Path: Home ITA | ENG | FRA | DEU | ESP | POR | عربي | 中文    
Bioindustry Park Silvano Fumero S.p.A.
Bioindustry Park Silvano Fumero is a science and technology park located in Canavese, near Turin in the north of Italy.
The Park promotes and develops research in Life Sciences, hosting companies of the chemical, pharmaceutical, diagnostic, bioengineering and information science fields. It has acted as system integrator for the development of Life Sciences in Piemonte since its creation in 1998.

 

 

biopmed logo

ABLE Biosciences is the scientific division of Bioindustry Park Silvano Fumero responsible for scientific services of research and development for Biotech, Pharmaceutical and Biomedical companies. ABLE Biosciences is a trademark of Bioindustry Park Silvano Fumero S.p.A. 

 

 

 

FORLab is the Custom Organic Synthesis department of Bioindustry Park. As scientific service provider focused on Organic Chemistry, FORLab delivers solutions and products for Chemical, Pharmaceutical and Biotech industries.

 

 

 

Read more >>

 

 

Image

 

 

 
Seminario bioPmed “L'utilizzo delle informazioni brevettuali per essere maggiormente competitivi”
Sorry but this content is only available in Italian

Il Polo di innovazione bioPmed, in collaborazione con IntelliSemantic, organizza il 15 aprile 2015 (ore 10.00-12.30), presso la sede di Bioindustry Park Silvano Fumero, il seminario “L'utilizzo delle informazioni brevettuali per essere maggiormente competitivi”.

Scarica la brochure >>

Il seminario è strutturato in due interventi: nel primo si descrivono i differenti casi d’uso, nel secondo si presenta il sistema di intelligence brevettuale MyIntelliPatent di IntelliSemantic e se ne esemplifica l’uso in alcuni dei casi d’uso.

Iscrizione, 5 giorni lavorativi prima la data del seminario, al seguente link:

http://www.biopmed.eu/index.php?option=com_jevents&task=icalrepeat.detail&evid=1227&Itemid=13&year=2015&month=04&day=15&title=seminario-biopmed-lutilizzo-delle-informazioni-brevettuali-per-essere-maggiormente-competitivi&uid=f94d67c3e2bbf08f8e4d96edbd09426a&lang=it

Costo:

Per ulteriori informazioni e chiarimenti contattare: Samantha Balma, This e-mail address is being protected from spam bots, you need JavaScript enabled to view it
 
Sito web Cluster ALISEI
Sorry but this content is only available in Italian

 


 

È online il sito del Cluster Tecnologico Nazionale Scienza della Vita ALISEI (Advanced Life Science in Italy): http://www.clusteralisei.it/

ALISEI è la risposta “made in Italy” alla domanda di ricerca e innovazione tecnologica nel settore biomedicale e farmaceutico.

ALISEI è uno strumento di indirizzo e di condivisione di best practice italiane ed europee che si interfaccia con i rappresentanti dei policy maker regionali, nazionali e internazionali, non ultimo con gli stakeholder pubblici e privati del settore delle Scienze della Vita.

Trai soci figura Bioindustry Park Silvano Fumero SpA.

Account twitter: @clusteralisei

 
BioInItaly Investment Forum & Intesa Sanpaolo StartUp Initiative 2015
Sorry but this content is only available in Italian
Assobiotec ed Intesa Sanpaolo con il contributo di ItalianBioparks lanciano il "BioInItaly Investment Forum & Intesa Sanpaolo StartUp Initiative 2015". Il BioInItaly si terrà a Milano il 21 e 22 aprile 2014, nella prestigiosa cornice offerta da Palazzo Besana, in piazza Belgioioso 1.
L’evento celebra così la sua ottava edizione: ideato e organizzato da Assobiotec con la partnership di Innovhub-SSI, l’Azienda speciale della Camera di Commercio di Milano per l’Innovazione, per la prima volta nel 2008, dal 2010 si è unito alla Start-Up Initiative di Intesa Sanpaolo, allo scopo di fare incontrare le imprese innovative biotecnologiche e nanobiotecnologiche italiane, così come i progetti d’impresa, con gli investitori di tutto il mondo.

