• Corso Come sviluppare un business plan vincente

    Il corso Come sviluppare un business plan vincente, organizzato da SC, si terrà a Milano il 6 luglio 2016.

    L’obiettivo del corso è quello di analizzare il mercato di riferimento, analizzare la concorrenza, definire i punti di forza e di debolezza del proprio business, redigere il piano d’impresa e verificare la fattibilità economico-finanziaria.

    E’ rivolto a Imprenditori che gestiscono in prima persona la strategia, Amministratori Delegati e Direttori Generali, Responsabili Commerciale e Vendite, Direttori Marketing e tutte le risorse che gestiscono progetti aziendali strategici.

    Per maggiori info: http://sviluppochimica.federchimica.it/corsi/i-nostri-corsi

  • Incontro Modalità di Exit

    Il 30 giugno 2016 presso la Fondazione Filarete a ilano si terrà l’incontro Modalità di Exit, organizzato da Italia Startup e curato da Francesco Epifani e Nicolino Gentile (Studio BLB).

    E’ l’ultimo appuntamento di formazione dedicato all’ecosistema startup italiano per fornire un utile aggiornamento sulla legge italiana dedicata alle startup innovative e consigli pratici su come operare, a partire da quanto avviene quotidianamente sul mercato.

    L’incontro approfondirà i seguenti temi:

    • Operazioni di investimento e way out: perchè disinvestire?
    • Il contratto di investimento
    • Le clausole di covendita (tag along, drag along)
    • Opzioni put e call
    • Conferimento e/o cessione di azienda o ramo d’azienda

     

    Iscrizione online: https://www.smappo.com/event/570385a2b21a2_modalita-di-exit.html

  • Meeting Le Due Culture

    Dal 7 all’11 settembre 2016 si terrà il Meeting Le Due Culture presso il Centro di ricerche Biogem di Ariano Irpino (AV), che chiamerà a raccolta i protagonisti mondiali nei campi delle scienze cosiddette esatte e delle scienze umane.

    Scarica il programma >>

    Giunto all’ 8°edizione, il meeting svolgerà il tema fissato in un’affermazione di Karl Popper: Tutti gli animali, io pure, si esprimono, ed è quindi dedicato al rapporto tra mondo umano e mondo animale, nel tentativo di esplorare le rispettive peculiarità e le reciproche contaminazioni.

    Ospiti d’onore due Premi Nobel. In apertura il giapponese Takaaki Kajita, Premio Nobel per la Fisica nel 2015 ed in chiusura lo svizzero Werner Arber, Premio Nobel per la Medicina nel 1978.

    A chiusura di ogni giornata sono previsti percorsi letterari, artistici e musicali, tra cui il concerto del noto Maestro Nazzareno Carusi nella giornata inaugurale.

    Anche quest’anno, inoltre, sarà assegnato il premio letterario Maria Antonia Gervasio all’opera, giudicata la migliore interprete dello spirito delle due culture, tra quelle edite in Italia nel biennio 2015-2016.

    Biogem – che quest’anno festeggia i 10 anni di impegno nelle più avanzate frontiere della ricerca biomedica – chiamando a raccolta scienziati e umanisti in proficuo confronto, intende concretamente onorare anche l’impegno di essere centro propulsore di cultura e sviluppo. A questo stesso impegno si lega la realizzazione di BIOGEO, Museo di storia della terra e della vita che, trasferito in sede più idonea e potenziato con attraenti innovazioni multimediali, sarà riaperto a metà del prossimo luglio.

  • Euromed Business Roadshow in Giordania

    L’Euromed Business Roadshow si terrà in Giordania il 18 e 19 luglio 2016.

    Sarà l’occasione per esplorare le opportunità del mercato giordano, incontrare i principali business player, partecipare a workshop tecnici e incontrare esperti di mercato.

    Il programma è organizzato da Ceipiemonte in collaborazione con la Jordan Chamber of Industry e rientra nell’ambito del Progetto EUROMED Invest, di cui Ceipiemonte è partner, co-finanziato dalla Commissione Europea e finalizzato a favorire la collaborazione tra Europa e Paesi del bacino sul del Mediterraneo.

