Path: Home ITA | ENG | FRA | DEU | ESP | POR | عربي | 中文    
Bioindustry Park Silvano Fumero S.p.A.
Bioindustry Park Silvano Fumero is a science and technology park located in Canavese, near Turin in the north of Italy.
The Park promotes and develops research in Life Sciences, hosting companies of the chemical, pharmaceutical, diagnostic, bioengineering and information science fields. It has acted as system integrator for the development of Life Sciences in Piemonte since its creation in 1998.

 

 

biopmed logo

ABLE Biosciences is the scientific division of Bioindustry Park Silvano Fumero responsible for scientific services of research and development  for Biotech, Pharmaceutical and Biomedical companies. ABLE Biosciences is a trademark of Bioindustry Park Silvano Fumero S.p.A. 

 

 

 

 

 

Read more >>

 

 

Image

 

 

 
Accordo di collaborazione BIPCA-University Technology Park
Sorry but this content is only available in Italian
Bioindustry Park e bioPmed hanno siglato un accordo di collaborazione con l’University Technology Park at the Illinois Institute of Technology (Chicago – US).

L’accordo prevede una fitta collaborazione su tematiche relative al trasferimento tecnologico, la commercializzazione dei risultati della ricerca e l’avvio e crescita di imprese innovative nonché un supporto reciproco ad imprese interessate ai rispettivi mercati.

L’accordo integra il precedente accordo con The Technology center of New Jersey ed il recente accordo con l’University of Massachusetts Dartmouth (UMD) ed il Massachusetts Accelerator for Biomanufacturing (MAB), rafforzando la rete dei partner negliStati Uniti nord orientali.
 
Opportunità South Korea – Europe Biotech Mission
Sorry but this content is only available in Italian
All’interno delle sue attività d’internazionalizzazione, il polo bioPmed - in collaborazione con altri cluster europei quali BioM, LyonBioPole e BioCat - ha portato avanti con successo il progetto europeo “bioXclusters – EU Initiative Promoting SME Internationalisation Through Clusters” (maggiori info su: http://bioxclusters.eu) giunto ormai a conclusione.

Visti i buoni risultati ottenuti, il partenariato ha deciso di comune accordo di voler continuare le attività di supporto all’internazionalizzazione dei propri membri anche oltre la fine del progetto e il primo risultato della nuova alleanza europea nata in seguito al progetto (BioXcluster - an  European Strategic cluster Partnership on personalised healthcare) che vede ora anche la partecipazione di Health Science Scottland,  è l’iniziativa programmata con CBF - Chuncheon Bioindustry Foundation (http://www.cbf.or.kr/english/main/main.asp) e la seguente organizzazione di una missione in Korea del Sud,dal 25 al 30 maggio 2014,in occasione della convention internazionale BioKorea2014 (http://www.biokorea.org).
 
L’accordo con CBF mette a disposizione per le prime 8 aziende di tutti i territori coinvolti nell’Alleanza europea bioXclusters che si registreranno:
  • Biglietto aereo e 3 notti d’albergo (offerti da CBF);
  • Supporto per l’organizzazione di visite e meetings;
  • Per chi interessato, sconti per l’iscrizione alla convention BioKorea2014.
 
Termine ultimo per la registrazione: 25 aprile
Nel caso in cui vi fosse un numero elevato di aziende interessate, ci riserviamo la possibilità di effettuare una selezione, dando precedenza ai membri del polo bioPmed in regola con i pagamenti della quota di iscrizione.
 
Scarica la brochure >>
Per maggiori informazioni: This e-mail address is being protected from spam bots, you need JavaScript enabled to view it
 
Iniziativa "Best of Biotech"
Sorry but this content is only available in Italian
Il Polo bioPmed e Bioindustry Park sono i partner italiani dell'iniziativa BOB ("Best of Biotech - get your business started"), concorso internazionale per business plan nell’area delle scienze della vita organizzato da Life Science Austria (LISA), con il contributo dell’Austria Wirtschaftsservice in nome dell’Austrian Federal Ministry for Economy, Family and Youth.

