestione, coordinamento dei lavori;
    • Capitalizzazione dei risultati, lobbying e reti a livello europeo.

    Le risorse disponibili di Fesr ammontano a 9 milioni di euro e i fondi IPA a 370.000 euro e sono, indicativamente, così ripartite per Asse prioritario:

    • asse 1 – 3,6 Meuro Fesr, 150.000 euro fondi Ipa
    • asse 2 – 3,0 Meuro Fesr, 120.000 euro fondi Ipa
    • asse 3 – 2,4 Meuro Fesr, 100.000 euro fondi Ipa

    Le proposte devono essere caricate sul sistema Synergie entro le ore 12.00 dell’11 gennaio 2016.

    Scarica i Terms of reference >>

    Per tutte le informazioni: http://interreg-med.eu/en/opening-of-the-first-call-for-horizontal-projects/

  • H2020-INNOSUP-2016-2017: invito a presentar proposte

    La Commissione europea invita a presentare proposte nell’ambito del pilastro Industrial Leadership – LEITs di Horizon 2020 per la call FOR A BETTER INNOVATION SUPPORT TO SMES.

    Per visionare i topic aperti: http://first.aster.it/_aster_/viewNews?ID=34398

  • H2020-IND-CE-2016-17: invito a presentare proposte

    La Commissione europea invita a presentare proposte nell’ambito del pilastro Industrial Leadership – LEITs per la call INDUSTRY 2020 IN THE CIRCULAR ECONOMY sul tema Nanotechnologies, advanced materials, advanced manufacturing and processing, biotechnology.

    Ci sono diversi topic aperti.

    Per dettagli: http://first.aster.it/_aster_/viewNews?ID=34369

  • Assemblea Assobiomedica

    L’Assemblea pubblica dell’associazione Assobiomedica si terrà il 19 novembre 2015 a Roma.

    L’evento è stato organizzato per affrontare e dibattere con le istituzioni e i rappresentanti del panorama scientifico i temi caldi del dibattito politico attuale sulla sanità e sull’impatto della Legge di Stabilità sul Servizio sanitario nazionale.

    Durante l’assemblea sarà presentato il Rapporto 2015 su Produzione, Ricerca e Innovazione nel settore dei dispositivi medici.

    Il programma è consultabile al seguente link: http://www.assobiomedica.com/it/eventi-assobiomedica/lasalutenonsitaglia.html

    Sul sito di Assobiomedica è online il Database delle innovazioni.
    Nato grazie alle segnalazioni degli uffici di trasferimento tecnologico delle università, resta uno strumento a disposizione di chi fosse interessato a segnalare tecnologie con possibile applicazione nel settore dei dispositivi medici. Strumento che potrebbe risultare maggiormente utile se tenuto il più possibile aggiornato.

    All’interno dell’area innovazione, Assobiomedica, cerca di favorire le Collaborazioni tra i diversi attori del sistema, per facilitare la nascita di nuovi progetti.

  • H2020 European Health Brokerage Event

    Medicen Paris Region co-organizes the next European Brokerage Event dedicated to networking and finding the partners for the newly released 2016-2017 Health and ICT for Health H2020 calls.

    The event will take place in Paris on January 13th, 2016 at the Chamber of Commerce and Industry.

    The event is open to all actors that are willing to get involved in European programs: academics, start-ups, SMEs, patients’ associations, networking organisations and other support structures, hospitals and large companies.

    The registration and B2B platform is now open until December 10th.

    For further information: https://www.b2match.eu/BEHealthParis 

  • Approvato il Bando EuroTransBio

    Approvato dal Ministero dello Sviluppo Economico l’11° bando per la partecipazione dell’Italia al programma europeo EuroTransBio.

    Il bando prevede il sostegno a progetti di sviluppo sperimentale e ricerca industriale in tutti i campi applicativi delle biotecnologie realizzati da imprese italiane in collaborazione con altre imprese europee, anche con il coinvolgimento di organismi di ricerca e diffusione della conoscenza.

    Il raggruppamento transnazionale di imprese dovrà essere obbligatoriamente coordinato da una PMI.

    La dote messa a bando dal MiSE è pari a 4 milioni di euro.
    I progetti da parte dei proponenti italiani potranno essere presentati dal giorno successivo alla pubblicazione del decreto sulla Gazzetta Ufficiale fino al 29 gennaio 2016.

    Potranno beneficiare delle agevolazioni previste dal bando i seguenti soggetti:

    • le imprese che esercitano attività industriale diretta alla produzione di beni e/o servizi;
    • le imprese agroindustriali che svolgono prevalentemente attività industriale;
    • le imprese artigiane di produzione di beni di cui alla legge n. 443/1985;
    • gli Organismi di ricerca e diffusione della conoscenza, purché all’interno del progetto sia presente almeno un’impresa di cui ai punti precedenti.

    Per ulteriori informazioni: http://www.sviluppoeconomico.gov.it/index.php/it/incentivi/impresa/eurotrans-bio/undicesimo-bando-eurotransbio

  • Nuovo calendario seminari bioPmed 2015-2016

    Il Polo bioPmed, nell’ambito della propria attività, continua ad organizzare occasioni per approfondire argomenti, promuovere lo scambio di conoscenza e informazioni tra ricercatori, imprese ed enti del settore Salute e fornire strumenti per l’innovazione e la crescita.

    Stagione 2015-2016 di seminari bioPmed presso il Bioindustry Park.

    Nove incontri a partire dal 24 novembre 2015 e sino al 5 aprile 2016. 

