• Seminario Iran: nuove opportunità per il made in Italy

    Confindustria Piemonte organizza una nuova edizione del seminario Iran: nuove opportunità per il made in Italy che avrà luogo il 19 luglio 2016  a Torino presso Palazzo Graneri della Roccia.

    L’evento è promosso congiuntamente da Banca Monte dei Paschi di Siena, in collaborazione con Confindustria Assafrica e Mediterraneo e SACE.

    Le adesioni possono essere segnalate a comunicazione@confindustria.piemonte.it oppure essere confermate a Confindustria Canavese (e-mail paola.citton@confindustriacanavese.it), che provvederà a trasmetterle agli organizzatori.

    Le imprese interessate ad approfondire le opportunità di sviluppo in Iran sono invitate a segnarlo a paola.citton@confindustriacanavese.it, al fine di poter ricevere assistenza e documentazioni specifiche, a partire dalle slide del seminario del 19 luglio 2016.

    Scarica il programma >>

    Contatto:

    Confindustria Canavese
    Tel. 0125/424748
    http://www.confindustriacanavese.it

  • Call for Startup 2016

    Sono aperte le iscrizioni alla Call for Startup 2016, che si svolgerà nell’ambito di Nanoforum, l’evento dedicato alle micro e nanotecnologie in programma a Milano il 12 e 13 ottobre 2016.

    L’obiettivo dell’iniziativa è promuovere e valorizzare nuove imprese in grado di offrire al mercato soluzioni e prodotti innovativi grazie all’utilizzo delle micro e nanotecnologie.

    Per inviare la propria candidatura e partecipare alla selezione è sufficiente collegarsi all’indirizzo www.nanoforum.it/call-for-startup entro il 31 luglio e seguire le istruzioni.

    Il premio per le startup selezionate consiste nella partecipazione gratuita alla sessione di conferenza Startup in programma il 12 ottobre e nell’opportunità di presentare la propria attività al pubblico di nanoforum.

    Inoltre, le startup selezionate avranno diritto a uno sconto del 30% su tutti gli altri servizi offerti da nanoforum (presenza nell’area espositiva, intervento nell’ambito delle conferenze specifiche, altre attività promozionali).

    Per ulteriori informazioni:
    Annalisa Ghiglia, Eva Mignini
    nanoforum@iter.it

  • Corso ITS Tecnico superiore per la ricerca e lo sviluppo di prodotti e processi a base biotecnologica

    Sono aperte le iscrizioni per il corso di Istruzione Tecnica Superiore Tecnico superiore per la ricerca e lo sviluppo di prodotti e processi a base biotecnologica della Fondazione ITS Biotecnologie e Nuove Scienze della vita, che vede Bioindustry Park Silvano Fumero tra i Soci fondatori.

    Bando di selezione, per il biennio 2016/2018, di n. 27 allievi/e in possesso di diploma di istruzione secondaria di II grado.

    L’inizio del percorso formativo è previsto per ottobre 2016 e le lezioni si terranno principalmente presso l’IIS “C. Olivetti” di Ivrea (TO).

    Prorogato il termine per le iscrizioni al 30 settembre 2016, ancora pochi posti disponibili.

    Scarica il bando >>
    Scarica la domanda di ammissione >>
    Scarica la dichiarazione sostitutiva di certificazione titolo di studio >>

    Sito web: www.its-biotecnologiepiemonte.it

     

    LogoITS

  • Formazione Ceipiemonte

    Sono aperte le iscrizioni per i seguenti corsi di formazione, organizzati da Ceipiemonti, nei mesi di settembre-dicembre 2016:

    • L’applicazione dei sistemi di misurazione manuale (MSA) per competere nei mercati esteri – Torino, 29 settembre 2016

    http://iniziative.centroestero.org/iniziative.php?IDitem=1917&action=view

    • La norma UNI EN ISO 9001:2015 – Torino 12 ottobre 2016

    http://iniziative.centroestero.org/iniziative.php?IDitem=1944&action=view

    • Le carte di controllo secondo la ISO 7870: da strumento di prevenzione delle non conformità a strumento per il miglioramento – Torino, 18 ottobre 2016

    http://iniziative.centroestero.org/iniziative.php?IDitem=1901&action=view

    • Audit nei laboratori di prova secondo la norma EN ISO 19011 – Torino, 10 novembre 2016

    http://iniziative.centroestero.org/iniziative.php?IDitem=1941&action=view

    • La norma ISO IEC 17025 e i requisiti generali per la competenza dei laboratori di prova e taratura – Torino, 11 novembre 2016

    http://iniziative.centroestero.org/iniziative.php?IDitem=1942&action=view

    • Trattamento dei dati personali e libera circolazione dei dati nei Paesi UE ed Extra UE. Regolamento 2016/79: cosa cambia rispetto al Codice della Privacy? – Torino, 21 dicembre

    http://iniziative.centroestero.org/iniziative.php?IDitem=1947&action=view

     

    Per informazioni:
    Lucia Spina/Maddalena Covello
    Tel. 011/6700654-669
    email: formazionetecnica@centroestero.org

  • Corporate Meeting Industry 4.0

    Il 19 luglio 2016 a Torino presso Toolbox Coworking si terrà il Corporate Meeting, dal focus Industry 4.0.

    Si presenteranno aziende del Polo ICT con tecnologie e soluzioni per la Smart Factory.

    L’occasione è utile per tutte le tutte le aziende che saranno presenti poiché avranno la possibilità di ampliare la propria rete di contatti e gettare le basi per un’offerta congiunta verso un cliente terzo oppure un rapporto diretto b2b di natura commerciale.

    Ma soprattutto potranno completare una potenziale idea progettuale in vista dei prossimi bandi regionali per i Poli di innovazione.

    Per partecipare è necessario iscriversi su Eventbrite: https://www.eventbrite.it/e/registrazione-corporate-meeting-industry40-26423158378

    Per maggiori dettagli: https://www.poloinnovazioneict.org/eventi/corporate-meeting-industry-40

  • Nanoforum 2016

    Il 12 e 13 ottobre 2016 si svolgerà presso Mi.Co Milano Congressi a Milano la 12°edizione di Nanoforum, l’evento dedicato alle micro e nanotecnologie in cui ricerca e impresa si incontrano.

    Nanoforum 2016 si terrà in concomitanza con Ramspec, il salone della chimica.

    L’evento si articolerà in 3 macro sezioni: Opening – Dalla ricerca all’impresa – Dall’impresa al mercato. Ciascuna sezione affronta differenti tematiche ponendo l’accento sui processi di trasferimento tecnologico e/o sull’impiego delle micro e nanotecnologie in ambito industriale.

    All’indirizzo www.nanoforum.it/conferenza è possibile visionare il programma preliminare delle sessioni di convegno.

  • Incontro Aspettando Meet in Italy for Life Sciences 2016

    L’incontro Aspettando Meet in Italy for Life Sciences 2016 si svolgerà il 20 luglio 2016 presso Lazio Innova SpA a Roma.

    Sarà l’occasione per presentare la terza edizione della brokerage convention internazionale rivolta alla filiera delle Scienze della Vita che si terrà a Roma dal 26 al 28 ottobre 2016.

    L’edizione 2016 del Meet in Italy for Life Sciences sarà ospitata quest’anno dalla Regione Lazio e realizzata in collaborazione con Lazio Innova SpA, Unindustria, C.H.I.CO. – Cluster of Health Innovation and Community e le più rappresentative organizzazioni di settore nazionali ed internazionali, tra cui Bioindustry Park/bioPmed.

    L’iniziativa si svilupperà durante 3 giornate articolate in incontri di brokeraggio tra mondo della ricerca, dell’industria, ecosistema delle startup e degli spin-off, fondi di investimento e in workshop tematici; un convegno internazionale chiuderà i lavori della convention.

    Sarà anche l’occasione per offrire dettagli su 2 nuove iniziative:

    • StartupOnStage, bootcamp dedicato alle startup che operano nel campo delle Scienze della vita
    • Meet in Italy Challenge, strumento di open innovation attraverso il quale le medie/grandi aziende, con un bisogno specifico di innovazione, sfideranno le startup ed i team di innovatori a proporre soluzioni idonee a soddisfare la loro domanda.

     

    Seguirà un aperitivo di networking.

    Si prega di confermare la propria partecipazione entro e non oltre il 15 luglio inviando una mail a: internazionalizzazione@lazioinnova.it; scienzevita_farmaceutico@lazioeuropa.it

     

  • Chiusura bando 6°ed Premio Gaetano Marzotto

    Si è chiuso il 27 giugno 2016 il bando della 6°edizione di Premio Gaetano Marzotto, la più importante competition italiana dedicata al mondo delle startup e dell’innovazione, che quest’anno grazie all’ingresso di nuovi importanti partner ha visto crescere ulteriormente il suo network e montepremi che, tra riconoscimenti in denaro e percorsi di affiancamento, ammonta a oltre 2 milioni e mezzo di euro.

    Prossime tappe: ottobre con l’annuncio dei finalisti e il primo di Dicembre con la cerimonia di premiazione a Roma.

    Alimentazione e Agricoltura i settori con più progetti pervenuti per il Premio per l’impresa, ICT e Digital per il Premio dall’idea all’impresa. La Lombardia si conferma la regione con più progetti presentati. Cresce a 35 anni l’età media degli startupper.

    Oltre al Premio per l’impresa, al Premio dall’idea all’impresa, al Premio Speciale Unicredit Start Lab e al Premio Corporate FAST TRACK, l’edizione 2016 presenta 8 nuovi riconoscimenti: Amazon Launchpad Award, Premio Speciale Aubay Digital Innovation, Premio Speciale Cisco, Premio Speciale Consorzio Roma Ricerche, Premio Speciale EY, Premio Speciale Gala Lab, Premio Speciale IngDan Far Easy Development, Premio Speciale Invitalia.

    I vincitori saranno individuati dalle rispettive giurie tra le 698 startup partecipanti.

    Bioindustry Park Silvano Fumero collabora alla realizzazione del Premio dall’idea all’impresa.

    Scarica il comunicato stampa >>
    Scarica l’infografica >>

  • Presentazione Bandi MiSE Fondo Crescita Sostenibile

    L’incontro di illustrazione dei prossimi bandi del Ministero dello Sviluppo Economico, a valere sul Fondo per la crescita sostenibile per la promozione di grandi progetti di ricerca e sviluppo nelle tematiche di Horizon 2020, Agenda digitale e Industria sostenibile, si terrà il 19 luglio 2016 ipresso la sede di Confindustria a Roma.

    Interverranno il Dott. Carlo Sappino, Direttore Generale per gli incentivi alle imprese e l’ Ing. Giuseppe Incardona, Responsabile della Divisione Interventi per R&S del Mise e sarà l’occasione per chiarire tutti gli aspetti operativi legati alla procedura di presentazione delle domande di agevolazione e alle modalità di valutazione e gestione.

    L’incontro è aperto alle imprese e alle associazioni.

    Per le adesioni, inviare una mail all’attenzione di Franco Scerna (f.scerna@confindustria.it), entro il 14 luglio.

  • Aggiornamenti su #hackUniTO for Ageing

    Alcuni risultati finora raggiunti dal progetto #hackUniTO for Ageing: al 30 giugno 2016, 412 ricercatori registrati sulla piattaforma, 136 progetti pubblicati, appartenenti ad aree disciplinari plurali, 66 progetti provenienti dall’Università degli Studi di Torino.

    70 progetti sono stati pubblicati dai ricercatori di 22 Università italiane, tra cui il Politecnico di Torino, l’Università di Bari e il Politecnico di Bari, l’Università di Brescia, l’Università Cattolica, l’Università di Ferrara, l’Università di Napoli Federico II, l’Università di Pavia, l’Università La Sapienza, e di 4 Istituti di Ricerca italiani, il CNR di Roma, l’Istituto Mario Boella di Torino, l’IRES Piemonte e l’lstituto Zooprofilattico del Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta.

    Il successo dell’iniziativa e la richiesta da parte di alcune Università di poter essere coinvolte, hanno indotto gli organizzatori a prorogare la scadenza della Call for Projects al 30 settembre 2016. Questa decisione è stata presa per favorire la partecipazione del maggior numero possibile di ricercatori provenienti da tutta Italia e da ogni area disciplinare, al fine di costruire nuove reti di relazioni tra i ricercatori e di attivare il maggior numero di Laboratori Ricerca&Sviluppo in diverse aree italiane.

    Il merge tra i progetti di ricerca sta già avvenendo spontaneamente. Grazie alla visibilità apportata dalla piattaforma www.hu4a.it, infatti, alcuni ricercatori sono entrati in contatto e stanno ipotizzando collaborazioni significative.