×
  • L’agenzia Spaziale Europea lancia una “Call for Ideas” per finanziare progetti di ricerca orientati al mercato dell’aerospazio

    L’Agenzia spaziale europea invita i player industriali a proporre idee di tipo commerciale sull’uso delle tecnologie relative al volo spaziale. La call è destianta ad idee progettuale nei seguenti campi: salute, prodotti farmaceutici, sicurezza, applicazioni per i consumatori, emergenza, eLearning, Energia.

    La Call è rivolta in particolare agli attori industriali che non hanno familiarità con i sistemi spaziali o ne hanno solo una conoscenza limitata. Gli operatori industriali sono incoraggiati a presentare la loro candidatura in qualità di consorzio insieme a partner del mondo accademico e degli istituti di ricerca.

    Per rispodere consulta la Call for Ideas e invia il questionario compilato entro il 4 Settembre 2018 a biz-hsf@esa.int.

  • SELLAB lancia la prima edizione di BiDigital

    Sabato 29 settembre 2018 dalle ore 09:30 alle ore 18:30 presso SELLALAB di Biella si terrà la prima edizione di BiDigital, un evento dedicato al mondo del digitale con conferenze non-stop durante le quali verranno presentati i temi di innovazione digitale del momento, occasioni di networking e confronto tra partecipanti e relatori, libero accesso all’area dedicata alle Startup innovative e consulenze dedicate a imprese e pubblica amministrazione.

    La giornata è stata realizzata grazie alla collaborazione con professionisti del settore digitale conosciuti a livello nazionale e internazionale, con le realtà innovative del territorio e il supporto delle istituzioni

    A CHI SI RIVOLGE
    L’evento è rivolto a imprese, startup, freelance e a tutti i curiosi digitali che vogliono essere al passo con i tempi su temi relativi a innovazione, nuove tecnologie, digital transformation, digital marketing, social media e molto altro.
    Uno sguardo rivolto al futuro, confrontandosi direttamente con i professionisti del settore.

    SI PARLERÀ DI
    Digital Transformation – Open Innovation – Growth Hacking – Personal Branding – HR Management – Blockchain & Cryptocurrency – Crowdfunding – Online Payment – Visual Storytelling – Content Marketing – Social Advertising – Journalism – Digital Mismatch – E-Commerce – 3D & Laser Printing – Artificial Intelligence – Business Model – Digital Entertainment – e non solo…

    Vai al sito dell’evento >>

  • Si terrà giovedì 27 settembre 2018 la nuova edizione del Techshare Day 2018

    Per promuovere attività di trasferimento tecnologico l’evento è dedicato a far conoscere ad aziende ed investitori le tecnologie sviluppate dagli inventori del nostro Ateneo, oltre che a creare occasioni di reciproca conoscenza e collaborazione.

    INCONTRI ONE TO ONE (9:30-11:00 e 14:00-17:30)
    La giornata prevede una sessione mattutina ed una pomeridiana di incontri one to one fra le imprese e gli inventori, che mostreranno i prototipi delle loro tecnologie brevettate, spiegandone le possibili applicazioni.
    I partecipanti potranno organizzare gli incontri tramite un’agenda online, che permetterà loro una gestione personalizzata della giornata in base ai propri interessi: sarà sufficiente prenotare la tecnologia desiderata all’ora desiderata. Gli incontri avranno durata di 30 minuti ciascuno.

    CONFERENZA E TAVOLA ROTONDA (11:00-13:00)
    Durante la mattinata ci sarà inoltre un momento di dibattito sul tema dell’imprenditorialità innovativa e sui modelli che l’università può adottare per ottenere risultati di qualità. Verranno presentati due casi di successo e a seguire si terrà una tavola rotonda con figure di alto rilievo del settore.

    Nei primi giorni di settembre riceverà l’agenda dettagliata della giornata con l’elenco delle tecnologie, oltre al link per la registrazione obbligatoria agli incontri e/o alla conferenza.
    Per pre-registrarsi potete scrivere a:
    marco.dori@polito.it

  • Concorso per StartUp “My Start BCN”

    Torna a Barcellona il progetto: “ MY Start BNC” un concorso volto alla promozione della crescita internazionale di start-up italiane virtuose e desiderose di espandere il proprio mercato in Spagna.

    Anche quest’anno la Camera di Commercio Italiana – Barcellona, in collaborazione con i3P- Politecnico di Torino, apre la seconda edizione del concorso a tutti i cittadini italiani fondadatori di start up innovative (non necessariamente iscritte al registro delle start-up innovative) e desiderosi di lanciarsi nel mercato spagnolo. Tra tutte le candidature pervenute, saranno selezionate 5 startup le quali avranno la possibilità di presentare il proprio progetto presso la capitale catalana e sottoporlo alla valutazione di una giuria di professionisti.

    Al vincitore sará concesso uno spazio coworking gratuito per 6 mesi, supporto amministrativo- legale, mentoring, networking , associazione alla Camera di Commercio Italiana – Barcellona per un anno e la possibilitá di partecipare all’evento 4YFN dal 26 al 28 Febbraio 2019 a Barcellona (un appuntamento di rilevanza internazionale per il mondo startup, all’interno del Mobile World Congress).

    Ad Ottobre, durante la Cerimonia del Premio Faro del Mediterraneo organizzato dalla Camera di Commercio Italiana-Barcellona, verrá consegnato il premio al fortunato vincitore.