BOB è concepito come un concorso strumentale alla trasformazione di un risultato innovativo in idea di business e in un business plan professionale.

Il concorso offre diversi premi in denaro:
  • €15.000 per il migliore business plan
  • €10.000 per il secondo
  • €5.000 per il terzo
  • €10.000 per il miglior business plan nel campo del biomedicale e/o €1.500 per le prime tre business idea (Fase 1).

Il percorso prevede la presentazione di un sintetico documento per la Fase 1 e, nel caso si sia selezionati, di un documento maggiormente specifico per la Fase 2.
Le scadenze per il 2014 sono:
  • Fase 1: 02.06.2014 - 26.11.2014
  • Fase 2: 27.11.2014 - 06.05.2015

Per partecipare occorre registrarsi al seguente link: https://www.bestofbiotech.at/participation/registration/
Le linee guida per la partecipazione sono disponibili qui: https://www.bestofbiotech.at/upload/BOB_2012_Handbook.pdf

BOB è aperto a singoli e gruppo da ogni paese. Nel caso si venga selezionati per la seconda parte del concorso sarà necessario essere a Vienna nel mese di maggio 2015 per presentare il proprio business plan di fronte alla giuria di esperti. Suggerita, ma non obbligatoria, sarà anche la partecipazione a workshop mirati, meeting one to one e sessioni di coaching, nonché a tutti gli eventi di networking.
Possono partecipare imprese che siano già state create, purchè non siano più vecchie di un anno dall’avvio della iniziativa; quindi purchè siano nate dopo il 1 giugno 2013.

Per maggiori informazioni contattare i vostri entry point italiani:
  • Fabrizio Conicella – This e-mail address is being protected from spam bots, you need JavaScript enabled to view it
  • Alberto Baldi – This e-mail address is being protected from spam bots, you need JavaScript enabled to view it
Visitare il sito della iniziativa: https://www.bestofbiotech.at/

Scarica il flyer >>

 
Workshop bioPmed/Elsi “Internazionalizzazione: focus on Cina”
Sorry but this content is only available in Italian
Il 10 aprile 2014 (ore 14.00-17.00) presso il Bioindustry Park Silvano Fumero si terrà il secondo workshop, "Chinese healthcare market and the Chinese universal care reform - New scenarios for European players", dedicato all’internazionalizzazione organizzato dal Polo bioPmed.

Dopo il primo seminario dedicato all’Australia, il secondo si concentrerà sulla Cina. Il mercato cinese della salute rappresenta un'opportunità di estremo interesse per le imprese europee: il tenore di vita in Cina è in crescita e così anche la domanda di servizi offerti ai cittadini; in più la recente riforma della sanità che punta ad offrire assistenza universale gratuita apre scenari nuovi e stimolanti in termini di opportunità per le imprese europee.
Speaker del workshop sarà il dr. Rong Hui Gao, presidente della G-Med Consulting, serio professionista con solido curriculum alle spalle e forte di varie collaborazioni di successo con imprese italiane ed europee (CV in allegato).

Al termine del workshop sarà illustrata la piattaforma gratuita di e-learning dedicata all’internazionalizzazione che il Polo bioPmed ha messo a punto in collaborazione con gli partner del progetto e che coprirà gli 8 paesi non-europei più interessanti per il settore delle Scienze della Vita: Australia, Brasile, Cina, Corea del Sud, Giappone, India, Medio Oriente e USA.