Dal 2011 è affiancato da un road-show internazionale che porta BioInItaly, grazie al network di Intesa Sanpaolo, sulla maggiori piazze finanziarie internazionali (le ultime edizioni: Londra, giugno 2011, Francoforte, novembre 2011 e giugno 2012, e Tel Aviv, giugno 2013).
Nel corso degli anni, inoltre, si sono aggiunte le collaborazioni di Fondazione Filarete, che ospita il boot-camp, e Assobiomedica. E da quest’anno altre collaborazioni prestigiose: Novartis Oncology, la Fondazione francese per le malattie rare, il cluster tedesco Clib2021, l’ICE e il Gruppo degli Italian Bioparks, di cui Bioindustry Park SilvanoFumero/bioPmed è parte, che organizzerà la raccolta di idee a livello locale. Le migliori idee imprenditoriali e le migliori imprese che parteciperanno a queste valutazioni locali saranno ammesse direttamente al  boot-camp.

In alternativa, attraverso il canale tradizionale, per presentare la propria candidatura, le imprese e/o i ricercatori hanno tempo fino al prossimo 15 febbraio (il modulo per candidarsi è disponibile sul sito di Assobiotec, www.assobiotec.it). I selezionati, dopo una accurata valutazione compiuta da una Commissione di esperti istituita ad hoc dagli organizzatori, avranno l’opportunità di presentarsi gratuitamente il 21 e 22 aprile 2014 a una platea ampia di investitori.
Altra novità di questa ottava edizione: alla sessione Healthcare si affiancherà una sessione specifica Bioeconomy, dove saranno presentati i progetti e le imprese delle aree green e white biotech. Anche quest’anno, l’evento si avvale della preziosa collaborazione di Bill Barber e Joe Petillon, due investitori americani a cui spetterà il compito di formare adeguatamente i partecipanti all’Arena.

Scaricate:
Per informazioni circa il percorso di valutazione locale, le imprese piemontesi interessate possono contattare This e-mail address is being protected from spam bots, you need JavaScript enabled to view it e This e-mail address is being protected from spam bots, you need JavaScript enabled to view it
 
Progetto eLSi: piattaforma e-Learning gratuita dedicata all'internazionalizzazione
Sorry but this content is only available in Italian
Il Polo bioPmed, attraverso il progetto europeo eLSi, offre gratuitamente otto corsi di formazione e-Learning dedicati all’internazionalizzazione, focalizzando l’obiettivo sui mercati non europei più interessanti per l’industria delle Scienze della Vita, ovvero Australia, Brasile, Cina, India, Giappone, Medio Oriente, Corea del Sud e Stati Uniti d’America.

Dopo aver creato gratuitamente un account, sarete liberi di utilizzare la piattaforma (qui troverete una rapida guida alla registrazione).

Ogni corso è strutturato in cinque punti (1.The current status of the life science industry; 2.Life Science business culture and negotiation process; 3.Business etiquette - Dos & Don’ts; 4.Starting your business; 5.Language - basics & tips) ed è realizzato mettendo a disposizione dello studente varie tipologie di materiale (video, documenti, report, weblinks).
In particolare i video rappresentano il vero valore aggiunto dei corsi eLSi: infatti, sono state realizzate delle interviste esclusive a 8 esperti settoriali, uno per ogni regione, individuati e selezionati dai partner del progetto.

I corsi sono disponibili al seguente indirizzo web: http://www.rln-uk.com/efront
Attraverso un breve questionario online, vi chiediamo un vostro giudizio in modo da poter migliorare quanto realizzato:  https://it.surveymonkey.com/s/HJYV9XK
Per maggiori informazioni sul progetto eLSi: http://www.elsi-project.eu oppure qui.
 
