Nuovi percorsi di assistenza e affiancamento individuale per le aziende aderenti ai PIF

Sono disponibili i seguenti percorsi di assistenza e affiancamento individuale che verranno realizzati nell’ambito dei Progetti di Filiera (PIF) gestiti dal Centro Estero per l’Internazionalizzazione  (Ceipiemonte)  su incarico di Regione Piemonte e finanziati dal Fondo Europeo Sviluppo Regionale attraverso il POR FESR Piemonte.

1. Percorso “PREPARARE L’INTERNAZIONALIZZAZIONE – Percorsi individuali di tutoring commerciale per entrare in un mercato estero”.

Affiancamento individuale personalizzato alle PMI interessate ad avviare il proprio sviluppo internazionale, offrendo loro il necessario supporto per strutturare adeguatamente l’ingresso in un mercato estero. Il percorso include: – Tutoring commerciale a cura di un Senior Export Manager (SEM), a disposizione per 10 mezze giornate lavorative, da svolgersi in azienda da ottobre 2017 a marzo 2018 per sviluppare le seguenti attività: Check up iniziale, definizione degli obiettivi, supporto nelle attività di preparazione e pianificazione dell’ingresso nel mercato identificato sino alla formulazione dell’offerta ai potenziali clienti; – Supporto consulenziale individuale che comprende Check up e assistenza legale o fiscale/doganale in azienda (4 ore) finalizzati a fornire a quest’ultima le necessarie indicazioni (legislative, procedurali, documentali) per operare nel mercato target individuato con il SEM; quesiti in numero illimitato per la durata del tutoring – in materia di contrattualistica, forme di pagamento e finanziamenti internazionali, normativa doganale e fiscale, trasporti e spedizioni all’estero; revisione di n. 2 bozze contrattuali o supporto nella relativa stesura.
Per maggiori informazioni: http://iniziative.centroestero.org/tutoring_commerciale_1

2. Percorso “SVILUPPARE IL BUSINESS ALL’ESTERO – Assistenza e accompagnamento sui mercati internazionali”.

Rivolto a PMI già strutturate (fatturato export > 5%) che desiderano ampliare il proprio business in aree strategiche per l’attività dell’impresa. Il percorso include: –  Check-up aziendale finalizzato a verificare: potenziale dell’impresa rispetto al/i mercato/i target, fabbisogni e obiettivi; – Assistenza personalizzata che comprende : verifica materiale promozionale dell’azienda per  adattamento alle peculiarità dei mercati prescelti, ricerca controparti estere, organizzazione incontri di business nei mercati target; follow up; – Supporto consulenziale: risposta a 3 quesiti di natura fiscale e/o doganale, consulenza per la revisione di 1 bozza di contratto o supporto nella stesura del medesimo.
Per maggiori informazioni: http://iniziative.centroestero.org/sviluppo_business_1

Leave a Reply