Iscrizione: entro l'8 aprile, via mail a  This e-mail address is being protected from spam bots, you need JavaScript enabled to view it
Costo: gratuito
Lingua di lavoro: inglese

Prossimi workshop in programma:
  • 22 Maggio – Focus on Middle East – Speaker: dott. Marco Baccanti
  • 28 Maggio – Focus on India – Speaker: Ms. Nisha Purohit

Ulteriori info sul progetto eLSi:
 
Premio Speciale Start Up Parchi Scientifici e Tecnologici 2014
Sorry but this content is only available in Italian
Il Premio Speciale Start Up Parchi Scientifici e Tecnologici nell'ambito della start up competition Premio Start-Up dell’Anno si terrà il 30 maggio a Pisa presso la Scuola Superiore Sant'Anna.
Il Premio Speciale è rivolto alle giovani imprese innovative nate, ospitate o legate da rapporti di collaborazione con i Parchi Scientifici e Tecnologici e gli incubatori della rete APSTI.
 
La start up vincitrice riceverà un premio in denaro del valore di € 3.000, erogato da APSTI.
La partecipazione alla competizione dà l’opportunità alle imprese di accedere a un vasto network di possibili partner finanziari e industriali.
Le start up finaliste potranno infatti fare una presentazione di fronte a una giuria di operatori di fondi di investimento, di specialisti di early-stage financing e manager d’impresa.
La cerimonia di premiazione si terrà il 30 maggio a Pisa presso la Scuola Superiore Sant'Anna.
 
Le candidature devono essere presentate dai Parchi Scientifici e Tecnologici e dagli Incubatori soci APSTI mediante il modulo di partecipazione che trovate in allegato, che deve essere inviato via e-mail a  This e-mail address is being protected from spam bots, you need JavaScript enabled to view it entro il 4 aprile 2014 allegando anche la visura camerale della start up candidata.
 
Nell’ambito della Start Up Competition, l’Ambasciata di Francia in Italia rende inoltre disponibile il premio “Franci@INNOVazione – Start-Up” che consentirà al responsabile della start up vincitrice di conoscere meglio le opportunità d’oltralpe per sviluppare la propria attività e/o per favorire la realizzazione di collaborazioni tecnologiche con  enti/aziende francesi.
 
Scarica il regolamento >>
Scarica il modulo di partecipazione del Premio Speciale Start Up >>
Scarica il modulo di candidatura per il premio “Franci@INNOVazione – Start-Up” >>
 
Advanced Accelerator Applications (AAA): Press release
Sorry but this content is only available in Italian
AAA completes €41 million fund raising
Advanced Accelerator Applications (“AAA”) announced that it had successfully completed a capital increase of €41 million.
This capital increase will help fund expansion plans and finance clinical trials of its promisingportfolio of Molecular Nuclear Medicine diagnostic and therapeutic products.
 
 
AAA enters UK and Irish nuclear medicine markets with the acquisition of Imaging Equipment Ltd
AAA announced that it has entered into an agreement to acquire 100% of the shares of Imaging Equipment Ltd (“IEL”), a privately-held UK distributor of nuclear medicine products and technologies, in newly issued AAA shares.
AAA receives orphan drug designation from FDA and EMA for Gallium-68 DOTATATE for use in patients with Gastro-Entero-Pancreatic Neuroendocrine Tumors.
Download the press release (4 March 2014) >>
 
 
AAA receives orphan drug designation from FDA and EMA for Gallium-68 DOTATATE for use in patients with Gastro-Entero-Pancreatic Neuroendocrine Tumors
AAA announced that they have received orphan drug designation status for their radiopharmaceutical, Gallium-68 DOTATATE.
The orphan drug designation has been granted by both the U.S. Food and Drug Administration (FDA) and the European Medicines Agency (EMA) for use of Gallium-68 DOTATATE as a diagnostic agent for the management of Gastro-Entero-Pancreatic Neuroendocrine Tumors (GEP-NETs). The designation should foster rapid development of the agent for the benefit of GEP-NET patients in the U.S. and Europe.
Download the press release (4 March 2014) >>
 
News from bioPmed

Click on the logo bioPmed to download the news from cluster website

 

 
<< Start < Prev 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Next > End >>

Results 1 - 10 of 157
Copyright © 2014, Bioindustry Park Silvano Fumero S.p.A. - Design by ZioSEM Web Agency - Hosting by Aethia Cluster
Joomla Templates by JoomlaShack Joomla Templates