Corso gratuito “Manovre di disostruzione delle vie aeree nei bambini”
Sorry but this content is only available in Italian

 


 

Bioindustry Park e bioPmed, in collaborazione con la Salvamento Academy di Ivrea (TO), organizzano il corso gratuito “Manovre di disostruzione delle vie aeree nei bambini” martedì 24 marzo 2015 dalle ore 14.00 alle 16.00 circa, presso la sede di Bioindustry Park Silvano Fumero a Colleretto Giacosa (TO).

IL NON SAPERE genera errori: prendere per i piedi un bambino che è ostruito e che sta soffocando, o peggio ancora mettere le dita in bocca, sono le prime due cose che vengono fatte dal soccorritore occasionale non preparato e che, solitamente, non sono manovre salvavita. Ma allora cosa fare? Episodi di soffocamento possono capitare a tutti, ma niente paura: tutti possono imparare a salvare un bambino. Di fronte a questi incidenti non solo medici ed esperti sono in grado di agire. Tutti hanno la possibilità di fare qualcosa. Tutti possono conoscere ed effettuare le facili e immediate manovre di base per gestire un’emergenza.

Il progetto divulgativo e di informazione sulle manovre corrette di disostruzione da corpo estraneo e rianimazione pediatrica è diventato un caposaldo della missione di Salvamento Academy: ovvero diffondere il più possibile fra la popolazione (genitori, insegnanti, nonni, addetti all’infanzia, ecc.), le nozioni di base per proteggere la vita dei nostri bambini.

Il corso prevederà una parte teorica e una esercitazione pratica su dei manichini.

Iscrizione gratuita, fino ad esaurimento dei posti disponibili, tramite il seguente link al sito bioPmed:

http://www.biopmed.eu/index.php?option=com_jevents&task=icalrepeat.detail&evid=1206&Itemid=13&year=2015&month=03&day=24&title=corso-di-manovre-di-disostruzione-vie-aree-nei-bambini&uid=3ad4bd98f21af8f9bae4d8813ba0eb2a&lang=it

Per ulteriori informazioni sul corso, visitare il sito www.salvamentoivrea.it o mandare un’e-mail a This e-mail address is being protected from spam bots, you need JavaScript enabled to view it
 
Fondo Risorsa Canavese: Bando "Giovani per il Canavese"
Sorry but this content is only available in Italian

Manital, con la collaborazione della Compagnia di San Paolo ha istituito il Fondo Risorsa Canavese, con l’obiettivo di creare valore sociale ed economico sul territorio del Canavese attraverso interventi a beneficio della comunità, dei Comuni e dei cittadini.

Il Fondo ha previsto un piano triennale di finanziamento per l'avvio e il sostegno di progetti di avvio di imprese di giovani in Canavese: Bando "Giovani per il Canavese".

I soggetti ammissibili sono le nuove imprese da costituirsi sotto forma di ditta individuale, società di persone, di capitale e società cooperative; ovvero le imprese che andranno a costituirsi entro 120 giorni dalla data di comunicazione di esito favorevole della domanda.

Il Fondo ha identificato come settore ammissibile la "Trasformazione alimentare sostenibile", con priorità per i progetti che intendano lavorare su prodotti locali e/o di filiera garantita.

Il termine ultimo per la consegna dei progetti e della relativa documentazione è fissato al 10 febbraio 2015. 

Per ulteriori informazioni: http://www.risorsacanavese.it/bandi.html

 
News from bioPmed

Click on the logo bioPmed to download the news from cluster website

 

 
<< Start < Prev 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Next > End >>

Results 1 - 10 of 188
Copyright © 2015, Bioindustry Park Silvano Fumero S.p.A. - Design by ZioSEM Web Agency - Hosting by Aethia Cluster
Joomla Templates by JoomlaShack Joomla Templates