    Scarica l’anteprima del calendario >>

    Si inizia con: 24 Novembre, ore 09:00 – 12:00,  Sterilità dei MEDICAL DEVICE: confezionamento, ciclo di sterilizzazione e data di scadenza

    PRESENTAZIONE DEL SEMINARIO
    Il seminario fornirà le competenze necessarie per consentire ai fabbricanti di dispositivi medici di applicare le norme appartenenti alla famiglia delle ISO 11137 (radiosterilizzazione in particolare mediante irradiazione di raggi gamma) e ISO 11135 (sterilizzazione mediante Ossido di Etilene – ETO) e garantire una conformità normativa continua.

    Le modalità applicative delle norme saranno prese in considerazione a partire dalle fasi di progettazione e sviluppo di un dispositivo medico che necessiti di sterilizzazione, fino alla stesura del documento di validazione (parte integrante e fondamentale del Fascicolo Tecnico necessario per l’ottenimento della marcature CE del DM stesso) includendo la convalida e il controllo di routine di un processo di sterilizzazione.

    DOCENTE
    Ing. Alice Ravizza

    A CHI SI RIVOLGE
    Il corso si rivolge a professionisti del settore R&D, Produzione e Assicurazione Qualità all’interno di aziende del settore di Dispositivi Medici che potranno familiarizzare con i requisiti delle norme di riferimento e approfondire le loro best practice applicative. Il corso sarà utile anche al fine di poter valutare criticamente l’operato anche di eventuali terzisti a cui è affidato la fase di sterilizzazione.

    PRINCIPALI ARGOMENTI DELLA MATTINATA

    • Determinazione della carica microbica (Bioburden)
    • Metodi di pulizia e lavaggio
    • Metodi di sterilizzazione, con particolare attenzione ai metodi EtO e Irraggiamento
    • Validazione della sterilizzazione, test di sterilità di prodotto e per mezzo di indicatori
    • Rivalidazione del ciclo di sterilizzazione nel tempo o per cambi di prodotto/processo
    • Discussione delle principali problematiche suggerite dai Partecipanti

     

    ISCRIZIONE

    Online, al seguente link: http://www.biopmed.eu/index.php?option=com_jevents&task=icalrepeat.detail&evid=1407&Itemid=13&year=2015&month=11&day=24&title=seminario-biopmed-sterilita-dei-medical-device-confezionamento-ciclo-di-sterilizzazione-e-data-di-scadenza&uid=690b33293b13e14f03204bdc1204c6c2&lang=it

  • Innosmart Corporate Meeting

    Il 18 novembre 2015 a Torino si terrà Innosmart Corporate Meeting, un’opportunità riservata alle imprese aderenti ai Poli bioPmed ed ICT per entrare in contatto con 25 progetti provenienti dalla Regione di Madrid che hanno vinto le selezioni di Innosmart, l’iniziativa Europea tesa a sviluppare aziende emergenti e innovative basate nuovi usi e applicazioni di tecnologie esistenti.

    Una mattinata di scambi tra le aziende piemontesi e i rappresentanti della delegazione di cluster spagnoli in visita in Piemonte per stabilire contatti e stringere collaborazioni di natura industriale, commerciale e distributiva.

    La partecipazione per le imprese aderenti a bioPmed è gratuita. L’evento è a numero chiuso, le imprese saranno selezionate sulla base dell’ordine di adesione e sull’aderenza alle tematiche dei progetti Innosmart. Alle imprese di bioPmed è richiesto di confermare la propria presenza entro il 13 novembre alle ore 13:00 scrivendo a balma@biopmed.eu e indicando i progetti di interesse.

    La delegazione spagnola rappresenterà le istanze dei progetti Innosmart, al fine di individuare possibili sinergie con le aziende italiane. Per facilitare tale scambio è disponibile l’elenco dei progetti con una descrizione dettagliata.

    Per ulteriori informazioni: http://www.poloinnovazioneict.org/eventi/innosmart-corporate-meeting

  • Seminario Medical Device: come soddisfare ISO 13485 e 21CFR 820

    Il corso sui Medical device si terrà il 26 novembre 2015 a Milano e prenderà in considerazione i Sistemi di Gestione per la Qualità costruiti in accordo alla norma ISO 13485:2012 e i sistemi costruiti in accordo ai requisiti 21CFR820, analizzando in modo puntuale e chiaro tutti gli eventuali punti di equivalenza e di differenza.

    La docente, Ing. Alice Ravizza, illustrerà in modo critico le procedure richieste, con particolare attenzione al controllo dei documenti, al controllo della progettazione, alla gestione del personale e dell’ addestramento continuo, alla gestione dei reclami e alla gestione delle azioni preventive e correttive, al concetto di miglioramento continuo e di qualità, al controllo del cambiamento, ai requisiti di validazione di processo e al loro legame con il controllo qualità del prodotto.

    Link: http://www.qualitysystems.it/seminario/418

    Per ulteriori informazioni:
    Tel: +39 0362/801480
    e-Mail: info@qualitysystems.it

  • H2020-BB-2016-2017: invito a presentare proposte

    La Commissione europea invita a presentare proposte nell’ambito della Societal Challenges Food security, sustainable agriculture and forestry, marine and maritime and inland water research and the bioeconomy per la call relativa al tema BIO-BASED INNOVATION FOR SUSTAINABLE GOODS AND SERVICES – SUPPORTING THE DEVELOPMENT OF A EUROPEAN BIOECONOMY.

    Per maggiori dettagli sui topic aperti: http://first.aster.it/_aster_/viewNews?ID=34409