• US Business Forum

    Il Laboratorio Chimico Camera di Commercio di Torino e la Camera di commercio di Torino organizzano il 16 e 17 novembre 2015 a Torino il seminario US Business Forum: la commercializzazione dei prodotti alimentari negli Stati Uniti.

    Servirà per capire come la propria azienda debba affrontare il mercato americano.

    Il programma prevede, nella giornata gratuita del 16, il coinvolgimento di un qualificato numero di speaker americani, che saranno presenti a Torino, per coprire un’ampia casistica di temi generali e problematiche che toccano le imprese interessate a questo mercato. La giornata del 17 prevede una quota di iscrizione e sarà dedicata invece a un training intensivo sull’export del Food.

    Per maggiori informazioni e per l’iscrizione: http://www.to.camcom.it/usbusinessforum 

     

  • NISTOs conference SMART MOBILITY PLANNING

    The NISTOs conference on SMART MOBILITY PLANNING. The innovative evaluation toolkit will take place on 16th of November 2015, followed by an Evening Reception at the Representation of the State of Hessen to the EU in Brussels.

    The mobility and transport planning will face major challenges: Urbanization, demographic change and new technologies.

    The Interreg IVB-Project “NISTO” (New Integrated Smart Transport Options) develops a new integrated evaluation methodology to support smart and sustainable mobility planning.

    For registration: http://www.nisto-project.eu/index.php?id=360

    For further information on the project, please visit the website: www.NISTO-project.eu

  • Serata Marchi, brevetti e proprietà intellettuale

    L’11 novembre 2015 presso la sede di SELLALAB a Biella avrà luogo una serata dedicata a fare chiarezza sul mondo dei brevetti, marchi e proprietà intellettuale.

    Hai un’idea e ti chiedi come evitare di fartela portare via? E’ lecito ispirarsi a qualcosa già presente in commercio? E come fare ad evitare che qualcun altro faccia lo stesso con il tuo prodotto?

    Come tutelarsi da una fuga di informazioni segrete? Che vantaggio puoi avere dal registrare un marchio o a brevettare un macchinario?

    Sia che tu stia iniziando una nuova impresa o che tu sia già alla guida di un’azienda consolidata, avere la consapevolezza riguardo alle tematiche della proprietà intellettuale diventa fondamentale per difendere i propri assets, crescere e prevenire problemi legali.

    Temi della serata:

    • Si può proteggere un’idea?
    • Il marchio e il suo valore: registrazione, protezione e sfruttamenti
    • L’intricato mondo del diritto d’autore: come comportarsi con immagini, musica e video
    • Tutelare la tecnologia: brevetti e know how
    • Il design e la sua efficacia: quando l’estetica conta di più
    • Possiamo tutelare software e siti web?
    • Conclusioni e consigli pratici

    Iscrizione online:

    https://www.eventbrite.it/e/biglietti-marchi-brevetti-e-proprieta-intellettuale-strategie-vincenti-per-tutelarsi-e-crescere-19328976489 

  • Seminario I Contratti di Distribuzione Internazionale

    Il seminario I Contratti di Distribuzione Internazionale con intermediari dei principali paesi stranieri: analogie e differenze, rischi e salvaguardie contrattuali si terrà il 1 dicembre 2015 a Torino, organizzato da CEIPiemonte.

    Nel corso dell’incontro verranno in particolare esaminati i punti da disciplinare nei contratti con i distributori esteri, le criticità da monitorare e le differenze paese (UE ed extra-UE) da considerare per una gestione ottimale del rapporto con questa specifica tipologia di intermediari.

    E’ inoltre prevista la risposta a quesiti specifici che i partecipanti potranno far pervenire a Ceipiemonte qualche giorno prima dell’incontro.

    Per maggiori informazioni sul programma e sulle modalità di adesione: http://iniziative.centroestero.org/iniziative.php?IDitem=1729&action=view

    Termine adesioni: 23 novembre.

  • Tavole rotonde Progetto HAPPI

    Il progetto HAPPI, finanziato dalla Commissione Europea ed avviato nell’ottobre 2012, è l’iniziativa di un consorzio europeo di 10 partner, rappresentati in Italia dall’Università degli Studi di Torino (Dipartimento di Management) e da SCR Piemonte S.p.A.

