• Visita al Centro Innovazione Unito

    Nell’ambito delle attività di promozione del Progetto Laboratori in rete MESAP il 9 giugno 2016 si terrà la visita c/o i laboratori del Dipartimento di Chimica e del NIS, siti c/o il Centro Innovazione dell’Università di Torino a Torino.

    La durata della visita sarà di circa 2 ore.

    Per ragioni organizzative si prega di confermare la partecipazione, scrivendo un’email a mesap@ui.torino.it

    Il calendario degli altri appuntamenti:

    • 16 giugno ore 14,30: Dipartimento di Chimica Unito, Via Pietro Giuria, 7 – Torino
    • 23 giugno ore 10: TECNOLAB del Lago Maggiore, via dell’industria, 20 – Verbania-Fondotoce (VB)
    • 30 giugno ore 10: Proplast Strada Savonesa, 9 – Rivalta Scrivia – Tortona (AL)
  • Easy Speak

    Il Polo di innovazione bioPmed è lieta di presentare Easy Speak, un nuovo strumento online dedicato alle imprese del settore scienze della vita per favorire l’internazionalizzazione aziendale e la comunicazione verso i mercati esteri.

    La piattaforma Easy Speak è raggiungibile all’indirizzo www.easy-speak.today e supporta 10 lingue (italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, greco, arabo, cinese, giapponese e coreano).

    Easy Speak dà la possibilità di ascoltare e visualizzare in lingue diverse un’ampia selezione di parole e frasi dedicate agli operatori del settore delle scienze della vita. È inoltre presente una sezione dedicata al business e alle situazioni di interazione in cui ci si imbatte viaggiando in un paese estero, dall’incontrare e salutare qualcuno al chiedere delle indicazioni.

    Tutto il materiale è disponibile gratuitamente, senza alcun costo.

    Il progetto è finanziato dal programma Erasmus+ dell’Unione europea.

     

    Easyspeak

  • Aging2.0 Global Startup Search

    Aging2.0 Global Startup Search è un concorso rivolto a start-up attive nel campo dell’invecchiamento.

    Attraverso una procedura di selezione internazionale che si concluderà nel mese di ottobre 2016, le migliori start-up avranno l’opportunità di mostrare la loro azienda nel corso del convegno Aging2.0 Optimize che si terrà in autunno a San Francisco (USA), così come di competere per un premio in denaro.

    Per competere, i partecipanti devono passare attraverso una serie di fasi di selezione, tra cui una votazione online ed un giudizio di esperti.

    Vari eventi si svolgeranno in tutto il mondo: in Italia, l’evento si svolgerà ad Ancona il 6 giugno 2016, che vedrà la vittoria di una startup che rappresenterà l’Italia al concorso internazionale.

    Per maggiori info: http://first.aster.it/_aster_/viewNews?ID=35523

  • 5 borse di studio annuali Ibsa Foundation

    La IBSA Foundation for Scientific Research di Lugano (Svizzera) sostiene il lavoro dei giovani studiosi in alcuni campi medici, attraverso borse di studio.

    Il bando attualmente in corso prevede 5 borse di studio nelle seguenti aree:

    • Dermatologia
    • Endocrinologia
    • Fertilità
    • Ortopedia-Reumatologia
    • Medicina del Dolore.

    Il sussidio, di 24.000 euro, è destinato a ricercatori sotto i 35 anni provenienti da tutto il mondo che si distingueranno in queste aree scientifiche.

    La valutazione per le proposte di ricerca, presso istituti di ricerca, ospedali, università, sia di diritto pubblico che privato, sarà concentrata sulla valutazione dell’indipendenza della ricerca e sulla pianificazione delle azioni di disseminazione dei risultati attesi, anche da parte dell’istituzione ospitante il borsista.

    La scadenza per l’invio delle candidature è il 31 dicembre 2016.

    Per tutte le informazioni: http://first.aster.it/_aster_/viewNews?ID=35506

  • E’ nato l’ITS Biotecnologie e Nuove Scienze della vita

    La Fondazione ITS Biotecnologie e Nuove Scienze della vita di Ivrea, che vede il Bioindustry Park Silvano Fumero tra i soci fondatori, offre nell’anno formativo 2016-2017 un’importante opportunità ai neodiplomati attraverso l’offerta formativa dei nuovi Istituti Tecnici Superiori (ITS).

    Al termine del percorso e previo superamento dell’esame finale, sarà rilasciato il diploma di tecnico superiore al 5°livello EQF (European Qualification Framework) ai sensi del DPCM 25/01/2008.

    Gli ITS rappresentano oggi in Italia il canale dell’offerta formativa terziaria non universitaria, coerente alle richieste di personale tecnico altamente specializzato da parte delle imprese. Le lezioni sono tenute per almeno il 50% da professionisti del mondo del lavoro, al fine di fornire agli studenti conoscenze e abilità teorico-pratiche calate nel campo delle tecnologie della vita nei suoi più diversi aspetti, portando esempi concreti e puntando l’attenzione sull’applicabilità delle nozioni nell’attività lavorativa quotidiana.

    La durata del biennio di formazione è di 1800 ore, suddivise in 4 semestri, che si sviluppano in:

    • attività d’aula;
    • attività di laboratorio: esercitazioni di gruppo o individuali, testimonianze, role play, sviluppo di project work, case study;
    • 640 ore di stage in azienda.

     

    Scarica la brochure >>

    Per informazioni e iscrizioni:
    Fondazione ITS Biotecnologie e Nuove Scienze della vita
    Tel. 0124-425064 (Int. 2)
    Sito web: www.its-biotecnologiepiemonte.it