    In allegato la presentazione del bando con le condizioni di candidatura e di seguito il link per accedere a tutte le informazioni sul progetto.
    http://www.cameraitalianabarcelona.com/concorso-my-start-bcn/

    – Linkedin e Facebook: Cámara de Comercio Italiana – Barcelona
    – Twitter: @ccib_barcelona

     

  • Tumore al pancreas: un nuovo studio

    La Fondazione Edo e Elvo Tempia di Biella, socio di BioPmed, il cluster gestito da Bioindustry Park Silvano Fumero S.p.A.  e Università “G. d’Annunzio” di Chieti hanno collaborato ad uno studio pubblicato su Oncogene.

    Leggi l’articolo de “Il sole 24 Ore”: http://salute24.ilsole24ore.com/articles/20839

     

     

  • SAVE THE DATE: 27 Settembre 2018 – OUT OF THE BOX

    Pensare fuori dagli schemi tra scienza e arte..

    in occasione del decennale dalla scomparsa del suo fondatore Silvano Fumero – il Biondustry Park e l’Associazione KITE sono lieti di invitarvi alla giornata   “OUT OF THE BOX. Pensare fuori dagli schemi tra scienza e arte”.

     Programma

    Ore 10-12 Dr. Thomas Wilckens (Precision Medicine) “Discovery consists of seeing what everybody has seen, and thinking what nobody has thought. #PrecisionMedicine is doable today!
    Ore 18 – 19.30 Dr. Piero Bianucci (La Stampa) “Pensare di sbieco. Come essere innovativi in un mondo di mode”
    Ore 19.30 Buffet
    Ore 21.00  “Viaggio tra lontane apparenze” Reading letterario liberamente tratto dal romanzo di Silvano Fumero

    Gli eventi si svolgeranno presso il  Bioindustry Park “Silvano Fumero” di Colleretto Giacosa.
    Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

    Per iscriversi all’evento: https://www.biopmed.eu/zc/evento.html?id=18

  • Meet in Italy For Life Sciences: proroga iscrizioni

    Italian Healthcare Venture Forum – Bootcamp 2018: prorogata al 1 agosto la scadenza per candidarsi.

    Viste le numerose richieste pervenute per la partecipazione all’IHVF Bootcamp, organizzato da Tech Tour in collaborazione con Meet in Italy for Life Sciences, la data per partecipare alla selezione è stata prorogata al 1 agosto.

    Ricordiamo che la candidatura è gratuita.

    Sei una start up o un’impresa innovativa e stai cercando investitori? Candidati alla selezione dell’Italian Healthcare Venture Forum – Bootcamp 2018, sei ancora in tempo.

  • Verso la settimana Italia-Cina: La “Big Data Valley” cinese fa tappa in Italia

    In vista della “Settimana Italia-Cina della Scienza, della Tecnologia e dell’Innovazione”La Big Data Valley cinese fa tappa a Città della Scienza e all’Agenzia per l’Italia Digitale allo scopo di consolidare la  partnership su big data, manifattura 4.0, automazione e robotica.

    A rappresentare il Governo municipale di Guiyang una delegazione guidata dal vicesindaco Sun Zhiming ha visitato, giovedì 12 luglio, il Parco Scientifico e Tecnologico partenopeo per approfondire le opportunità del sistema regionale della ricerca e dell’imprenditorialità più innovativa nel campo delle tecnologie digitali legate alle analisi e processi degli enormi flussi di dati creati dagli ecosistemi digitali. La delegazione è stata accolta dal Commissario di Città della Scienza Giuseppe Albano, dal Segretario Generale Giuseppe Russo, dalla delegata dell’assessore regionale alla Ricerca scientifica, Valeria De Gennaro.

    Vai alla notizia »

     

  • MESAP ospita il lancio internazionale della CALL for collaborative projects di Io4Industry

    Il 14 Settembre prossimo, Al MESAP si terrà il lancio europeo della call-for project di Io4Industry (vai al sito), l’iniziativa finanziata dal programma Horizon2020 per l’assegnazione di voucher forfettari (circa 4 milioni di euro per i due bandi previsti) al sostegno di studi di fattibilità, prototipi, dimostratori e progetti pilota cross-settoriali e cross-regionali in ambito Internet of Things.

    Il lancio si inscrive nel quadro dell’International Networking Towards Digital Industries: Best Practices and Grants, una giornata dedicata all’industria del futuro in cui aziende, cluster, autorità:

    • si confronteranno su tematiche salienti legate alla digital industry e alla crescita delle PMI nella rivoluzione 4.0.
    • verranno forniti dettagli e informazioni sulle condizioni di partecipazione ed eleggibilità alla CALL
    • verrà organizzata una sessione pomeridiana di Btob e BtoC tra imprese e cluster internazionali

    Scarica la brochure informativa dell’iniziativa »

    Scarica la scheda informativa sul bando »

    La partecipazione è gratuita ma occorre registrarsi ENTRO il 5 settembre 2018
    Registrati all’evento »

  • Bioindustry Park aderisce a nuovo network R2I PER L’ITALIA promosso da INFN e CERN

    Bioindustry Park Silvano Fumero, insieme a I3P del Politecnico di Torino e Cubact dell’Università di Sassari, è tra i primi ad aderire al nuovo network R2I Research to Innovation per la ricerca e l’innovazione a partire dalle tecnologie sviluppate per la ricerca di base

    Sono stati, infatti, sottoscritti gli accordi tra l’INFN Istituto Nazionale di Fisica Nucleare e i primi BIC Business Innovation Centre che entrano così a far parte del progetto.

    Nato su iniziativa dell’INFN e del CERN, R2I ha come obiettivo il supporto a iniziative di trasferimento tecnologico, promuovendo lo sviluppo di prodotti innovativi e servizi, a partire dalle tecnologie di frontiera realizzate per le attività di ricerca scientifica in fisica delle particelle.

    Scarica il comunicato stampa »