• Posticipata la chiusura della Call for Startup del programma di accelerazione BioUpper

     

    Posticipato al 30 dicembre il termine ultimo per candidare la propria idea d’impresa per la call for stratup del programma di BioUpper , la prima piattaforma italiana nel campo delle Scienze della Vita che sostiene i migliori progetti attraverso un percorso di empowerment imprenditoriale e accompagnamento al mercato, consentendo l’accesso a risorse, strutture e relazioni nell’ecosistema dell’innovazione e del comparto medico-scientifico.

    Per identificare le opportunità sul territorio, BioUpper promuove una “Call For Startup”, che si rivolge ad aspiranti imprenditori (singolarmente o in team), ricercatori e digital startup, pronti a sviluppare progetti innovativi di digital health nel settore delle Scienze della Vita.

    Le aree del bando:

    • Utilizzare la tecnologia per migliorare l’esperienza del paziente, dalla diagnosi al follow up
    • Soluzioni innovative che garantiscano il rispetto dei costi e la sostenibilità del Sistema Salute italiano

    I dieci progetti selezionati dalla Giuria di BioUpper accederanno a un percorso di accompagnamento imprenditoriale, personalizzato e modulare, orientato alla fase di go to market. Al termine del programma BioUpper, le migliori startup incontreranno in meeting one to one gli investitori nel campo delle scienze della vita, mentre il progetto valutato a più alto potenziale si aggiudicherà un programma di crescita nella Silicon Valley.

    Vai al sito di BioUpper >>

  • Webinar S3MARTMED Horizon2020 calls – How to fund your transnational cooperation project

    WEBINAR S3MARTMED
    Horizon2020 calls – How to fund your transnational cooperation project
    21 gennaio 2020, h. 14.00 – 16.00

    Il prossimo webinar del progetto S3martMed, affronterà il tema dei fondi Horizon2020 per il finanziamento di progetti di cooperazione transnazionale.

    Il webinar offrirà una panoramica su come finanziare un progetto di collaborazione transnazionale attraverso lo schema di finanziamento di Horizon2020. I bandi trattati provengono dalle tematiche “Better Health and Care, Economic Growth and Sustainable Health Systems”, “Information and Communication Technologies” e “Foundation for Tomorrow’s Industry”.

    Per informazioni di base sul contenuto dei bandi, cliccate sul numero identificativo (in blu) che vi indirizzerà al sito web del bando di gara e dei finanziamenti europei.

    • C1-DTH-02-2020: Personalised early risk prediction, prevention and intervention based on Artificial Intelligence and Big Data technologies (deadline April 22, 2020)
    • SC1-DT-TDS-04-2020: AI for Genomics and Personalised Medicine (deadline April 22, 2020)
    • SC1-DTH-12-2020: Use of Real-World Data to advance research on the management of complex chronic conditions (deadline April 07, 2020)
    • DT-ICT-12-2020: AI for the smart hospital of the future (deadline April 22, 2020)
    • ID: NMBP-21-2020: Biological scaffolds for tissue regeneration and repair (RIA) (deadline 14 May 2020)

    Scarica l’agenda del webinar >>

    Il webinar si terrà martedì 21 gennaio dalle 14.00 alle 16.00. Per partecipare è necessario registrarsi compilando il modulo che trovate a questo indirizzo.

    Ai partecipanti chiediamo di presentare la propria organizzazione con una presentazione di 5 minuti, a voce e senza slide.
    Il webinar si terrà in lingua inglese

    Per maggiori informazioni potete contattare Eugenio Mimosi – mimosi@biopmed.eu

  • Evolutio Startup, l’accelleratore per l’innovazione nel settore Salute

     

     

    Bioindustry Park, in partership con CNR e CVBF, dirigerà la Factory “Evolutio Startup”, iniziativa promossa della Regione Puglia per stimolare l’imprenditorialità nel settore Salute

    La Regione Puglia, attraverso l’ARTI – Agenzia Regionale per la Tecnologia e l’Innovazione, con l’intervento “Estrazione dei Talenti”, finanzierà percorsi personalizzati di accompagnamento alla creazione d’impresa rivolti a Team di aspiranti imprenditori innovativi, nell’ambito delle aree prioritarie di innovazione indicate dalla Strategia regionale per la Ricerca e l’Innovazione.

    La Factory EVOLUTIO START UP nasce dall’esperienza di Bioindustry Park Silvano Fumero, CNR IC (Consiglio Nazionale delle Ricerche-Istitute of Crystallography), e CVBF (Consorzio per Valutazioni Biologiche e Farmacologiche) che collaborano per promuovere e supportare il lancio di idee imprenditoriali innovative nel settore della salute.

    EVOLUTIO START UP può aiutare il tuo Team a sviluppare l’idea di business e costruire un’impresa di talento, mediante percorsi di valorizzazione, azioni di trasferimento tecnologico e business development, grazie a una significativa e globale esperienza nell’ambito ricerca e sviluppo, farmaceutico e biomedicale, e valorizzazione di iniziative innovative nell’ambito life science.

    EVOLUTIO START UP adotta un programma di accompagnamento basato su un approccio integrato:

    • supporto all’insediamento temporaneo (incubazione presso le aree del CNR);
    • erogazione di una piattaforma di servizi per favorire la crescita (accelerazione) del singolo Team, in funzione alle proprie specifiche esigenze.

    La Factory elaborerà insieme ai Team il Piano di Azione personalizzato in funzione del grado di maturità dell’idea imprenditoriale, per definire gli obiettivi da raggiungere nel corso dei 6 mesi di affiancamento e gli obiettivi a lungo termine per la realizzazione dell’idea.

    Per partecipare alla selezione, i Team che intendono ricevere i servizi di accompagnamento e tutorship forniti dalla Factory devono presentare un progetto imprenditoriale nell’ambito ‘Salute dell’uomo e dell’ambiente’.

    Documentazione:

    Scheda informativa del bando “Selezione Team”

    Video-infografica del bando “Selezione Team”

  • Strumento finanziario a sostegno dell’internazionalizzazione delle PMI piemontesi – Empowerment Internazionale

    La Regione Piemonte, al fine di dare attuazione al POR FESR 2014-2020, ha inteso rafforzare il proprio sostegno a favore delle PMI promuovendo politiche volte all’incremento del livello di internazionalizzazione delle imprese.

    Attraverso il presente bando le aziende interessate possono presentare un progetto di internazionalizzazione ed ottenere  un  finanziamento a tasso zero, a copertura di una quota fino al 70% del piano di spesa approvato, collegato ad un finanziamento bancario a tassi di mercato a copertura della restante parte del programma di spesa stesso.

    Il bando è destinato alle Micro, Piccole e Medie Imprese Piemontesi per progetti di internazionalizzazione dell’importo minimo di 50.000 euro.

    Le domande possono essere inviate a partire dalle ore 09.00 del 27/12/2018 compilando il modulo telematico reperibile sul sito http://www.sistemapiemonte.it/

    Vai alla pagina del bando >>