    Il procedimento di appalto pubblico europeo sviluppato da HAPPI con la conclusione di un accordo quadro, sarà oggetto della tavola rotonda Il progetto HAPPI: un accordo quadro per l’Europa.Appalti innovativi per l’invecchiamento felice del 5 novembre 2015 a Torino, cui farà seguito il 6 novembre 2015 una riflessione sulle strategie da intraprendere per assicurare l’efficienza, l’integrità e l’innovazione nei contratti pubblici.

    Nell’occasione sarà presentato il Master di II livello in Strategie per l’efficienza, l’integrità e l’innovazione nei contratti pubblici istituito dall’Università degli Studi di Torino in collaborazione con l’Autorità Nazionale Anticorruzione che verrà attivato a partire dal maggio 2016.

    Scarica la locandina >>

    Per iscrizioni: racca.dirittopubblico@unito.it

  • Roadshow PMI Innovative Puntiamo sulle Imprese

    Confindustria Piccola Industria ed Intesa Sanpaolo, con la collaborazione di Confindustria Canavese, Confindustria Valle d’Aosta ed Unione Industriale Biellese, organizzano il 18 novembre 2015 a Ivrea (TO) l‘incontro Puntiamo sulle Imprese. Per una ripresa oltre le aspettative.

    Obiettivo dell’incontro è presentare alle aziende le nuove iniziative a supporto dell’innovazione delle PMI previste dall’Investment Compact.

    L’Incontro, tappa piemontese del Roadshow delle PMI Innovative, vedrà la partecipazione del Presidente Piccola Industria di Confindustria e di rappresentanti del Ministero dell’Economia e delle Finanze e del Ministero dello Sviluppo Economico, della Camera di Commercio di Torino, oltre che di Intesa Sanpaolo.

    L’evento sarà completato da alcune significative testimonianze aziendali da parte di Imprenditori del Canavese, del Biellese e della Valle d’Aosta. Sarà anche presente una funzionaria della CCIAA che potrà rispondere ad eventuali dubbi e domande delle Aziende sulla Registrazione delle PMI Innovative.

    Scarica il programma >>

    Le adesioni potranno pervenire a Confindustria Canavese online: http://www.confindustriacanavese.it/aic/it/servizi-on-line/iscrizione-incontro-sempl.aspx 

  • Global Social Venture Competition 2016

    Si tratta di un concorso internazionale che intende favorire la nascita e lo sviluppo di nuove imprese a forte rilevanza sociale e/o ambientale (social venture).

    Per candidarsi è necessario inviare un Executive Summary dell’idea imprenditoriale e i CV dei componenti del team a globalcompetition.altis@unicatt.it.

    Le indicazioni per la presentazione delle domande sono reperibili presso il sito della GSVC Italia. La partecipazione è completamente gratuita. Il termine per la presentazione delle candidature è il 4 dicembre 2015.

    Sono ammesse alla competizione le proposte presentate da:

    • un team di due o più persone con un’idea imprenditoriale che deve prospettare sia la sostenibilità finanziaria che la generazione di benefici sociali e/o ambientali rilevanti e misurabili;
    • social venture già esistenti, non operative prima del 1/1/2014. Come data d’inizio si considera la data del primo ricavo o del primo brevetto (il primo dei due casi);
    • non siano controllate da un ente esistente, sia esso profit o non profit;
    • non abbiano ricevuto più di 250.000 € di finanziamento in qualunque forma (venture capital, grant, prestiti, etc.) e non abbiano al 30/11/2015 più di 500.000 € all’attivo;
    • non abbiano partecipato alla competizione per più di due anni consecutivi.

     

    Principali appuntamenti:

    • 3- 4 Febbraio 2016: Due giornate di formazione per la presentazione dei Business Plan (presentation pitch)
    • 16 Febbraio 2016: Presentazione dei Business Plan (presentation pitch) ad una commissione di venture capitalist e accademici, e scelta dei finalisti
    • 25 Febbraio 2016: Finale Italian Round e premiazione dei vincitori: i finalisti presenteranno la loro idea di social venture in una Arena di investitori
    • 1-2 Aprile 2016: Global Finals a Bangkok (Thailandia)

     

    Benefici e premi
    Per i primi due classificati:

    • Accesso alle Global Finals di Bangkok
    • Premio RomanoRancilioAward ‘all the colors of [ad]venture’ dell’ammontare di 10.000 € ciascuno
    • Tuition totale e parziale al Master PMI ALTIS
    • Pacchetto Visibilità offerto da Strategia Digitale.

