#MaketoCare rilancia la sfida alla disabilità

Stimolare e premiare le innovazioni che vanno al cuore dei bisogni delle persone con disabilità. Sostenerle e garantire loro un futuro. Ecco l’ambizione di Make to Care, il contest ideato lo scorso anno da Sanofi Genzyme che oggi rinnova il suo connubio con Maker Faire Rome – The European Edition 4.0 che torna quest’anno dal 1 al 3 dicembre 2017.

Tra tutte le idee e i progetti che si iscriveranno entro il 15 settembre nella sezione healthcare & wellness della nuova Call for Makers, verranno selezionati i progetti più innovativi e originali nel proporre soluzioni concrete per migliorare la quotidianità delle persone che convivono con una qualche forma di disabilità oppure di chi si prende cura di loro.

I finalisti prenderanno parte alla serata conclusiva di Make to Care (29 novembre a Roma) e saranno ospitati all’interno di Maker Faire Rome. Come riconoscimento per i primi due progetti classificati anche quest’anno un’esperienza nella Silicon Valley gestita grazie alla collaborazione con ASTER, società della Regione Emilia-Romagna per la ricerca e l’innovazione e il suo presidio negli Stati Uniti.

Le informazioni per partecipare, insieme al regolamento e ai criteri di inclusione, sono disponibili sul sito del progetto www.maketocare.it. È inoltre possibile seguire Make to Care anche sulla pagina Facebook: www.facebook.com/MaketoCare.

»Brochure MAKEtoCARE 2017.

Leave a Reply