    I settori target sono:

    • Agro-industria
    • Tecnologie e ambiente
    • Energia e rinnovabili
    • Trasporti
    • Logistica e infrastrutture
    • Creative industries
    • Medicale
    • Turismo

     

    Il programma include:

    • Partecipazione al Workshop Giordania, tavolo sull’opportunità di cooperazione tra Paesi dell’UE e del bacino sud del Mediterraneo
    • Partecipazione all’evento di Business to Business
    • Incontri con i rappresentanti di Help Desk e delle istituzioni di Business Support locali.

     

    Grazie al progetto Euromed Invest la partecipazione è gratuita ed è previsto un contributo a titolo di rimborso spese per la copertura dei costi di viaggio fino a un massimo di € 500 per azienda. Tale contributo verrà riconosciuto a un massimo di 20 aziende e 8 organizzazioni europee tra cui centri ricerca e cluster selezionate in base alla data di arrivo e valutazione dell’application form.

    Scadenza adesioni: 7 luglio

    Per aderire occorre cliccare sul link: http://iniziative.centroestero.org/eu_roadshow_jordan
    Successivamente cliccare su Nuova iscrizione e seguire le indicazioni per la compilazione e l’invio del modulo di adesione e dell’application form. Per ragioni organizzative, le adesioni verranno accolte in ordine di arrivo.

    Per ulteriori informazioni contattare:
    Centro Estero per l’Internazionalizzazione
    Annalisa Gamba, Paola Telera
    Tel. +39 011 6700.639/650
    Email: fundraising@centroestero.org

  • Conferenza di presentazione 2°edizione BioUpper

    La conferenza di presentazione della seconda edizione di BioUpper si terrà, alla presenza del Ministro della Salute Beatrice Lorenzin, il 21 giugno 2016 presso il Ministero della Salute a Roma.

    BioUpper, progetto promosso da Novartis e Fondazione Cariplo, è una call for ideas che offrirà ai giovani talenti una piattaforma di training e accelerazione di alto livello, per contribuire allo sviluppo dei loro progetti nel settore delle scienze della vita.

    All’evento prenderanno parte Guido Guidi, Head Pharma Region Europe Novartis, Giuseppe Guzzetti, Presidente di Fondazione Cariplo e Stefano Mainetti, Consigliere Delegato di PoliHub.

    Alla conferenza interverranno anche le tre startup vincitrici della prima edizione, EVARplanning, Panoxyvir e WRAP.

    A moderare la conferenza la giornalista Rai e conduttrice di 2Next, Annalisa Bruchi.

    Per partecipare alla conferenza, inviare un’email a: mailpress@cominandpartners.com

    Link: http://www.bioupper.com/

  • INNO INDIGO Young Scientist Competition 2016

    La Young Scientist Competition 2016 offre ai giovani ricercatori provenienti da India e l’UE l’opportunità di promuovere i loro progetti di ricerca e idee per la cooperazione alla EU-India STI cooperation network, che si terrà durante i EU-India cooperation days 2016 che si terranno a Goa (India) il 21 e 22 settembre 2016.

    Il concorso è aperto a tutti gli studenti di dottorato in India e UE e ai ricercatori ad inizio carriera che lavorano nel campo della bioeconomia, biotecnologia e energia bio-based.

    Il termine ultimo per inviare la propria candidatura è il 1 luglio 2016.

    Per maggiori info: http://first.aster.it/_aster_/viewNews?ID=35594

  • Call for applications to select members of the Expert Panel on effective ways of investing in Health

    The European Commission seeks experts, covering a wide range of disciplines, to join an independent expert panel, on effective ways of investing in health, established in 2012.

    This panel supports the Commission by preparing opinions on new forms of healthcare models and the challenges health systems are confronted in Europe, with a view to ensure that health systems are effective, accessible and resilient.

    Examples of potential areas where the panel could be invited to give opinions include, but are not limited to: primary care, hospital care, integrated care models, pharmaceutical expenditure, research and development, disease prevention and health promotion, links with the social protection sector, cross-border issues, system financing, information systems, health inequalities, etc

    Members of the panel will be appointed by the Commission on the basis of their expertise in one or several areas, as described in Annex I of Decision 2012/C198/06.

    Members will be appointed for a period of three years, and may serve up to three consecutive terms.

    Link: http://first.aster.it/_aster_/viewNews?ID=35592

  • Aperta fase 2 per le Call EMPIR 2016

    Sono usciti i topic di ricerca per la seconda fase delle call EMPIR, nell’ambito della PPP European Metrology Research Programme (EMRP):

    • Metrologia per l’Energia (ENG)
    • Metrologia per l’Ambiente (ENV)
    • Potenziale di ricerca (RPT)
    • Metrologia per la ricerca per progetti pre e co-normativi (NRM)

    La call è composta da due step:

    • La Fase 1 del bando è per potenziali temi di ricerca ed è aperto a tutte le parti interessate con scadenza il 29 febbraio 2016;
    • La Fase 2 del bando è per progetti di ricerca congiunti ed è soggetta a criteri di ammissibilità, e scade il 30 settembre 2016.

     

    Link: http://first.aster.it/_aster_/viewNews?ID=35590

  • Cooperazione Italia-Giappone 2017-2019: aperto il bando per progetti congiunti di ricerca

    Nell’ambito dell’Accordo di Cooperazione Scientifica e Tecnologica tra Italia e Giappone, la Direzione Generale per la Promozione del Paese (Economia, Cultura e Scienza) – Unità per la Cooperazione Scientifica e Tecnologica del Ministero italiano degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale ed il Ministero Giapponese per gli Affari Esteri, hanno avviato le procedure previste per la selezione di progetti congiunti di ricerca ammissibili all’Executive Programme of Scientific end and Technological Cooperation, periodo 2017-2019.

    Potranno essere sottomesse proposte di progetto in una delle seguenti aree prioritarie di ricerca:

    • Agriculture and Food Science
    • Basic Sciences (Physics, Mathematics, Chemistry)
    • Biotechnologies and Health
    • Energy and Environment
    • Information and Communication Technologies, including Robotics and Automotive
    • Nanosciences and Advanced Materials
    • Space Sciences
    • Technologies applied to Cultural Heritage.

    Ogni proposta deve essere presentata, dai Principal Investigator italiani, al Ministero italiano degli Affari esteri e della cooperazione internazionale.

    In linea di principio, se una impresa è coinvolta nel progetto, l’impresa deve finanziare il progetto almeno tanto quanto il governo.

    Il bando è aperto ad organismi di ricerca pubblici o privati ed Imprese (preferibilmente PMI) che possono svolgere attività di ricerca scientifica o industriale.

    Il Principal Investigator Italiano deve sottomettere la proposta di progetto esclusivamente attraverso piattaforma online dedicata sul sito della Farnesina, entro il 21 luglio 2016.

    Fonte: http://first.aster.it/_aster_/viewNews?ID=35587

  • Seminario su compatibilità dei prodotti

    Per il ciclo di seminari La gestione della qualità, affidabilità, compatibilità, sicurezza e conformità: fattori chiave nell’implementazione della quarta rivoluzione industriale legato alla promozione del progetto Laboratori in rete MESAP, il 20 giugno 2016 presso la Sala Consiglio dell’Unione Industriale a Torino si terrà l’ultima puntata dedicata alla compatibilità dal titolo La compatibilità e il mantenimento delle caratteristiche di funzionamento in presenza di fattori di disturbo esterni o ambientali.

    La crescente complessità dei dispositivi Smart e della sensoristica in fabbrica, potenzialmente sensibile alle diverse fonti di disturbo, porta l’attenzione all’analisi di Compatibilità e di funzionamento in presenza di sorgenti o fenomeni di disturbo.

    Il seminario concentrerà l’attività sulla necessaria compatibilità dei prodotti ad alto contenuto tecnologico nei diversi contesti.

    Scarica il programma >>

    Per ragioni organizzative, confermare la propria partecipazione, inviando un’email a: mesap@ui.torino.it