    Premi speciali per aree di operatività:

    • Servizi di incubazione e consulenza di Italeaf (aree green e circular economy); di Fondazione Filarete (area health) o di Parco Tecnologico Padano (areabioeconomy)
    • Supporto all’avvio di impresa da parte di Social4Social (aree social health e social inclusion) e al business development da parte di QUOD (area lombarda)
    • Presentazione allo U-Start Investor Club dedicato ai Socialbusiness da parte di U-Start (area ICT).
  • Incontro I nuovi bandi 2016-2017 di Horizon: possibilità per le aziende del settore plastica

    Proplast organizza, in collaborazione con CiaoTech, l‘incontro I nuovi bandi 2016-2017 di Horizon: possibilità per le aziende del settore plastica il 18 novembre 2015 presso il Consorzio Proplast a Rivalta Scrivia (AL).

    La Commissione Europea ha lanciato ufficialmente i nuovi Work Programme 2016-2017 del Programma Horizon 2020 rendendo note le opportunità di finanziamento disponibili per aziende, centri di ricerca ed università che intendono portare avanti progetti di Ricerca, Innovazione & Sviluppo tecnologico a valere su fondi pubblici.

    Grazie a questa programmazione di medio periodo è possibile strutturare in maniera efficace la presentazione di proposte progettuali coerenti con quanto indicato dalla Commissione, portando al successo i propri progetti.

    Le scadenze dei primi bandi sono previste già a dicembre 2015 e lo scopo del workshop è quello di analizzare criteri di accesso, regole finanziarie e tematiche afferenti il settore materiali.

    Form online di scrizione: https://docs.google.com/forms/d/1W0-OaMVX2H6mhQKc2oRjHEl19_x23KnFdk5BHTGBOBU/viewform 

  • Piemonte Health, Beauty & e-Health Partnering Event

    Il workshop Piemonte Health, Beauty & e-Health Partnering Event si terràil 2 e 3 dicembre 2015 a Torino.

    Sarà l’occasione per conoscere e cogliere le opportunità di business di alcuni operatori stranieri interessati ad intercettare prodotti, soluzioni, tecnologie e servizi del settore salute, benessere e ICT: medicale, cosmesi, Med-Tech, e-Health, prendendo parte ad un programma pre-organizzato di incontri individuali b2b con operatori internazionali selezionati.

    Modalità di iscrizione e maggiori informazioni sono disponibili al link: http://iniziative.centroestero.org/iniziative.php?IDitem=1725&action=view

    Scadenza adesioni: 20 novembre 2015.

  • Concorso BioUpper

    BioUpper è una call for ideas volta a formare e finanziare nuove idee di impresa nel campo delle scienze della vita, dando linfa vitale alle iniziative più innovative dei giovani talenti.

    Il progetto è nato dalla partnership tra Novartis e Fondazione Cariplo in collaborazione con PoliHub e Humanitas e ha ricevuto il patrocinio del Ministero della Salute, del Ministero dello Sviluppo Economico e della Conferenza dei Rettori delle Università italiane.

    Obiettivo di BioUpper è quello di valorizzare e premiare i migliori progetti per convertire le eccellenze italiane in iniziative imprenditoriali concrete.

    Si rivolge anche a ricercatori e studenti universitari con idee innovative di prodotto e/o di processo, nell’ambito life science, sostenendoli attraverso un programma di formazione imprenditoriale personalizzato che consente un accesso agevolato a risorse, strutture e relazione dell’ecosistema medico scientifico.

    Per partecipare al concorso occorre iscriversi attraverso il sito www.bioupper.com, inviando il progetto entro e non oltre il 20 novembre.

    I progetti verranno esaminati da una giuria costituita da rappresentanti di Novartis, Fondazione Cariplo, PoliHub e rappresentanti del Ministero della Salute e del Ministero dello Sviluppo economico.

    I 20 migliori progetti accederanno a una settimana di formazione dove saranno selezionati 10 progetti che parteciperanno a un programma di accelerazione di 2 mesi. Le 3 migliori proposte riceveranno un voucher di 50.000 euro.

    Scarica: