• TRANSCAN 2: nuovo bando per dicembre 2016

    La Commissione europea ha deciso di continuare a finanziare TRANSCAN, l’ERA-NET europea dedicata alla ricerca sul cancro.

    L’obbiettivo di TRANSCAN (Translational Cancer Research) è di coordinare i programmi di finanziamento regionali e nazionali dedicati alla ricerca sul cancro, promuovendo un approccio collaborativo transnazionale.

    Il nuovo consorzio ha annunciato la pubblicazione di un nuovo bando internazionale (JTC 2016) per dicembre 2016.

    Il topic del bando sarà 1 – Minimally and non-invasive methods for early detection and/or progression of cancer – declinato su 3 diverse finalità:

    • Aim 1: Risk stratification to distinguish groups by susceptibility for development or progression of cancer based on molecular biomarkers and established cancer risk factors, such as age, medical history, anthropometrics (e.g., body mass index, waist circumference), and lifestyle related determinants (e.g., diet, physical exercise, environmental exposure and medication)
    • Aim 2: Validation of multiparametric methods, using the combination of promising(*) biomarkers (genomic, proteomic, metabolomic and imaging markers) to improve our capability for early detection or progression of cancer
    • Aim 3: Improve clinical evidence of the minimally invasive methods

     

    Maggiori informazioni: http://first.aster.it/_aster_/viewNews?ID=36354

  • Serata Storie d’innovazione d’impresa

    SELLALAB, in collaborazione con Confindustria Salerno, organizza a Torino il 13 ottobre 2016 la serata gratuita Storie di innovazione d’impresa, dedicata ad ascoltare le storie di startup innovative e imprese consolidate che, innovando processi e strategie, si stanno imponendo sul mercato o sono riuscite a reinventarsi restando competitive.

    Durante la serata sarà inoltre presentato il Premio Best Practices per l’Innovazione che ha luogo ogni anno nella splendida cornice di Salerno. Il premio ha l’obiettivo di promuovere l’utilità dei processi innovativi al mercato, pubblico e privato, con la modalità dello storytelling: due giornate dove imprese da tutta Italia si alterneranno sul palco, davanti a una platea di centinaia di imprenditori, per presentare in pochi minuti come sono riusciti a innovare con successo le proprie aziende.
    L’iniziativa nasce nel 2006 in Confindustria Salerno con lo scopo di raccontare casi reali di innovazione e illustrarne i risultati per i beneficiari, favorendo la diffusione degli stessi ad un pubblico più ampio possibile e stimolando la conoscenza tra le imprese.

    La serata è rivolta in particolare a tutti gli imprenditori, manager e professionisti attivi nei processi e nelle strategie industriali e focalizzati alla loro crescita e ottimizzazione, e a tutti coloro interessati ad ascoltare storie di innovazione made in italy.

    Iscrizione online: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-storie-dinnovazione-dimpresa-28388001276

  • Call For Idea InnoVits Gymansium

    E’ partita la call for ideas per la prossima edizione del percorso di accelerazione InnoVits Gymnasium.

    Sono alla ricerca delle idee più brillanti e innovative per supportarle durante un percorso di affiancamento di 5 mesi durante il quale un network di 60 professionisti collaborerà con l’imprenditore e il mentor che sarà assegnato.

    La deadline per la domanda di partecipazione è il 12 ottobre.

    Tutti i dettagli sul sito: http://www.innovits.it/gymnasium/

    Per qualsiasi ulteriore informazione: info@innovits.it

  • Nuova stagione KITE 2016/2017

    Il 24 ottobre 2016 partirà la nuova e ricchissima stagione 2016/2017 dell’Associazione K.I.T.E., in collaborazione con Bioindustry Park e il Polo bioPmed.

    Quest’anno si intitola L’albero della Scienza e sarà organizzata in tre filoni differenti fra loro per tipologia, luogo ed orario, ma tutti gli eventi derivano dalla stessa radice.

    Gli Incontri di K.I.T.E.: al Bioindustry Park Silvano Fumero di Colleretto Giacosa (TO), cinque famosi esperti, con un linguaggio semplice e comprensivo, tratteranno le attuali tematiche della scienza e della ricerca, presentando risultati ottenuti e prospettive future.

    Scarica la locandina Incontri >>

    Tutti gli eventi sono ad ingresso libero.

    Per maggiori informazioni potete contattare l’Associazione K.I.T.E.:
    www.iniziativakite.org
    info@iniziativakite.org
    340 4577702

  • Fondazione Cottino: premio 100mila€ per ricerca in ambito biomedicale

    La Fondazione Giovanni ed Annamaria Cottino lancia la seconda edizione del Premio Cottino AppliCO per l’Oftalmologia, che promuove il trasferimento tecnologico della ricerca nel settore.

    L’idea più innovativa per lo sviluppo di dispositivi, servizi o soluzioni terapeutiche per la vista riceverà fino a 100.000 euro, destinati a trasformare concretamente una ricerca in prodotto.

    Fino al 21 ottobre, sono chiamati a candidarsi medici, scienziati, studiosi, ricercatori, aspiranti imprenditori; requisito fondamentale per concorrere è che il progetto sia innovativo, abbia alto potenziale clinico, sociale, imprenditoriale e ambisca a risolvere un bisogno preciso nell’oftalmologia.

    Il Premio è realizzato in collaborazione con Innogest SGR, primario gestore di fondi di Venture Capital attivi in Italia nel settore biomedicale, e SOI – Società Oftalmologica Italiana, la maggiore organizzazione nazionale che riunisce gli specialisti di questo ambito.

    A valutare i progetti candidati sarà una Giuria di Valutazione composta da primari esponenti scientifici e accademici dell’oftalmologia, esperti provenienti dal mondo della ricerca e sviluppo industriale, investitori e imprenditori specializzati nel settore biomedicale.

    Il regolamento dell’edizione 2016 è pubblicato su www.premioapplicocottino.it

    Le candidature saranno raccolte unicamente attraverso il sito.

    Il percorso di valutazione è composto di diversi step: i candidati finalisti saranno presentati nel corso del 96° Congresso Nazionale SOI (Roma, 23 – 26 Novembre 2016); in seguito ad una fase di approfondimento, la cerimonia di proclamazione del vincitore si svolgerà in occasione del 15° Congresso Internazionale SOI (Milano, 24 – 27 maggio 2017).

    Fondazione Giovanni ed Annamaria Cottino
    Nata nel 2002 dalla volontà dell’ingegner Cottino, è impegnata a promuovere una cultura d’impresa dal chiaro impatto sulla società. Lo spirito d’iniziativa e la volontà di generare un riscontro imprenditoriale sostenibile hanno guidato l’esperienza di vita del Fondatore.
    Oggi la Fondazione opera attraverso il sostegno concreto a progetti in diversi ambiti, primo fra tutti quello biomedicale, ispirandosi alla Venture Philanthropy, che prevede l’utilizzo di metodologie e strumenti tipici di Venture Capital e Private Equity. Il suo obiettivo nel tempo è di implementare ulteriori azioni non solo per accelerare sviluppo di idee e progetti trasformandoli in impresa, ma anche a promuovere momenti di confronto, dialogo e formazione con i diversi soggetti coinvolti.
    www.fondazionecottino.it